Google e Motorola pronte a rovinare la festa a Nokia?

Google e Motorola pronte a rovinare la festa a Nokia?

Secondo l'invito diffuso in queste ore, Motorola starebbe organizzando un grande evento il prossimo 5 settembre, giorno in cui Nokia annuncerà la nuova gamma di soluzioni Windows Phone 8

di Davide Fasola pubblicata il , alle 14:48 nel canale Telefonia
 

Il colosso di Mountain View Google è ormai noto per i propri tentativi di rompere le uova nel paniere alla concorrenza, organizzando eventi in prossimità dei grandi annunci di questi ultimi. Quasi a farlo apposta, infatti, la compagnia californiana ha in questi giorni fissato un importante evento il prossimo 5 di settembre e, guardacaso, proprio il 5 di settembre è il giorno in cui la finlandese Nokia dovrebbe annunciare i propri nuovi terminali Windows Phone 8.

A dire il vero l'evento non è propriamente marchiato Google, ma bensì Motorola, che comunque, come sappiamo non è altro che una compagnia sussidiaria della stessa Google.

Giusto per sottolineare che l'evento è stato inserito quel giorno con la consapevolezza dell'annuncio Nokia proprio nello stesso momento, le prime righe dello stesso recitano in questo modo "Join us for the main event of the day", una coincidenza?
Secondo le fonti più vicine a Motorola, potrebbe trattarsi dell'annuncio ufficiale di quello che sarà il nuovo top di gamma dell'azienda statunitense per i mesi a venire, ovvero l'ormai noto Droid RAZR HD.

Per non farsi mancare nulla, inoltre, l'evento è organizzato giusto una settimana prima della data in cui, secondo molti, verrà alla luce il nuovo iPhone e quindi giusto in tempo per arrivare sul mercato con qualche giorno di anticipo rispetto al nuovo melafonino.

Se consideriamo poi l'evento "Unpacked" Samsung in programma il 29 agosto, e in conteporanea la conferenza Sony, in occasione dell'ormai prossimo IFA di Berlino, non possiamo che constatare che si tratterà di un autunno molto caldo per quanto riguarda il mondo mobile.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Luca6922 Agosto 2012, 16:18 #1
...ho fatto una cazzata a comprare il cell nuovo ieri?
Spero che questa ventata di nuovità e la scesa in campo di google abbassi i prezzi!
Poi quando arriverà pure Intel .... se ne vedranno delle belle
Faster_Fox22 Agosto 2012, 16:18 #2
Originariamente inviato da: Luca69
...ho fatto una cazzata a comprare il cell nuovo ieri?
Spero che questa ventata di nuovità e la scesa in campo di google abbassi i prezzi!
Poi quando arriverà pure Intel .... se ne vedranno delle belle


dipende da che cell hai comprato
bollicina3122 Agosto 2012, 18:12 #3
Io pser motorola aggiorni un pò di software per i suoi terminali, perchè sono ancora in giro con la 2.2.6 dai.. ceh cavolo...almeno una versione3 non farebbe male a nessuno...
calabar22 Agosto 2012, 19:05 #4
Originariamente inviato da: bollicina31
Io pser motorola aggiorni un pò di software per i suoi terminali, perchè sono ancora in giro con la 2.2.6 dai.. ceh cavolo...almeno una versione3 non farebbe male a nessuno...

La versione 3 non è per smartphone, ma per tablet.
Yakkuz22 Agosto 2012, 19:49 #5
Dipende pure dal terminale

La 2.3.6 (non 2.2.6, che non esiste) non è male... su terminali che non hanno un hardware di un certo livello non conviene avere ICS/JELLYBEAN... alla fine quello che conta è avere un terminale scattante che faccia quello che deve.

Io sul mio vetusto U8150 son tornato all 2.2, perchè è più veloce e consuma un po' meno batteria (certo stiam parlando di ROM custom).

Alla fine è bello che un'azienda aggiorni sempre i suoi terminali, ma gli utenti nemmeno devono diventare paranoici a riguardo, devono pure valutare SE trarrebbero vantaggi dalle nuove versioni.
Phoenix Fire22 Agosto 2012, 20:01 #6
Originariamente inviato da: Yakkuz
Dipende pure dal terminale

La 2.3.6 (non 2.2.6, che non esiste) non è male... su terminali che non hanno un hardware di un certo livello non conviene avere ICS/JELLYBEAN... alla fine quello che conta è avere un terminale scattante che faccia quello che deve.

Io sul mio vetusto U8150 son tornato all 2.2, perchè è più veloce e consuma un po' meno batteria (certo stiam parlando di ROM custom).

Alla fine è bello che un'azienda aggiorni sempre i suoi terminali, ma gli utenti nemmeno devono diventare paranoici a riguardo, devono pure valutare SE trarrebbero vantaggi dalle nuove versioni.

diciamo che almeno un anno di aggiornamenti dovrebbe essere garantito, specialmente quando si vede che esistono modelli di caratteristiche pari o anche inferiori che hanno ricevuto update in via ufficiale, vedi samsung che non ha aggiornato quasi niente a ICS, mentre sony ha aggiornato tutta la gamma 2011 compresi telefoni con hw potente la metà (x10mini vs Galaxy S per dire)
Yakkuz23 Agosto 2012, 01:02 #7
Beh, sicuramente un minimo di supporto deve essere garantito e un anno mi sembra più che giusto (ma pure di più.
Sopratutto per gli update della stessa versione... ci sono miriadi di terminali fermi alla 2.2.1 o alla 2.3.4 ... quando poi le ultime release son quasi tutte patch di sicurezza, quindi doppiamente importanti.

Il guaio è che spesso ci mettono un' eternità ad aggiornare. Posso pure capire nel passaggio da una major release a un altra, ma sappiamo che non è sempre così.

Il concetto che volevo stressare è che spesso la gente diventa paranoica su aggiornamenti ufficiali di non sanno nemmeno loro cosa (spesso disponibili con ROM custom se proprio se ne ha l'esigenza estrema). Sembra più una questione di principio che di utilità, ecco.

Ovvio che non è sempre così e non volevo generalizzare, spero di essermi fatto capire adesso.
guido89_23 Agosto 2012, 09:29 #8
Originariamente inviato da: Yakkuz
Dipende pure dal terminale

La 2.3.6 (non 2.2.6, che non esiste) non è male... su terminali che non hanno un hardware di un certo livello non conviene avere ICS/JELLYBEAN... alla fine quello che conta è avere un terminale scattante che faccia quello che deve.

Io sul mio vetusto U8150 son tornato all 2.2, perchè è più veloce e consuma un po' meno batteria (certo stiam parlando di ROM custom).

Alla fine è bello che un'azienda aggiorni sempre i suoi terminali, ma gli utenti nemmeno devono diventare paranoici a riguardo, devono pure valutare SE trarrebbero vantaggi dalle nuove versioni.


in realtà sono proprio i terminali con un hardware limitato che traggono nuova vita da ics: i terminali meno potenti alleggerirebbero il carico della cpu utilizzando una più estesa accellerazione hardware tramite la gpu, anche se questa non fosse di alto livello. l'unico problema è che si erano incaponiti a fare smartphone con la memoria integrata ridicola (512 mb nella maggior parte dei casi) che è inaccettabile, 1 a livello di rom e 2 a livello di numero di app che ci si può installare (dato che non tutti si arrangiano col root app2sd, link2sd ecc) se poi ci si aggiungono le numerose e spesso inutili app che il produttore installa di default nel terminale e che non si possono togliere occupando quasi tutta la memoria disponibile ecco che la frittata è fatta; chissà come mai ora anche i cellulari low cost hanno una memoria interna che spazia dai 2 ai 4 Gb. in ogni caso tralasciando il problema memoria ci sono più vantaggi per gli hardware datati con ics che con gli ultimi (prova pratica fatta, galaxy s è allo stesso livello, e in alcune cose superiore, del galaxy s 2 con ics (entrambi cyanogen 9, 4.0.4). per carità, il sgs era un top di gamma all'epoca, eppure non è stato aggiornato ed aveva un processore da 1 Ghz con la powerVR, ma ce ne sono molti con le stesse caratteristiche o anche inferiori che sono rinati grazie alle rom custom di ics. se potessi spiegarmi perchè tu invece sostieni che non convenga averlo te ne sarei grato.
Yakkuz23 Agosto 2012, 15:48 #9
Tutto il succo del nostro discorso gira intorno al concetto di "hardware" limitato.

Diciamo che il mio era un discorso più generale, ma evidentemente facevo riferimento a terminali ancora più datati 256/512 Mb di memori con CPU Single core a partire da 528 in su (che non hanno sempre GPU integrata).

Il concetto che volevo rimarcare non è che gli aggiornamenti non servono (ed è normale che una persona che ha acquistato un top di gamma che sulla carta avrebbe tutte le caratteristiche per reggerlo, lo vorrebbe l'aggiornamento ufficiale) , ma che c'è la paranoia dell' aggiornamento. Non è che se un smartphone di 18/24 mesi non lo aggiorni a rimane fermo a Gingerbread 2.3.6 smette di funzionare e comincia ad andare peggio.
Poi (tralasciando il fatto che quasi sempre ci son le rom custom, quindi, un utente "smaliziato" non si pone proprio il problema) , nel daily use quale tremenda differenza riscontri? Quante persone sanno ESATTAMENTE cosa cambia da 2.3 a 4?
Posso capire chi mi obbietta su una funzionalità nuova (toh, per dirne una, Wi-Fi direct) o qualcosa di specifico che gli serve, ma ripeto, secondo me a volte si esagera.
E come la mania di avere i driver della GPU sempre aggiornati all'ultima versione per partito preso.

Capisci cosa intendo? Non voglio essere frainteso ne creare flame, semplicemente, come ho già spiegato, ho la sensazione che troppo spesso (Assolutamente NON SEMPRE! Sarebbe follia!) è più la smania di vedere il numeretto aggiornato sul terminale e i nuovi gingilli della user interface che altro.
guido89_24 Agosto 2012, 10:20 #10
Originariamente inviato da: Yakkuz
Tutto il succo del nostro discorso gira intorno al concetto di "hardware" limitato.

Diciamo che il mio era un discorso più generale, ma evidentemente facevo riferimento a terminali ancora più datati 256/512 Mb di memori con CPU Single core a partire da 528 in su (che non hanno sempre GPU integrata).

Il concetto che volevo rimarcare non è che gli aggiornamenti non servono (ed è normale che una persona che ha acquistato un top di gamma che sulla carta avrebbe tutte le caratteristiche per reggerlo, lo vorrebbe l'aggiornamento ufficiale) , ma che c'è la paranoia dell' aggiornamento. Non è che se un smartphone di 18/24 mesi non lo aggiorni a rimane fermo a Gingerbread 2.3.6 smette di funzionare e comincia ad andare peggio.
Poi (tralasciando il fatto che quasi sempre ci son le rom custom, quindi, un utente "smaliziato" non si pone proprio il problema) , nel daily use quale tremenda differenza riscontri? Quante persone sanno ESATTAMENTE cosa cambia da 2.3 a 4?
Posso capire chi mi obbietta su una funzionalità nuova (toh, per dirne una, Wi-Fi direct) o qualcosa di specifico che gli serve, ma ripeto, secondo me a volte si esagera.
E come la mania di avere i driver della GPU sempre aggiornati all'ultima versione per partito preso.

Capisci cosa intendo? Non voglio essere frainteso ne creare flame, semplicemente, come ho già spiegato, ho la sensazione che troppo spesso (Assolutamente NON SEMPRE! Sarebbe follia!) è più la smania di vedere il numeretto aggiornato sul terminale e i nuovi gingilli della user interface che altro.


per carità, sulla frenesia da aggiornamenti sono d'accordo con te, l'unico motivo per cui ho commentato era l'espressione "non conviene avere ICS/Jelly bean" che mi lasciava un po' perplesso. poi per carità, l'unico ostacolo rimane appunto la memoria, perchè gli smartphone di cui parli tu sono o di più di 2 anni fa e comunque di fascia bassa. io (odio riportare l'esperienza personale, ma tant'è, non se ne può fare a meno) ho comprato uno smartphone di fascia media, data di uscita q4 2010, quindi deve ancora compiere 2 anni, ha una signora gpu integrata e un processore il cui range di utilizzo min-max è 800 mhz-1Ghz, ma, purtroppo, ha 512 Mb di memoria e di Ram. nonostante questo è il terminale principale del produttore, non ha fatto terminali con caratteristiche e prezzo superiori. la comunità che lo supporta è ampia e ben determinata. tuttavia questo produttore non ha aggiornato nessun terminale. nessuno. la community dopo quasi un anno di sforzi ha creato una buona beta per ICS, tuttavia non si riesce ad avere il mobile data e la camera funzionante (per la chiusura del kernel del produttore). per quanto me ne freghi della fotocamera, uno smartphone senza connessione dati è inutile. questo per dire che anche le community, con tutta la buona volontà, spesso non possono fare tutto (hanno fritto 3 terminali ad oggi). abbiamo chiesto al produttore un aiuto (nel senso di diffondere un kernel o almeno il RILD, visto che apparte il software della fotocamera stramaledettamente chiuso, si è sempre dimostrato aperto al custom), ma non è servito a niente.

tutto questo per dire: per carità, gli aggiornamenti non saranno indispensabili e il cellulare va lo stesso (fino a un certo punto, perchè per un uso intenso bisognerebbe star li a far wipe e cancellare dati esattamente come col pc, altrimenti rallenta), però c'è anche da dire che le politiche di aggiornamento odierne fanno schifo. la vita media di un terminale odierno è di 2 anni. poi o smette di funzionare (e dopo i 2 anni è fuori garanzia) e lo si cambia, o diventa obsoleto. ora, c'è la garanzia per i 1 anni, del produttore, ma molto spesso i terminali non sono aggiornati neanche per quel periodo di tempo. è cambiato qualcosa giusto negli ultimi tempi. ma visto che la vita media di un terminale è di 2 anni dovrebbero garantire gli aggiornamenti per quei 2 anni, almeno per questioni di sicurezza (perchè se guardo il mio smartphone, con rom vanilla, e un gs 2, aggiornato, ma sempre vanilla, le APP (quindi non il layout) nemmeno sembrano le stesse e hanno menù differenti, opzioni di sicurezza differenti, ecc.). tra l'altro visto che il parco applicazioni muta continuamente e già molte ora sono usufruibili solo da 4.0 a salire, è inconcepibile che dopo 2 anni uno non possa più sfruttare il suo terminale a pieno. ancora peggiore la situazione degli sventurati che per sfruttare la bolla di svalutazione android, prendono terminali ottimi, ma usciti già da un po'.

ora come ora l'unica è prendere un nexus, ma sono tutti dispositivi top di gamma, quindi elitari, anche a prenderli dopo un anno (vedi galaxy nexus, lo si paga 350 € [e infatti a natale me lo regalerò, con la speranza che i nuovi nexus lo facciano scendere ancora]). tuttavia i nexus sono un compromesso: prendi gli aggiornamenti, ma devi scegliere per forza quel produttore, con quell'hardware, ecc (situazione forse destinata a cambiare con i prossimi "multipli" nexus, ma sono ancora rumors). quindi la politica aggiornamenti va rivista.

spero che questa mia analisi non vada a finire sotto la cartella "frenesia da aggiornamenti"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto