Nuovo smartphone MeeGo da Jolla Ldt. entro fine anno

Nuovo smartphone MeeGo da Jolla Ldt. entro fine anno

Secondo quanto riportato nelle ultime ore, Jolla Ldt, compagnia formata da ex sviluppatori MeeGo per Nokia, sarebbe al lavoro per progettare un nuovo smartphone portante in dote una evoluzione dell'OS mobile sviluppato da Nokia e Intel

di Davide Fasola pubblicata il , alle 10:04 nel canale Telefonia
 
21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maumau13810 Luglio 2012, 15:28 #11
Originariamente inviato da: unfaced12
Ma qualcuno potrebbe spiegarmi perché Nokia ha abbandonato MeeGo così presto? Sembrava promettere molto bene!


Perché Flop, il CEO di Nokia, ha firmato un accordo di esclusiva con MS, l'unico terminale che è uscito con MeeGo è uscito per precedenti accordi con Intel (che lo ha sviluppato insieme a Nokia), altrimenti neanche quello facevano uscire.
gatsu.l10 Luglio 2012, 16:51 #12
Sono stato un felicissimo possessore di n900 con MAEMO (purtroppo perso a causa di un furto subito in metropolitana a Barcellona lo scorso anno sigh sigh...) e dopo notevoli peripezie sono riuscito a procurarmi un n9 con Meego anche se mi manca la tastiera fisica devo dire che è un OS fantastico con tutto ciò che già era maemo migliorato, dotato di un parco app di tutto rispetto (almeno ha tutte le app che ritengo utili in un cell sia a livello produttivo che di intrattenimento).

Questa notizia non può che farmi piacere se i telefoni avranno una qualità costruttiva decente ed un prezzo equo sicuramente avranno il mio sostegno.
serbring10 Luglio 2012, 17:23 #13
Originariamente inviato da: gatsu.l
Sono stato un felicissimo possessore di n900 con MAEMO (purtroppo perso a causa di un furto subito in metropolitana a Barcellona lo scorso anno sigh sigh...) e dopo notevoli peripezie sono riuscito a procurarmi un n9 con Meego anche se mi manca la tastiera fisica devo dire che è un OS fantastico con tutto ciò che già era maemo migliorato, dotato di un parco app di tutto rispetto (almeno ha tutte le app che ritengo utili in un cell sia a livello produttivo che di intrattenimento).

Questa notizia non può che farmi piacere se i telefoni avranno una qualità costruttiva decente ed un prezzo equo sicuramente avranno il mio sostegno.


oltre alle app cosa mancherebbe all'n9 rispetto al galaxy s2?
eaman10 Luglio 2012, 18:33 #14
C'e' anche da dire che benche' ci sia stato poco tempo per scrivere applicazioni per n9 fin da subito si potevano eseguire i normali applicativi linux come openoffice, firefox, gimp. E mandarli direttamente su un monitor collegato con tastiera USB. E questo un paio di anni fa, e poi ci vengono a parlare di 'integrazione' tra mobile e desktop con sistemi per cui bisogna riscrivere da zero le applicazioni...

- http://maemo.org/downloads/product/...asy-deb-chroot/
domthewizard10 Luglio 2012, 18:54 #15
meego? sicuri sicuri? non è che sarà tizen?
andy4510 Luglio 2012, 19:01 #16
http://nokia.hdblog.it/2012/07/10/j...a-nokia-bridge/

Jolla altri non è che il Nokia bridge project, ora mi spiego il perchè impieghino meego e perchè sia composta quasi totalmente da ex dipendenti nokia...che sia il piano B della nokia in caso wp8 non porti i risultati sperati?
LMCH10 Luglio 2012, 19:49 #17
Originariamente inviato da: _BlackTornado_
Purtroppo, pur essendo un OS che "sembrava promettere molto bene", avrebbe comunque avuto bisogno di un sacco di soldi per crescere, crearsi un ecosistema ed affermarsi.


L'ecosistema lo aveva eccome.
Prima che Elop appiccasse fuoco alla piattaforma, praticamente tutti quelli che sviluppavano anche per Symbian stavano facendo il passaggio a Qt+QML per continuare a sviluppare (più facilmente) per Symbian ed iniziare la transizione verso Maemo ecc. ecc.
Solo che poi Elop ha fatto il suo discorsetto ed ha causato un vero e proprio collasso del supporto tra gli sviluppatori esterni (un conto era sviluppare nuova roba per Symbian sapendo che poi bastava ricompilare per supportare anche Maemo, tutta un altra facenda sviluppare per Symbian sapendo che Nokia stessa ne aveva decretato l'estinzione e che tutto l'investimento nello sviluppo sarebbe andato perso).
Sarebbe bastato che Nokia avesse imposto un NDK per WP7 (cosa fattibilissima) ed magari la preinstallazione di Qt sui suoi modelli e le cose sarebbero andate in modo radicalmente diverso.
Questo perchè il "patto" era: se sviluppate per Qt, le vostre app gireranno con adattamenti minimi sia sugli smartphone Nokia attuali che su quelli futuri.
Persino la transizione da WP7 a WP8 sarebbe stata meno problematica di come si è rivelata essere ora.
eaman10 Luglio 2012, 22:15 #18
Magari ci fosse ancora oggi un sistema operativo per mobile basato su linux, con le QT come widget e con dietro nokia + intel! Era l'ecosistema ideale per sviluppare con QT sia per il mobile che sul desktop (QT girano da dio siu linux= KDE e anche su windows e mac (opera e' fatta con le qt), e sono completamente open con dietro una fondazione, i tool di sviluppo sono liberi e gratuiti e girano ovunque). E si sarebbe potuto programmare in C, C++ e python, quindi portare agevolmente tutte le applicazioni native da android e ios.

Ma 'casualmente' quando e' uscito l'N9 hanno completamente buttato via tutto e alienato tutti gli sviluppatori. E intanto nokia scende sotto 1.50 euro ad azione:
- http://blogs.wsj.com/tech-europe/20...it-17-year-low/
_BlackTornado_10 Luglio 2012, 23:04 #19
Originariamente inviato da: LMCH
L'ecosistema lo aveva eccome.
Prima che Elop appiccasse fuoco alla piattaforma, praticamente tutti quelli che sviluppavano anche per Symbian stavano facendo il passaggio a Qt+QML per continuare a sviluppare (più facilmente) per Symbian ed iniziare la transizione verso Maemo ecc. ecc.
Solo che poi Elop ha fatto il suo discorsetto ed ha causato un vero e proprio collasso del supporto tra gli sviluppatori esterni (un conto era sviluppare nuova roba per Symbian sapendo che poi bastava ricompilare per supportare anche Maemo, tutta un altra facenda sviluppare per Symbian sapendo che Nokia stessa ne aveva decretato l'estinzione e che tutto l'investimento nello sviluppo sarebbe andato perso).
Sarebbe bastato che Nokia avesse imposto un NDK per WP7 (cosa fattibilissima) ed magari la preinstallazione di Qt sui suoi modelli e le cose sarebbero andate in modo radicalmente diverso.
Questo perchè il "patto" era: se sviluppate per Qt, le vostre app gireranno con adattamenti minimi sia sugli smartphone Nokia attuali che su quelli futuri.
Persino la transizione da WP7 a WP8 sarebbe stata meno problematica di come si è rivelata essere ora.


Non c'era un ecosistema. C'erano ottime possibilità di crearlo, quello si, ma non c'era un ecosistema di app pronte per qualsiasi cosa come lo avevano iPhone e Android.

Purtroppo, Meego è arrivato in ritardo (pur essendo il "successore" di Maemo, che era già ottimo ai tempi di N900) e quando arrivi in ritardo, recuperare costa tantissime risorse.
Risorse che, visto che Intel si è dileguata e che Symbian perdeva quote di mercato come fosse acqua non sono sicuro che Nokia avesse.

A quel punto, c'erano sicuramente altre strade, a partire da quella che sta prendendo Samsung con Tizen (compatibilità con le app Android) fino ad arrivare a QT su WP7, però fatto sta che Microsoft ha offerto un miliardo e la possibilità tagliare moltissimi costi di sviluppo ad un azienda che stava perdendo marketshare a velocità elevatissime.

Sinceramente, non mi va di stare a ripetere la solita discussione "eh ma prima che arrivasse Elop Nokia era in attivo" "eh ma N9 ha venduto più dei Lumia" ecc ecc.
Anche io avrei preferito Meego a Windows Phone, ma non sempre quello che preferisco io corrisponde a quello che fa guadagnare un azienda.

Voi indicate come "inizio della fine" il giorno in cui Elop ha fatto l'annuncio della partnership con Microsoft, io penso a tutto quello che ha buttato all'aria Nokia nel bienno prima di Elop e direi che tutto sommato, non è stato assolutamente Elop a fare la cazzata più grossa.

Nonostante tutto, spero ancora che Meego "conquisti il mondo", ma senza nomi alle spalle sarà dura...
baruk11 Luglio 2012, 10:10 #20
Possono migliorarlo allo spasimo, ma quello che conta (e WP7 lo dimostra in negativo), è il potenziale delle App. Ho un WP7 e ne sono abbastanza soddisfatto, ma il reparto App dietro fa veramente pena. Che ci faccio con un terminale con un'ottimo MeeGo se non ho App valide da installarci?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto