LG Display, full HD per un display da 5 pollici

LG Display, full HD per un display da 5 pollici

Una densitÓ di ben 440 pixel per pollice: Ŕ la principale caratteristica del nuovo display da 5 pollici realizzato da LG, che sarÓ presentato al pubblico nel corso delle prossime settimane e commercializzato nella seconda metÓ dell'anno

di Andrea Bai pubblicata il 29 Maggio 2012, alle 09:31 nel canale Telefonia
 

LG Display ha annunciato l'introduzione di un nuovo schermo per smartphone da cinque pollici di diagonale. Si tratta di una soluzione basata su tecnologia Advanced High Performance In-Plane Switching, caratterizzato inoltre da una densitÓ di pixel considervolmente superiore al "Retina Display" di iPhone.

Il nuovo schermo a cristalli liquidi ha una risoluzione di 1920x1080 pixel e, data la diagonale di 5 pollici, risulta avere una densitÓ di ben 440 pixel per pollice. A titolo di confronto, il diretto predecessore sempre realizzato da LG poteva vantare una risoluzione di 1280x720 pixel su 4,5 pollici di diagonale, per una densitÓ di "soli" 329ppi.

Un display di questo tipo potrÓ essere utilizzato per realizzare dei mini-tablet o degli smartphone di grosse dimensioni, com'Ŕ stato ad esempio il caso del Samsung Galaxy Note equipaggiato con un display da 4,8 pollici, sebbene resti da comprendere la reale portabilitÓ di un dispositivo di questo tipo che risulta irrimediabilmente troppo grande per qualsiasi tasca.

Sang-Deok Yeo, CTO per LG Display, commenta a tal proposito: "Con gli smarthpone che vengono valutati sulla base delle loro capacitÓ multimediali e con la rapida crescita di LTE che permette il rapido trasferimento di grosse moli di dati, il nostro display da 5 pollici Full HD sarÓ una risorsa significativa per il mercato mobile".

Non sono noti ulteriori dettagli tecnici, LG Display si limita ad affermare che il nuovo dispositivo avrÓ un ampio angolo di visuale, un rapido tempo di risposta nell'interazione tattile con l'utente, ed un basso consumo unito ad un'elevata luminositÓ per l'utilizzo all'aperto.

Il nuovo display da 5 pollici Full HD sarÓ disponibile nel corso della seconda metÓ dell'anno in corso, e sarÓ mostrato al SID 2012 Display Week di Boston che aprirÓ i battenti il prossimo 4 giugno.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Killer8729 Maggio 2012, 10:01 #1
Un display di questo tipo potrà essere utilizzato per realizzare dei mini-tablet o degli smartphone di grosse dimensioni, com'è stato ad esempio il caso del Samsung Galaxy Note equipaggiato con un display da 4,8 pollici, sebbene resti da comprendere la reale portabilità di un dispositivo di questo tipo che risulta irrimediabilmente troppo grande per qualsiasi tasca.


Il Note ha lo schermo da 5,3" non da 4,8" quello è l'S3.
Per dimensioni entra nelle tasche dei Jeans visto che ha lo spessore di una sottiletta.

Certo non è piccolo ma questo mi sembra un commento dato senza averlo mai provato
Zeorymer29 Maggio 2012, 10:13 #2
Full hd? Se se, come no? Perchè allora non direttamente 2.560?
Con le misere vga che ci sono in certi smartphones, meglio rimanere sulla collaudata e leggera 480*800 per gran parte dei dispositivi di "fascia umana"
calabar29 Maggio 2012, 10:37 #3
Concordo con Killer87.
Al di la della dimensione sbagliata sul display del Note (che appunto è 5,3", il giudizio gratuito sull'essere "irrimediabilmente" inadatto alle tasche è decisamente fuori luogo.
Se proprio si vuole inserire questo tipo di commenti in un articolo, almeno un po' di relativismo non farebbe male
demon7729 Maggio 2012, 10:38 #4
Mai avuto grande interesse o entusiasmo per gli schermi piccoli con risoluzioni assurdamente alte.
Tanto lavoro di processore per un vantaggio davvero poco tangibile.
nickmot29 Maggio 2012, 10:46 #5
Originariamente inviato da: Zeorymer
Full hd? Se se, come no? Perchè allora non direttamente 2.560?
Con le misere vga che ci sono in certi smartphones, meglio rimanere sulla collaudata e leggera 480*800 per gran parte dei dispositivi di "fascia umana"


Perchè ormai la vecchia gara a "chi ce l'ha più lungo", ovvero al numero più grande nella scheda tecnica si è trasferita dai PC agli smartphone.
In primis si gioca su dimensione schermo, numero di core e adesso si aggiungono i DPI/Risoluzione.
Questo assurdo trend è stato innescato da quelle aziende che hanno interesse a vendere sempre modelli nuovi, innescando una rapida ed insensata obsolescenza, alti volumi, bassi margini, supporto inesistente (da qualche parte si dovrà pur tagliare), infinite varianti e revisioni.
Che tutto questo non abbia nulla a che vedere con la qualità, l'effettiva usabilità e le caratteristiche che davvero servono è evidente.

