Pegatron, al via la produzione del nuovo iPhone?

Pegatron, al via la produzione del nuovo iPhone?

Il produttore contrattista avrebbe già avviato la produzione del nuovo iPhone presso i propri stabilimenti in Cina

di Andrea Bai pubblicata il 23 Luglio 2012, alle 17:17 nel canale Telefonia
 

Giungono sempre dall'oriente nuove speculazioni sul prossimo iPhone: questa volta, in particolare, il quotidiano taiwanese Digitimes sostiene che il partner produttivo di Apple, Pegatron, avrebbe già avviato la produzione di una nuova versione dello smartphone presso il proprio stabilimento di Shanghai.

Sebbene non sia possibile verificare l'attendibilità dell'indiscrezione, essa risulta congrua alle ipotesi di lancio sul mercato di un nuovo iPhone per il periodo di settembre/ottobre, seguendo il ciclo di vita annuale che Apple ha determinato per il proprio smartphone. L'iPhone 4S attualmente in commercio è stato infatti lanciato sul mercato nel mese di ottobre 2011.

Gli ordini OEM per il nuovo iPhone risultano di particolare importanza per il produttore contrattista, in quanto Pegatron prevede un calo nelle consegne di notebook ODM nel corso del terzo trimestre del 2012. Gli ordinativi del nuovo telefono di Apple dovrebbero pertanto consentire a Pegatron di compensare la riduzione del fatturato generata dal segmento notebook.

Il fatturato di Pegatron dovrebbe essere in rapporto di 45:55 tra la prima e la seconda metà del 2012: il produttore ha registrato un fatturato di 11,4 miliardi di dollari per il primo semestre dell'anno, e per la seconda metà del 2012 è previsto un fatturato in grado di superare i 13 miliardi di dollari.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PlasticPie23 Luglio 2012, 17:33 #1
comunque si può dir tutto di Apple ma la politica del ciclo di vita annuale dei suoi prodotti (della maggior parte) è sicuramente da azienda seria, nel senso che oltre a mettere sul mercato prodotti di qualità ne tutela anche la "posizione"
boboviz23 Luglio 2012, 17:51 #2
Originariamente inviato da: PlasticPie
comunque si può dir tutto di Apple ma la politica del ciclo di vita annuale dei suoi prodotti (della maggior parte) è sicuramente da azienda seria, nel senso che oltre a mettere sul mercato prodotti di qualità ne tutela anche la "posizione"


Proprio il contrario. Con aggiornamenti, spesso minori, di anno in anno cercano di mungere l'utonto che vuole avere l'ultimo ninnolo. E produce un obsolescenza (anche in termini di prezzo) devastante.....esiste un mercato serio dell'usato apple? No.
Yakkuz23 Luglio 2012, 17:57 #3
Non mi posso definire un fan della mela (anzi...), però, sebbene sull'obsolescenza percepita e la politica commerciale di cercare di "mungere" il proprio bacino di utenza (politica che purtroppo non è solo prerogativa della mela) non ho niente da dire, non capisco in che senso non c'è un mercato serio dell' usato apple? Puoi spiegare meglio cosa intendi?
Attila198823 Luglio 2012, 17:59 #4
Un ihpone non perde di valore anche dopo due mesi, se acquisti un samsung dopo due mesi il prezzo scende troppo e si svaluta l'usato, quindi qual è meglio???
acerbo23 Luglio 2012, 18:04 #5
Originariamente inviato da: boboviz
Proprio il contrario. Con aggiornamenti, spesso minori, di anno in anno cercano di mungere l'utonto che vuole avere l'ultimo ninnolo. E produce un obsolescenza (anche in termini di prezzo) devastante.....esiste un mercato serio dell'usato apple? No.


Stai scherzando o sei atterrato ieri sera sul pianeta terra?

Se c'è un mercato serio dell'usato è proprio quello Apple, visto che i prodotti della concorrenza si svalutano come una fiat duna
Maiden2623 Luglio 2012, 18:12 #6
Originariamente inviato da: Attila1988
Un ihpone non perde di valore anche dopo due mesi, se acquisti un samsung dopo due mesi il prezzo scende troppo e si svaluta l'usato, quindi qual è meglio???


questo è un vantaggio solo per chi acquista il giorno dell'uscita....

se invece si acquista a fine vita, si paga il prodotto a prezzo iniziale, con lo svantaggio che dopo poco tempo varrà invece enormemente meno, senza però che ci sia stata una normale svalutazione continua nel tempo come accade per gli altri prodotti...

a me, ad esempio, è stato regalato un iPad 2 circa un mese prima dell'uscita di iPad 3 (chi me l'ha regalato ovviamente non ne era a conoscenza), col risultato che un prodotto da 800€ in un solo mese ha perso una grande parte del suo valore, ma tuttavia questo prodotto, sul mercato dell'usato, vale esattamente quanto un suo simile acquistato però un anno prima....

insomma, il "qual'è meglio" è decisamente relativo e non sempre vantaggioso...
giuliop23 Luglio 2012, 18:34 #7
Originariamente inviato da: boboviz
Proprio il contrario. Con aggiornamenti, spesso minori, di anno in anno cercano di mungere l'utonto che vuole avere l'ultimo ninnolo.


