Prisma funziona offline su iOS e presto anche su Android

Prisma funziona offline su iOS e presto anche su Android

Un aggiornamento dell'apprezzata app fotografica Prisma introduce una funzione molto richiesta dal pubblico, ovvero la possibilità di applicare i filtri immagine senza necessità di disporre di una connessione internet.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
iOSAndroid
 

Prisma è un'apprezzata app fotografica disponibile per Android e iOS - QUI il nostro approfondimento - che ha fatto molto parlar di sé grazie alla qualità degli algoritmi che, di fatto, trasformano le foto in ''opere d'arte'' digitali, simulando gli stili di artisti più o meno noti. Uno dei punti di debolezza dell'app è legato alla dipendenza dalla connettività di rete, senza la quale, sino ad ora, non è stato possibile portare a compimento le operazioni di elaborazione delle immagini. La novità delle ultime ore riguarda l'aggiornamento della versione iOS che introduce la tanto attesa modalità offline. 

prisma

Tradotto in termini concreti, aver trasferito il compito di elaborare i file dai server di Prisma allo smartphone comporta due vantaggi facilmente intuibili: in primo luogo i tempi di elaborazione sono ridotti. Secondariamente, la modalità offlline produrrà effetti positivi per chi non ha a disposizione molti GB di dati per la navigazione Internet e per chi non può sfruttare reti dati particolarmente veloci.

Per quanto riguarda le prestazioni, il team di Prisma, per avere un parametro di riferimento, sottolinea che il tempo di elaborazione sarà ridotto di 5 secondi su iPhone 6S e iPhone 6S Plus rispetto a quello necessario per compiere la stessa operazione sfruttando i server, il tutto senza un impatto negativo della batteria che rimane invariato rispetto all'elaborazione online.  Per completezza di informazione si sottolinea che la versione aggiornata di Prisma per iOS permette, al momento, di utilizzare offline solo una parte dei filtri disponibili (16 su 35), ma rappresenta ugualmente un inizio importante per rendere completamente autosufficiente ed indipendente dai server di Prisma l'app. In futuro ulteriori filtri saranno utilizzabili offline.

Aver alleggerito i server di Prisma dal lavoro di elaborazione delle immagini pone le basi per fare evolvere il servizio fornito dagli sviluppatori che, in seguito, verrà esteso anche ai video. Mancano ancora dettagli più precisi a riguardo, ma il team fa riferimento ad un futuro prossimo in cui la modalità online potrà essere attivata per l'elaborazione dei filmati. Per il momento, gli utenti iOS possono iniziare scaricare la versione aggiornata (2.4) di Prisma collegandosi all'App Store. La modalità offline verrà presto attivata anche nella versione Android dell'app. 

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7724 Agosto 2016, 10:31 #1
ma non usava i server proprio perchè i filtri hanno un certo peso in temini di calcolo?
M4R1|<24 Agosto 2016, 10:49 #2
Originariamente inviato da: demon77
ma non usava i server proprio perchè i filtri hanno un certo peso in temini di calcolo?


Solo alcuni filtri possono esser calcolati offline e sono quelli visivamente meno complessi
Marok24 Agosto 2016, 11:18 #3
Ma che banfana, prima si parlava di megaserver per i mille mila calcoli da fare e adesso off-line su processore ARM l'elaborazione è addirittura più veloce...
Ma mi faccia il piacere...
Rubberick24 Agosto 2016, 11:26 #4
Alla fine 4 filtri sono.. prima o poi li vedrai integrati in ps

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^