Google Pixel 2: schermo sempre attivo e Assistant avviato strizzando il telefono?

Google Pixel 2: schermo sempre attivo e Assistant avviato strizzando il telefono?

La presentazione della nuova gamma di smartphone targata Google si avvicina e continuano le diffusioni di indiscrezioni, che riguardano ora lo schermo sempre acceso e le funzioni del corpo "strizzabile".

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 09:31 nel canale Telefonia
GooglePixel
 

Dopo la diffusione delle prime immagini dei nuovi Google Pixel 2, nuove indiscrezioni emergono riguardo alcune delle funzionalità che questi supporteranno al loro esordio: da un lato lo schermo, che dovrebbe essere simile a quello dei dispositivi Galaxy, e dall'altro invece le funzionalità del corpo "strizzabile".

I Pixel 2, che dovrebbero sfruttare un pannello di tipo AMOLED prodotto da LG, dovrebbero essere dotati di una modalità simile a quella dei dispositivi Samsung per mostrare costantemente informazioni sullo schermo. In questo modo si sfrutterebbe la capacità degli schermi AMOLED di accendere i singoli pixel, mantenendo i consumi entro livelli ridotti. Al momento è già presente la modalità Ambient Display, che si attiva però soltanto quando il dispositivo viene preso in mano; la nuova interfaccia dovrebbe invece far sì che le informazioni siano sempre visibili.

Tra le funzionalità software aggiuntive si segnala anche la presenza di modalità di gestione del colore aggiuntive, che dovrebbero portare a poter selezionare differenti profili come sRGB o "colori vividi". Questo tipo di impostazione è già presente da tempo sui dispositivi con ROM derivate da quelle sviluppate da MediaTek, sebbene in questo caso si tratti spesso di modi per correggere parzialmente le prestazioni degli schermi impiegati sui prodotti economici.

Secondo quanto riferito da XDA, inoltre, il corpo "strizzabile" dello smartphone dovrebbe permettere di avviare Assistant indipendentemente dall'accensione dello schermo del telefono, nonché di silenziare la suoneria delle chiamate in arrivo.

È inoltre previsto un ritorno a tinte più scure per il tema di sistema, dopo l'esordio di un tema particolarmente chiaro nella Developer Preview 3 di Android O.

L'esordio della nuova generazione di Google Pixel è previsto per i prossimi mesi, seppur non si abbiano ancora informazioni precise riguardo la data della presentazione al pubblico e non si abbia alcuna conferma circa la veridicità di quanto viene diffuso attualmente.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^