Samsung Galaxy Note 8 in arrivo con doppia fotocamera per zoom fino a 3X

Samsung Galaxy Note 8 in arrivo con doppia fotocamera per zoom fino a 3X

L'indiscrezione pone il nuovo phablet dell'azienda sudcoreana in diretta concorrenza con l'iPhone 7 Plus. Il display sarà simile a quello del Galaxy S8+, così come il processore. Le novità però saranno nella fotocamera che sarà "finalmente" doppia.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 17:41 nel canale Telefonia
Samsung
 

Se il nuovo Galaxy S8 e S8+ ha suscitato scalpore per il suo futuristico design e per la sua scheda tecnica da primato, Samsung, potrebbe nuovamente far parlare di sé per le novità stilistiche e soprattutto prestazionali in arrivo con il Galaxy Note 8. Sì, perché secondo il famoso analista Ming-Chi Kuo, quello che l'azienda sudcoreana ha in mente di fare con il proprio phablet potrebbe ripercuotersi in tutto il mercato degli smartphone. Samsung deve riconquistare il cuore di tutti gli utenti rimasti a bocca asciutta dopo la debacle del Note 7, esploso prima e ritirato poi dal mercato per problematiche connesse a difetti di produzione delle batterie. Ecco che il futuro successore sarebbe pronto a divenire il primo smartphone dell'azienda sudcoreana con doppio sensore fotografico al posteriore.

Secondo l'analista, Samsung, presenterà entro fine anno un Galaxy Note 8 con un design in linea con gli attuali S8 e S8+ e dunque con un display "a tutto schermo" da ben 6.4" chiaramente dalla risoluzione QuadHD+ e con delle cornici ridotte a pochi millimetri. La novità più importante però arriverrà con la fotocamera caratterizzata da un doppio sensore, uno da 12 MP "wide angle" e l'altro da 13MP con lunghezza focale superiore. Questo permetterà, proprio come avviene oggi su iPhone 7 Plus, di ottenere uno zoom ottico fino a 3x. Secondo Kuo "la fotocamera del nuovo Note 8 sarà migliore di quella del phablet di Apple e probabilmente simile a quella del prossimo iPhone in arrivo".

L'analista prevede un comparto tecnico chiaramente da primo della classe con la presenza di un processore Snapdragon 835 o il proprietario Exynos 8895 già visto sugli attuali Galaxy S8 e S8+. Di sicuro si affiancheranno i canonici 4GB di RAM se non addirittura 6GB vista la propensione del phablet ad un lavoro più business rispetto agli altri smartphone della casa sudcoreana. Presente come sempre la S-Pen di cui purtroppo non si hanno informazioni in merito alla sua realizzazione stilistica.

Sicura la presenza anche dei vari sensori per lo sblocco in totale sicurezza: parliamo chiaramente del riconoscimento dell'iride che con Galaxy S8 e S8+ sembra aver raggiunto un ottima velocità di utilizzo, ma anche il classico sensore delle impronte digitali per il quale la speranza è di un posizionamento più consono e soprattutto comodo. La presentazione del nuovo Galaxy Note 8 dovrebbe avvenire durante il mese di settembre, spesso in concomitanza con la fiera berlinese di IFA, e dunque nei prossimi mesi sarà palese l'arrivo di numerose immagini o ulteriori indiscrezioni pronte a svelare in anteprima il nuovo phablet della casa sudcoreana.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
onka21 Aprile 2017, 08:13 #1
non hanno messo la doppia fotocamera su S8 se no nessuno avrebbe preso note 8...complimenti...
Raul21 Aprile 2017, 09:19 #2
Originariamente inviato da: onka
non hanno messo la doppia fotocamera su S8 se no nessuno avrebbe preso note 8...complimenti...


ma mettere una batteria seria e capiente invece di puntare sempre e solo sulle super ultra fotocamere ? e spero non sia edge
onka21 Aprile 2017, 09:33 #3
Originariamente inviato da: Raul
ma mettere una batteria seria e capiente invece di puntare sempre e solo sulle super ultra fotocamere ? e spero non sia edge


infatti secondo me aveva più senso una fotocamera migliore su S8 che non su note 8...
Raul21 Aprile 2017, 09:54 #4
Sono anni che gli smartphone sono incatenati ad una misera autonomia di un giorno, si migliorano processori, fotocamere, display, 3g/4g/5g ecc ecc
ma con un uso medio/intenso non si va oltre la giornata nella più rosea della ipotesi...che palle !
GTKM21 Aprile 2017, 10:06 #5
Originariamente inviato da: Raul
Sono anni che gli smartphone sono incatenati ad una misera autonomia di un giorno, si migliorano processori, fotocamere, display, 3g/4g/5g ecc ecc
ma con un uso medio/intenso non si va oltre la giornata nella più rosea della ipotesi...che palle !


Allo stato attuale, per incrementare l'autonomia ci vorrebbero batterie più capienti, ma così non puoi sfoggiare lo smartphone sempre più sottile.
Raul21 Aprile 2017, 10:26 #6
Originariamente inviato da: GTKM
Allo stato attuale, per incrementare l'autonomia ci vorrebbero batterie più capienti, ma così non puoi sfoggiare lo smartphone sempre più sottile.


Ti quoto al 200% quanto hai ragione, in ambito smartphone come in quello delle TV c'è sta mania di fare tutto in "sottiletta style" e poi trovi difficoltà a farci stare una batteria decente e tutti i guadagni di processore con bassi consumi e ottimizzazioni varie se ne vanno a....
A me personalmente non darebbe fastidio qualche mm in più, ma ormai la massa guarda al desgin di questi telefoni come se fosse un gioiello da esibire ad una serata di gala...
frankie21 Aprile 2017, 11:21 #7
Da possessore di Note, mi è arrivato un sondaggio da samsung su che feature vorrei su un futuro note. C'era l'opzione schermo, ed io ho scelto PIATTO. Come si può usare la pen su uno schermo curvo, è come scrivere su un uovo...
Raul21 Aprile 2017, 11:30 #8
Originariamente inviato da: frankie
Da possessore di Note, mi è arrivato un sondaggio da samsung su che feature vorrei su un futuro note. C'era l'opzione schermo, ed io ho scelto PIATTO. Come si può usare la pen su uno schermo curvo, è come scrivere su un uovo...


Link ad immagine (click per visualizzarla)

Io ho il note 4 e attualmente non saprei con quale altro terminale cambiarlo, purtroppo la batteria mi dura max 3 ore di schermo...
pcmachine21 Aprile 2017, 12:37 #9
Originariamente inviato da: frankie
Da possessore di Note, mi è arrivato un sondaggio da samsung su che feature vorrei su un futuro note. C'era l'opzione schermo, ed io ho scelto PIATTO. Come si può usare la pen su uno schermo curvo, è come scrivere su un uovo...


compra una polarcell.
batteria tedesca con amperaggio superiore reale!
il mio note edge da 5 ore SOT a 6 ore con la polarcell.
il tuo note4 avrà la batteria andata ... il SOT di note4 è leggermente superiore a quello di note edge per via della batteria leggermente più grande.dovresti fare almeno 5 ore ad occhi chiusi.
pcmachine21 Aprile 2017, 12:39 #10
Originariamente inviato da: Raul
ma mettere una batteria seria e capiente invece di puntare sempre e solo sulle super ultra fotocamere ? e spero non sia edge


che non sia edge levatelo dalla testa!
il note8 dovrebbero farlo come il note edge magari da entrambi lati.
su note edge lo schermo curvo HA un valore aggiunto non indifferente.
notifiche a schermo spento...notizie a scorrimento sul bordo...launcher laterale a finestre...multitasking e millemila altre cose che con la custodia flip sono di un'utilità immensa, motivo per cui non lo venderò MAI.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^