Motorola annuncia Defy Pro, semi-rugged con QWERTY fisica

Motorola annuncia Defy Pro, semi-rugged con QWERTY fisica

Il colosso americano Motorola ha annunciato nei giorni scorsi l'imminente commercializzazione di Defy Pro, uno smartphone semi-rugged dotato di tastiera fisica QWERTY

di Davide Fasola pubblicata il , alle 08:10 nel canale Telefonia
 

L'azienda americana Motorola ha annunciato ufficialmente nel corso degli ultimi giorni un nuovo smartphone Android semi-rugged appartenente alla linea di dispositivi denominati Defy. La famiglia Defy può contare già su diversi modelli, ai quali si aggiunge così Defy Pro, uno smartphone resistente all'acqua e alla polvere che porta in dote il sistema operativo Android nella sua verisone 2.3 Gingerbread.

Motorola Defy Pro offre un display da 2,7 pollici protetto da un Gorilla Glass, una fotocamera posteriore da 5 megapixel, connettività WiFi, DLNA, GPS, Bluetooth e supporto alle schede di memoria microSD (una sched ada 2GB inclusa in confezione). Lo smartphone in questione giunge con diverse applicazioni preinstallate che dovrebbero semplificare la pianificazione della propria giornata. Tra queste troviamo ad esempio Outdoor View, che fornisce informazioni sulle condizioni climatiche, Hiking View che fornisce dettagli riguardo i sentieri e Workout Viewche include un cronometro e un contatore di calorie.

Motorola Defy Pro, chiamato così perché integra una tastiera fisica QWERTY, sarà disponibile in Brasile a partire dal prossimo 15 Luglio per un prezzo ancora non definito. Non sappiamo ancora se lo stesso dispositivo verrà distribuito anche in altri mercati ma se dovesse seguire le orme degli altri terminali della famiglia Defy potrebbe arrivare presto anche in Europa.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie10 Luglio 2012, 09:18 #1
Solo io ho notato una certa somiglianza con...
e quindi potevano chiamarlo black defy o defy berry
StyleB10 Luglio 2012, 09:20 #2
assomiglia al nokia serie E, al BB, ad una serie infinita di dispositivi Motorola e a tutti i terminali candybar dotati di qwerty estesa.
giaelo10 Luglio 2012, 10:06 #3
contento del mio defy, mi piacerebbe xò avere un telefono come il nexus ma resistente come il defy ed invece li fanno sempre con hw medio. il panasonic poteva essere una buona alternativa ma ha delle pecche incredibili come il flash
II ARROWS10 Luglio 2012, 10:21 #4
WOw, 2.3... Avanti!
nko10710 Luglio 2012, 10:23 #5
"porta in dote" ha proprio stufato!
Non è per nulla pertinente!
filippo198010 Luglio 2012, 10:54 #6
Anch'io ho notato con stupore la versione di Android preinstallata...
Qualcuno mi potrebbe spiegare, se c'è, il motivo per scegliere un sistema operativo così vecchio quando sta per uscire, se non sbaglio, la versione 4.1 di Android?
acerbo10 Luglio 2012, 12:09 #7
Ma che è quel coso? Sembra una foto d'archivio anni '90 ...
frankie10 Luglio 2012, 13:27 #8
Risoluzione?
Al mio via scatenate l'inferno...
ma quali sarebbero i vantaggi di ICS al posto di GB su un terminale simile?
Avete già visto ICS su terminali di fascia media e bassa?
Perchè no JB?

Via
maumau13810 Luglio 2012, 13:37 #9
Originariamente inviato da: frankie
Risoluzione?
Al mio via scatenate l'inferno...
ma quali sarebbero i vantaggi di ICS al posto di GB su un terminale simile?
Avete già visto ICS su terminali di fascia media e bassa?
Perchè no JB?

Via


en.wikipedia.org/wiki/Android_version_history, per un telefono di fascia bassa magari sono anche inutili, ma un'azienda (tra l'altro acquisita da Google) che faccia uscire oggi un terminale con un sistema operativo superato da due versioni (Tralasciando Honeycomb) fa pensare a quanta cura possano mettere nella realizzazione del telefono.
ziosavo7824 Luglio 2012, 10:49 #10
io ho sempre avuto nokia, prima 6230, poi E71, seguito dall'E72 e dall'N95, adesso ho un xperia S ma la tastiera fisica è molto comoda, sai i tasti che spingi e sai di aver spinto un certo tasto, con i touch, ok che c'è la correzione ortografica, ma magari sfiori un tasto pensando di averne spinto un'altro...
Se facessero terminali di fascia alta con tastuera qwerty e quando dico fascia alta intendo almeno dual core 1.2, schermo da almeno 2.8" con più di 300dpi e fotocamera 8 mpixel con videocamera full hd, almeno 16gb espandibile con micre sd e con una autonomia da almeno una giornata piena, magari supportato da ics, beh, non ci penserei due volte a prenderlo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto