Samsung annuncia Galaxy Note 2 e la nuova serie ATIV con Windows 8

Samsung annuncia Galaxy Note 2 e la nuova serie ATIV con Windows 8

In occasione della conferenza di apertura dell'IFA di Berlino, il colosso coreano ha presentato l'evoluzione del proprio phablet e la prima serie di prodotti equipaggiati con Windows 8

di Davide Fasola pubblicata il , alle 14:24 nel canale Telefonia
 

Come già ripetuto più volte con le notizie precedenti, il primo giorno di IFA è stato caratterizzato da una serie di importanti annunci. Protagonista della giornata di ieri anche Samsung che, come sappiamo, aveva organizzato proprio per la giornata di ieri uno dei suoi eventi Unpacked. Come vociferato nelle scorse settimane più e più volte, il protagonista di questo evento è stato proprio Galaxy Note II, il nuovo phablet dell'azienda coreana.

Con un design molto simile a quello di Galaxy S III, Note II irrompe sul palco estratto da un cappello da mago e mostra subito la sua caratteristica principale, ovvero l'ampio display che aumenta ancora di dimensioni raggiungendo i 5,5" con risoluzione ancora di 1280x720 pixel. Il nuovo display in 16:9 influisce leggermente sulle dimensioni della soluzioni che risulta leggermente più lunga rispetto al predecessore.

Lo spessore è di soli 9,4 mm, sufficiente a contenere un processore quad-core di produzione della stessa Samsung operante alla massima frequenza di 1,6 GHz, 2 GB di memoria RAM e una batteria da 3100 mAh. Il sistema operativo è Android Jelly Bean ottimizzato per poter sfruttare al meglio la nuova S-Pen che accompagna il phablet e che è stata migliorata fino a essere sensibile a be 1024 livelli di pressione.

Il prezzo è ancora un mistero ma crediamo possa aggirarsi intorno ai 700 euro mentre per quanto riguarda la disponibilità è noto che verrà commercializzato a partire dal prossimo ottobre, giusto in tempo per fare un pò di concorrenza ad Apple.

Oltre al nuovo Galaxy Note, l'azienda coreana ha annunciato anche i nuovi prodotti equipaggiati con sistema operativo Windows 8, che andranno a costituire la famiglia ATIV. Si tratta di un tablet convertibile, ATIV Smart PC, una sorta di Ultrabook, anch'esso trasformabile in un tablet detto ATIV Smart PC Pro, un tablet vero e proprio, chiamato ATIV Tab e uno smartphone che porterà in dote il nuovo Windows Phone 8. Quest'ultimo, dotato di schermo AMOLED da 4,8 pollici e processore dual-core prenderà il nome di ATIV S.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jokerman30 Agosto 2012, 14:32 #1
Va detto che "phablet" è il più orrendo neologismo degli ultimi 50 anni.
Portocala30 Agosto 2012, 14:36 #2
"phablet"

Un amico ha il Note e mi sembrava ENORME, il 2 è ancora più lungo (that's what she said )
calabar30 Agosto 2012, 14:37 #3
Quindi niente A15 dual core, peccato.

La risoluzione del display del note è 1280x800, hanno ridotto o si tratta di un errore nell'articolo? Matrice ancora Pentile o RGB?

Prima di acquistarlo, voglio avere qualche feedback sulla fragilità del display. Quello del primo note si è dimostrato fragile.

Spero abbiano migliorato il problema dello sfasamento del punto di tocco del pennino sul display, vera pecca del primo note, e magari aggiunta una seconda casse la l'audio.
emanuele8330 Agosto 2012, 14:47 #4
Originariamente inviato da: jokerman
Va detto che "phablet" è il più orrendo neologismo degli ultimi 50 anni.


[B][I][U][SIZE="12"][COLOR="Magenta"]Phablet?[/COLOR][/SIZE][/U][/I][/B]

Mi esimo dal bestemmiare, ma solo perché poi mi cacciano a calci.
xzonex30 Agosto 2012, 14:51 #5
articolo scarnissimo non dice praticamente niente, sprecarsi un po di piu no?
Special30 Agosto 2012, 14:55 #6
Originariamente inviato da: calabar
Spero abbiano migliorato il problema dello sfasamento del punto di tocco del pennino sul display, vera pecca del primo note, e magari aggiunta una seconda casse la l'audio.


Da quel che so io lo sfasamento del pennino è voluto e serve per vedere quel che scrivi vista la dimensione della punta..
red5lion30 Agosto 2012, 14:55 #7

Questo NOTE 2 è un passo indietro.

Risoluzione inferiore.
CPU non rivoluzionaria.
Da possessore di GS2 volevo fare l'acquisto.
Per quanto mi riguarda a sto giro passo.

Incomprensibile la scelta della risoluzione inferiore.

Più che un Note 2 è un note 1.v

Peccato.
raffaeledecaro30 Agosto 2012, 15:01 #8

studiate,informatevi, leggete, provate. e poi parlate

il 90% di voi usa il cell. per facebook opp. per giochi messaggistica. il note e' un perfetto collant di tutto cio'!!! chi invece lavora. beh invece di usare ipad ed iphone...beh usera' il note grafica eccellente veloce. e l'aggiunta del spen completa l'opera per chi lavora sul serio!!! i televisori dal dopo guerra agli anni 90. avevano un display max 29 pollici oggi si sono ingranditi. i cellulari degli anni 90 ve li ricordate?...beh nn e' solo un fatto di estetica...ma di far camminare la tecnologia con la scienza. noi cambiamo la scienza si adegua la tecnologia ci segue!
Goofy Goober30 Agosto 2012, 15:03 #9
la risoluzione è di pochi pixel inferiore solo perchè sono passati ad un display 16:9, a differenza del primo, e lo hanno stretto per renderlo meglio impugnabile (e ci son riusciti).

per me che aspettavo di prendere un Note ora so già che posso buttarmi in allegria su questo Note 2 appena sarà disponibile da qualche parte, lo piglio subito.
Ethan0130 Agosto 2012, 15:21 #10
il note 2 è 5.5 pollici,perché dite che è di risoluzione inferiore?ho visto la videoreview su youtube questa mattina.

ps:questo smartphone è proprio per lavorare,segnare NOTE e quant'altro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto