Primo smartphone su piattaforma Intel in Europa grazie a Orange UK

Primo smartphone su piattaforma Intel in Europa grazie a Orange UK

Stando a quanto diffuso in queste ultime ore non dovrebbe mancare molto all'introduzione del primo smartphone basato su processore Intel in Europa

di Davide Fasola pubblicata il 01 Giugno 2012, alle 15:46 nel canale Telefonia
 

Stando a quanto diffuso in queste ultime ore non dovrebbe mancare molto all'introduzione del primo smartphone basato su processore Intel in Europa. Dovrebbe trattarsi di San Diego, anche conosciuto con il nome in codice Santa Clara e già visto in occasione del Mobile World Congress di Barcellona proprio presso lo stand del produttore californiano.

Il terminale è equipaggiato con il processore Intel Atom Z2460 e supporta la connessione HSPA+ per la piattaforma Inel XMM 6260. Il display della soluzione misura 4,03 pollici, mentre la fotocamera posteriore offre un sensora da 8 megapixel in grado di catturare video in full HD a 1080p.

intel smartphone

La piattaforma Medifeld, secondo quanto dichiarato da Intel, dovrebbe offrire prestazioni quantomeno paragonabili ai chip ARM, affiancate però da un consumo energetico di molto inferiore. Solo il tempo potrà confermare queste dichiarazioni, attendiamo quindi il rilascio delle prime soluzioni Intel anche sul nostro mercato.

Intel San Diego sarà disponibile in UK a partire dal prossimo 6 di giugno ad un prezzo ancora non definito, sarà una esclusiva dell'operatore Orange e potrà essere acquistato a fronte della stipulazione di un contratto biennale.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7701 Giugno 2012, 16:13 #1
Sono davvero molto curioso di vedere dei bench.

Da una parte ci credo un po' poco perchè mi pare difficile che in questo campo un X86 possa battere un ARM.. ma dall'altra so che la controparte che lavora sui chip è INTEL, non certo il primo pirl*...
obogsic01 Giugno 2012, 16:26 #2
se fosse vero questo accrocchio potrebbe dare una svolta al problema dell'autonomia scarsissima di tutti gli smartphone attuali rispetto ai vecchi cellulari, motivo principale per il quale ancora non ne ho acquistato uno.
nico_198201 Giugno 2012, 16:27 #3
guybrush8001 Giugno 2012, 16:49 #4

mah

ben venga la riduzione del consumo ma siamo sinceri, sappiamo tutti che negli smartphone il consumo maggiore è dovuto al display!! basta guardare il report batteria di qualsiasi device android...
demon7701 Giugno 2012, 17:25 #5
Originariamente inviato da: nico_1982


Ti ringazio!
Devo dire performance parecchio elevate se paragonate a cell già ottimi quali il Galaxy S2.. notevole davvero.
La batteria però è un po' più in difficoltà, autonomia inferiore al Gs2 che già così campa una giornata..
polteus01 Giugno 2012, 17:33 #6
Arriverà mai in Italia?
930BF01 Giugno 2012, 18:26 #7
IMPRESSIONANTE!

non avrei mai pensato che intel riuscisse in cosi poco tempo a raggiungere le soluzioni ARM.

Sapete se e quando arriverà in Italia? deve essere assolutamente mio... un telefono x86 è un sogno che si avvera...
gpat01 Giugno 2012, 19:10 #8
x86 che consuma meno di ARM? È un universo parallelo?
Amon-Ra01 Giugno 2012, 19:26 #9
domanda forse stupida, ma posso installarci windows? Servono i driver?
Forniranno i driver? mi serve un cavolo di windows in qualcosa che stia in tasca
piefab01 Giugno 2012, 20:14 #10
Il consumo della CPU secondo me è relativo. Quello che butta già la batteria è principalmente il display e il modem HSDPA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.