Il teardown svela il costo di produzione di Samsung Galaxy S4, 237$!

Il teardown svela il costo di produzione di Samsung Galaxy S4, 237$!

Nel corso delle ultime ore, l'ormai abituale analisi derivata dal teardown effettuata da iSuppli ha stimato il costo dei componenti del nuovo top di gamma Samsung a 237$

di Davide Fasola pubblicata il , alle 15:54 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Nel corso delle ultime ore i ricercatori di IHS iSuppli hanno pubblicato il resoconto del teardown del nuovo Galaxy S 4 di Samsung, ovvero il terminale che è da molti considerato l'attuale riferimento per quanto riguarda l'universo Android. Secondo i calcoli effettuati dagli analisti, la produzione della soluzione in questione costerebbe alla stessa Samsung circa 237$ per unità.

Molti dei componenti contenuti nel dispositivo sono per altro di produzione della stessa compagnia coreana che, come sappiamo, è in grado, nelle sue molteplici divisioni, di eccellere nella produzione di un numero molto ampio di elementi hardware. Proprio da questo, secondo quanto dichiarato da uno degli analisti di HIS, dipenderebbe l'abilità di Samsung di trovare le risorse al suo stesso interno, ottimizzando costi e energie.

Le versioni di Galaxy S 4 disponibili a livello internazionale di differenziano per tipo di processore adottato e per taglio di memoria a disposizione. La differenza di prezzo, intendiamo sempre a livello di produzione, tra la versione con processore Qualcomm e quella con processore Exynos è di circa 8 dollari a favore del SoC del produttore americano.

La memoria integrata da 32 GB costa invece circa 28$ in più rispetto all'alternativa da 16 GB. Uno dei componenti dal costo maggiore è poi il display con la componente touchscreen che da solo raggiunge i 75$.

Ricordiamo che, comunque, i costi qui riportati sono legati esclusivamente alla produzione e che agli stessi vanno aggiunti i costi di mantenimento del personale, di imballaggio, di spezione, le spese per la promozione e quelle per i brevetti e le varie licenze. Il costo reale del terminale è quindi ben più elevato rispetto a quello derivato dall'analisi dei singoli componenti.

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mattxx8809 Maggio 2013, 16:08 #1
Ricordiamo che, comunque, i costi qui riportati sono legati esclusivamente alla produzione e che agli stessi vanno aggiunti i costi di mantenimento del personale, di imballaggio, di spezione, le spese per la promozione e quelle per i brevetti e le varie licenze. Il costo reale del terminale è quindi ben più elevato rispetto a quello derivato dall'analisi dei singoli componenti.

l'avrei messo in neretto, cosi da evitare i soliti post "ladri qua, ladri la" ecc ecc


ah no, è a fine aritcolo, non l'avrebbero letto cmq dato che leggono solo il titolo
Bestio09 Maggio 2013, 16:11 #2
Per non parlare dei costi di ricerca e sviluppo, che sono tra quelli che incidono di piu'.
JackZR09 Maggio 2013, 16:23 #3
Visto il prezzo alla vendita direi cmq ladri ma fan bene finché ci son i polli da spennare!
Di positivo c'è che almeno Samsung i prezzi li cala nel tempo al contrario di qualcun altro...
mattxx8809 Maggio 2013, 16:34 #4
Originariamente inviato da: JackZR
Visto il prezzo alla vendita direi cmq ladri ma fan bene finché ci son i polli da spennare!
Di positivo c'è che almeno Samsung i prezzi li cala nel tempo al contrario di qualcun altro...


hanno anche investito (solo loro lo sanno qunto) ingenti somme per creare il brand "galaxy" è ovvio e normale che ora lo sfruttano
fgpx7809 Maggio 2013, 16:35 #5
Visto che la regola d'oro di qualsiasi prodotto/servizio dovrebbe essere 1/3 1/3 e 1/3 (costi, marketing, ricavi), direi che sono più che onesti.
237$, mettiamone 150 per ricerca e sviluppo e marketing, fanno 400. + 200 =600 (e si trova già a 600 in giro).

Sì lo so, sono dollari, ma se stiamo a fare i conti minuzioni a questo punto non c'è nemmeno scritto se si tratta di costi iva inclusa o esclusa...il che cambierebbe non poco le cose, visto che le tasse cambiano da stato di vendita a stato.
X-ray guru09 Maggio 2013, 16:44 #6
A parte che i costi dei materiali che provengono dall'esterno di Samsung, sono già costi di mercato, comprensivi quindi di tutti i costi di sviluppo, marketing, packaging, ecc., mi chiedo come facciano a sapere i costi interni di Samsung.

Numeri da giocare sulla ruota più vicina a dove ognuno abita.
PhoEniX-VooDoo09 Maggio 2013, 17:29 #7
Originariamente inviato da: Bestio
Per non parlare dei costi di ricerca e sviluppo, che sono tra quelli che incidono di piu'.


ti riferisci ai 10 minuti di tempo in cui si sono ritrovati tutti e hanno deciso di farlo identico al S-III ?
Willy_Pinguino09 Maggio 2013, 17:38 #8
Non so, non ricordo le cifre precise, ma quando Apple ha cifre simili per i tear down, tutti comunque danno loro dei ladri, quando invece cifre simili le mette in campo Samsung tutti si affrettano a parlare di costi di sviluppo, costi aziendali e cose del genere... ma Samsung non usa Android che è sviluppato da Google? Apple sviluppa iOS in proprio, e produce solo 1 modello di telefono (2 se contiamo il 4 base) non è che samsung sul S4 ha margini superiori che Apple??
in fin dei conti mantenere un team di progettazione e sviluppo che produce 100 modelli all'anno costa meno di un team che sviluppa 1 solo prodotto all'anno!
Bestio09 Maggio 2013, 17:57 #9
Se non ricordo male i costi di produzione dell'Iphone erano parecchio inferiori.
Comunque io non do del ladro ne all'uno ne all'altro, mica ti obbligano a comprarlo, se applicano questi prezzi e trovano i che li comprano, sarebbero dei polli a diminuire il prezzo.
Tanto le alternative molto piu' economiche non mancano.
Korn09 Maggio 2013, 18:02 #10
Originariamente inviato da: Willy_Pinguino
in fin dei conti mantenere un team di progettazione e sviluppo che produce 100 modelli all'anno costa meno di un team che sviluppa 1 solo prodotto all'anno!


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^