Qualcomm annuncia Snapdragon S4 Pro, nuovo system on a chip

Qualcomm annuncia Snapdragon S4 Pro, nuovo system on a chip

Qualcomm presenta la propria soluzione SoC quad-core, caratterizzata da una GPU migliorata e prodotta a 28 nanometri

di Gabriele Burgazzi pubblicata il 28 Febbraio 2012, alle 13:41 nel canale Telefonia
 

Qualcomm da tempo fornisce soluzioni destinate a mercato smartphone: sono molti i produttori che, nel corso degli ultimi anni, si sono affidate a chip targati Qualcomm per la produzione dei propri dispositivi. La sempre crescente concorrenza, che prende anche il nome di NVIDIA Tegra 3, ha portato però sul mercato prestazioni grafiche superiori rispetto ai normali standard, andando ad alzare il riferimento.

Ecco allora arrivare da parte di Qualcomm Snapdragon S4 Pro, evoluzione del normale SoC (System on a chip) ma caratterizzato da una GPU decisamente migliorata: Andreno 320.Secondo quanto dichiarato dalla stessa Qualcomm il nuovo componente è in grado di andare a migliorare di 4 volte il livello prestazionale di S4: ogni elemento ottimizzato per i chip di precedente generazione, saranno ovviamente supportati correttamente.

Avere a disposizione una maggiore potenza di calcolo non vuol dire, però, limitarsi a garantire maggiori prestazioni: il supporto alle API 3D di ultima generazione, oltre al framework OpenCL permette alla GPU di poter essere utilizzata anche per eseguire operazioni non grafiche. Tradotto in termini meno tecnici: la GPU potrà andare ad accelerare alcune operazioni, sgravando la CPU.

Un'altra interessante caratteristica di SnapDragon S4 è rappresentata dalla ottimizzazione per Windows 8, il nuovo sistema operativo targato Microsoft e atteso per quest'anno. Qualcomm S4 Pro, grazie al supporto a DirectX, OpenGL, OpenCL rappreseta, oggi, uno dei principali indiziati per la base di sviluppo dei tablet con Windows 8.

Qualcomm Snapdragon S4 Pro dovrebbe arrivare sul mercato nel corso della seconda metà del 2012. Nonostante al momento manchino ancora le specifiche tecniche complete, del SoC si sa che sarà una proposta quad-core prodotta a 28 nanometri operante a 2,5GHz con supporto dual-channel per memorie DDR3.

A seguire un video ufficiale, proposto da Qualcomm stessa, che mostra le capacità di Snapdragon S4 Pro:

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lights_n_roses28 Febbraio 2012, 14:08 #1
al mobile congress htc ha detto che il one x avrà una versione con questo procio, lo spero proprio dato che l'attuale one x con tregra 3 ( quad core ) ha prestazioni quasi peggio del one S con il dual core di qualcomm...
~Bl4k28 Febbraio 2012, 14:16 #2
4 core che si potranno spegnere e accendere e ognuno di essi gira ad una frequenza diversa in base all'uso e un voltaggio diverso? ok... basta... sto sognando... finalmente un quad core che mi permetterà anche di risparmiare batteria ma avere potenza quando ne necessito senza che dopo 2 ore mi ritrovo a piedi?
Unrealizer28 Febbraio 2012, 14:26 #3
Era quasi scontato che Qualcomm avrebbe prodotto qualcosa specifico per Windows 8, d'altra parte i suoi SoC sono gli unici supportati per WP7
clax7828 Febbraio 2012, 14:27 #4
ma quel tablet 3d?? come si chiama? quando esce? quanto costa? perchè nessuno ne ha parlato fino ad ora....!
ciocia28 Febbraio 2012, 14:59 #5
Tutto molto bello ma ancora lontano dall'avvenire. Piu' che altro mi piacerebbe sapere se a primavera uscira' uno smart con S4 QUAD e adreno 225. AL momento ho letto solo di S4 dual 1.5ghz
CrapaDiLegno28 Febbraio 2012, 16:38 #6
Era di qualche giorno o settimana fa la notizia che i quad core di Qualcomm saranno presentati con 3 o 6 mesi di ritardo rispetto alla tabella programmata. Ovvero non molto distanti dall'uscita della prossima versione del Tegra.
Credo che nvidia questa volta abbia sfruttato la sua conoscenza nel campo della processo produttivo per capire che i 28nm non sarebbero stati pronti in tempo utile, ed ha deciso per un quad a 40nm invece che intestardirsi con un processo a 28nm acerbo.

Oggi infatti abbiamo soluzioni Tegra3 sul mercato. Non si ha nulla invece a 28nm. I bench che di Qualcomm ha mostrato qualche giorno fa del proprio dual Krait lasciano il tempo che trovano dato che non è sul mercato (e non si sa quando lo sarà e non si sa qual è il consumo effettivo. E sopratutto, come evidenziato da Anandtech che ha efffettuato i test, i numeri sono qualcosa di vago, dato che anche il vecchio SoC con quei test sembrava dovesse fare sfracelli e invece oggi è usato come seconda scelta su molti prodotti di medio/basso livello.

Di contro, se il Tegra 4 (o 3.5 o come lo hanno chiamato) sarà fatto in maniera decente potrà sfruttare un processo a 28nm decisamente più maturo e quindi porsi comunque in vantaggio rispetto alla concorrenza che è uscita prima (ma in ritardo rispetto al Tegra 3). Sono gli svantaggi/vantaggi delle uscite non sincrone delle varie case. Chi sfrutta al meglio il processo produttivo in corso, chi si affida a quello nuovo.
ghiltanas28 Febbraio 2012, 19:42 #7
la potenza in gioco sta diventando tanta cmq, con sti soc io penso ad htpc niente male, altro che smartphone
ciocia28 Febbraio 2012, 19:58 #8
Crapadilegno, qualcom e' in ritardo si, ma non di cosi' tanto. I tempi di uscita qui scritti parlano della futura adreno320, oltretutto indirizzata piu' ai tablet, vista la potenza bruta. Ma l'S4 adreno 225 dual 1.5ghz ( sempre 28nm ) e' gia' stato presentato su alcuni smart prossimi all'uscita.
Piu' che altro vorrei vedere uno smart con S4 quad...
frankie28 Febbraio 2012, 21:32 #9
Non mi ricordo il che cosa ma i qualcomm in generale non sono arm al 100% ma hanno qualcosa di differente mi sembra in virgola mobile, per questo han bisogno di Sw ottimizzato (vedi wp che è solo per qualcomm) quindi le versioni di android sono leggermente differenti ed ottimizzate. Difatti samsung non ha usato qualcomm ma tegra come sostituo per il SGS2. Forse queste diversità sono tutto sommato migliori rispetto all'arm liscio.

Sapete qyalcosa di più?
ghiltanas28 Febbraio 2012, 21:49 #10
Originariamente inviato da: frankie
Non mi ricordo il che cosa ma i qualcomm in generale non sono arm al 100% ma hanno qualcosa di differente mi sembra in virgola mobile, per questo han bisogno di Sw ottimizzato (vedi wp che è solo per qualcomm) quindi le versioni di android sono leggermente differenti ed ottimizzate. Difatti samsung non ha usato qualcomm ma tegra come sostituo per il SGS2. Forse queste diversità sono tutto sommato migliori rispetto all'arm liscio.

Sapete qyalcosa di più?


il gs3 monterà il tegra 3 allora?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.