Google annuncia Visual Core: il suo primo processore per dispositivi mobile

Google annuncia Visual Core: il suo primo processore per dispositivi mobile

L'azienda di Mountain View annuncia la novità di un proprio processore inserito nei Pixel 2 capace di aumentare le prestazioni della fotocamera sui nuovi smartphone. Ecco i dettagli sul nuovo processore.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
GooglePixel
 

Google a quanto pare ha voluto sorprendere tutti non svelando durante la sua presentazione la presenza nei nuovi Pixel 2 di un processore di propria realizzazione capace permettere un'elaborazione ancora migliore rispetto a quello che la principale CPU è in grado di fare. Ecco che il nuovo Visual Core realizzato appunto a Mountain View aiuterà negli scatti realizzati con lo smartphone nelle situazioni più difficili. Una novità che l'azienda ha dichiarato ufficialmente solo a posteriori rispetto alla presentazione ufficiale dei nuovi device.

Il nuovo Pixel Visual Core di Google è un vero e proprio co-processore in grado di rendere disponibile l'HDR+ su applicazioni di terze parti. Il SoC dell'azienda di Mountain View è realizzato con Otto-Core e capace di eseguire oltre 3000 miliardi di operazioni al secondo ossia una velocità capace di essere 5 volte più veloce rispetto alla concorrenza consumando però un 10% in meno e sopratutto non andando a pesare nelle operazioni sul processore principale.

Il nuovo Visual Core di Google è già presente nei nuovi Pixel di seconda generazione ma l'azienda di Mountain View ha voluto renderlo chiaramente utile per tutti coloro che vorranno farne uso visto che potrà essere comunque programmato al bisogno per un eventuale "update" su applicazioni di terze parti o anche su nuovi prodotti in arrivo.

Visual Core di Google seppure presente non è ancora stato attivato ma arriverà nelle opzioni per gli sviluppatori nella prima developer preview di Android 8.1 Oreo, che proprio l'azienda di Mountain View ha ufficializzato per un arrivo nelle prossime settimane. Con l'aggiornamento tutte le applicazioni di terze parti che utilizzano le API di Android Camera potranno sfruttarne i vantaggi con un miglioramento generalizzato proprio negli scatti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
junkman198018 Ottobre 2017, 23:32 #1
Ma quello in foto è Rosario Muniz senza capelli?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^