Altrimenti si sarebbero fermati a diagonali di circa 4", con risoluzioni attorno alla 480*800, avrebbero smesso di farsi la gara a chi è più sottile e si sarebbero messi a lavorare sulla VERA caratteristica determinate a questo punto di sviluppo degli smartphone: l'AUTONOMIA!
dotlinux29 Maggio 2012, 11:12 #6
Tanto su 4" non te ne accorgi, possono mettere anche un 4k.
Queste risoluzioni sono marketing così come i mpx nelle compatte.
Le vendite si fanno con gli ignoranti.
300029 Maggio 2012, 11:38 #7
Grave l'opinione nell'articolo... HWU perde punti.
Comunque ora aspettiamoci tablet 10" in 4k.
Scarfatio29 Maggio 2012, 12:04 #8
Originariamente inviato da: nickmot
Perchè ormai la vecchia gara a "chi ce l'ha più lungo", ovvero al numero più grande nella scheda tecnica si è trasferita dai PC agli smartphone.
In primis si gioca su dimensione schermo, numero di core e adesso si aggiungono i DPI/Risoluzione.
Questo assurdo trend è stato innescato da quelle aziende che hanno interesse a vendere sempre modelli nuovi, innescando una rapida ed insensata obsolescenza, alti volumi, bassi margini, supporto inesistente (da qualche parte si dovrà pur tagliare), infinite varianti e revisioni.
Che tutto questo non abbia nulla a che vedere con la qualità, l'effettiva usabilità e le caratteristiche che davvero servono è evidente.

Altrimenti si sarebbero fermati a diagonali di circa 4", con risoluzioni attorno alla 480*800, avrebbero smesso di farsi la gara a chi è più sottile e si sarebbero messi a lavorare sulla VERA caratteristica determinate a questo punto di sviluppo degli smartphone: l'AUTONOMIA!

Purtroppo per noi non è così. Hanno creato uno smartphone perfetto per i giochi, con ottima camera, schermo spettacolare e non se lo è cagato nessuno (xperia play). Hanno creato anche lo smartphone con autonomia incredibile ( Motorola razr maxx, scommetto che qui lo conoscono in 3 o 4... immagina la gente comune). Non venderà nulla nemmeno lui perchè non è Apple, non è una padella Samsung, non è sottilissimo e non ha il nero molto nero.
Le persone non comprano per necessità o per autonomia questo tipo di terminali. Li comprano per moda.
Killer8729 Maggio 2012, 12:15 #9
Io sinceramnete ho preso il Note per scelta non per moda(che poi di moda non penso che sia il Note).
L'ho scelto perchè per come utilizzo lo Smartphone(non telefono altrimenti avrei preso il 3310) 3,7 mi stanno stretti e provando il Note ho trovato quello che faceva per me.

Ben venga la scelta almeno si accontenta tutti.
Poi che tanta gente compri per moda be quello succede da sempre per tante cose.
Nexial29 Maggio 2012, 13:03 #10
Originariamente inviato da: Zeorymer
Full hd? Se se, come no? Perchè allora non direttamente 2.560?
Con le misere vga che ci sono in certi smartphones, meglio rimanere sulla collaudata e leggera 480*800 per gran parte dei dispositivi di "fascia umana"


Beh scusa ma ti sbagli. Ovviamente questo tipo di display è pensato per dispositivi abbastanza particolari (tipo il Galaxy Note) che rientrano nella categoria top gamma/top hardware. Quindi, se già il SGS2 è in grado di fare playback in FullHD senza molti problemi, non vedo come un futuro "Note" da 5" potrebbe avere problemi. Quindi per quel tipo di target è una ottima introduzione. certo è un prodotto di nicchia, ma tutt'altro che inutile. E per chi si preoccupa dei consumi ricordo che LG produce lo schermo Nova che non solo è più brillante di qualunque schermo della concorrenza (Apple e Samsung comprese) ma consuma anche abbastanza meno. Se tanto mi da tanto anche questo schermo sarà stato studiato con la stessa formula.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.