Perché, secondo te dovrebbero aggiornare i loro prodotti ogni quanto, due, tre anni? Poi che gli aggiornamenti siano "minori" è discutibile e relativo: non mi sembra che i loro prodotti escano poi così obsoleti; anzi.

Originariamente inviato da: boboviz
E produce un obsolescenza (anche in termini di prezzo) devastante.....esiste un mercato serio dell'usato apple? No.


Ma dove? Che significa serio, che si svaluta come niente? Quel che è certo è che un prodotto Apple si svaluta meno degli altri, e proprio per questo ha mercato anche da usato.
giuliop23 Luglio 2012, 18:46 #8
Originariamente inviato da: Maiden26
se invece si acquista a fine vita, si paga il prodotto a prezzo iniziale, con lo svantaggio che dopo poco tempo varrà invece enormemente meno, senza però che ci sia stata una normale svalutazione continua nel tempo come accade per gli altri prodotti...


Non vedo come questo possa sembrarti peggio: con gli altri prodotti anche dopo 2 mesi hai già perso dei bei soldi (e dopo 4 molti di più, e così via); con Apple questo accade solo quando esce il prodotto nuovo, e la svalutazione non è maggiore di quella degli altri prodotti, anzi spesso è comunque minore.

Originariamente inviato da: Maiden26
a me, ad esempio, è stato regalato un iPad 2 circa un mese prima dell'uscita di iPad 3 (chi me l'ha regalato ovviamente non ne era a conoscenza), col risultato che un prodotto da 800€ in un solo mese ha perso una grande parte del suo valore, ma tuttavia questo prodotto, sul mercato dell'usato, vale esattamente quanto un suo simile acquistato però un anno prima....


Be', questa è stata più che altro sfortuna, ma il valore è comunque buono. C'è anche da dire che chi te l'ha regalato avrebbe anche potuto informarsi (e non lo sto dicendo come critica: dico solo che era possibile farlo), visto che gli aggiornamenti sono abbastanza ciclici, mentre per molti altri prodotti non è proprio possibile.
Maiden2623 Luglio 2012, 18:55 #9
non ho detto che sia peggio in senso assoluto....

dico che, a mio avviso, il vantaggio c'è solo per chi acquista all'uscita, rivende poco prima della nuova uscita e acquista il nuovo...in effetti facendo ciò con Apple ci perdi poco avendo sempre il nuovo prodotto (ammesso che si ritenga indispensabile avere sempre l'ultimo prodotto), con altri produttori sicuramente non va così...

ma se acquisti dopo parecchi mesi secondo me già ci perdi, perché stai pagando il prodotto a prezzo pieno (più di quello che varrebbe con una normale svalutazione), e sarai colpito prima dalla svalutazione legata all'uscita del nuovo prodotto, e per via degli aggiornamenti annuali si parla in sostanza di pochi mesi, un arco temporale decisamente "stretto"...in questo caso io non trovo convenienza per l'utente, poi non so...

nel mio caso, certo era possibile informarsi...io e te l'avremmo fatto, ma sappiamo bene che l'utenza media non si comporta così, va al centro commerciale e acquista (sia chiaro che non ne faccio un dramma, anzi, devo ringraziare mille volte la persona che me l'ha regalato)...in questo particolare caso trovo quasi scorretto verso l'utenza vendere un prodotto a prezzo di uscita quando (in caso limite) solo pochi giorni dopo varrà molto molto meno di quanto lo si è pagato...
Angi9223 Luglio 2012, 19:19 #10
Originariamente inviato da: boboviz
Proprio il contrario. Con aggiornamenti, spesso minori, di anno in anno cercano di mungere l'utonto che vuole avere l'ultimo ninnolo. E produce un obsolescenza (anche in termini di prezzo) devastante.....esiste un mercato serio dell'usato apple? No.


No penso proprio di no...
Gli aggiornamenti che fa la apple è per rendere migliore il tuo iphone e aggiungerti, anche dopo 2 anni (o 3 nel caso del 3gs), nuove funzioni e nuove features. Prima della apple la nokia (o anche altri produttori) ha mai usato gli aggiornamenti per introdurre cose nuove di anno in anno?
Se vuoi tu l'ultimo ninnolo perchè non sai resistere a siri, o altre "cavolate" sono affari tuoi. Io gli aggiornamenti della apple (come quelli della samsung) li vedo come nuove funzioni che vengono introdotte, no come handicap di fronte all'ultimo modello

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.