Gli operatori telefonici fatturano ormai a 28 giorni: le tariffe sono aumentate dell'8.6%

Gli operatori telefonici fatturano ormai a 28 giorni: le tariffe sono aumentate dell'8.6%

La tariffazione a 28 giorni è stata deliberata dall'AGCOM lo scorso marzo e tutti gli operatori ne hanno approfittato per modificare le loro offerte gravando sui consumatori. In questo caso la modifica ha portato a 13 le mensilità in un anno con un aumento dell'8.6%.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 18:21 nel canale Telefonia
 

Da Marzo ormai gli operatori hanno avuto il via libera dall'AGCOM per modificare le proprie tariffazioni non più con un conteggio mensile ma a 28 giorni. Una modifica che potrebbe non sembrare poi così importante ma che, conti alla mano, ha fatto lievitare i costi agli utenti che sono costretti a pagare praticamente una mensilità in più nell'arco di un anno e dunque avendo una maggiorazione della spesa nell'ordine del +8.6%. La modalità di fatturazione deliberata con la 121/17/CONS di AGCOM risulta essere assolutamente facoltativa per gli operatori che però hanno ben deciso di assecondarla proprio per guadagnare quel mese in più sul totale annuale.

In questo caso sono state molteplici nei mesi a seguire le contestazioni a tali aumenti e a tale metodo di fatturazione da parte dei cittadini che in qualche modo si sentono defraudati, passatemi il termine, sia dall'associazione dei consumatori che dagli operatori stessi che decantano un blocco degli aumenti delle tariffe ma che in realtà ottengono comunque un maggiore introito grazie alla 13esima mensilità. Al momento solo la tariffazione fissa è stata esclusa dai 28 giorni e proprio su questo argomento che gli operatori stanno cercando di spingere nei confronti dell'AGCOM con ricorsi affinché si possa modificare anche tale divieto.

L'aumento dell'8.6% è palese e sicuramente non giusto nei confronti degli utenti che non possono comunque fare altro che appellarsi all'associazione sperando che la stessa venga incontro visto anche il nome e la missione che possiede. Al momento l'unica azione realizzata è quella del CODACONS che permette di aiutare gli utenti a realizzare i propri ricorsi nei confronti degli operatori mettendo a disposizione un cosiddetto "reclamo/diffida" tramite il quale si richiede un rimborso della tredicesima mensilità pagata al gestore in modo illegittimo.

L'iter è quello di attendere una replica da parte dell'operatore che deve arrivare entro 30 giorni e in caso ciò non avvenga o l'esito sia negativo, il CODACONS metterà a disposizione un formulario Ug precompilato proprio per la fatturazione a 28 giorni in modo tale da poter accedere alla conciliazione presso Corecom per gli indennizzi automatici. In questo caso si dovrà inviare un SMS al numero 4892892 con il corpo del messaggio "203 CODACONS 2017" che costerà 2.03€.

Non una soluzione ma di certo un monito di contestazione nei confronti dell'AGCOM e degli operatori che sembrano aver "trovato l'America" con questo nuovo metodo di tariffazione a 28 giorni a discapito dei consumatori. L'autorità ha agito nei confronti delle compagnie telefoniche infliggendo per giusta causa alcune multe ma è palese che tali importi imposti alle stesse non scalfiscono minimamente il potere effettivo dei gestori telefonici.

87 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jammed_Death08 Settembre 2017, 18:35 #1
comunque anche i fissi e anche altri servizi stanno passando a 28 giorni, da un bel po...gli ultimi in ordine tim e sky
DjLode08 Settembre 2017, 18:47 #2
Bello schifo...
acerbo08 Settembre 2017, 18:47 #3
che presa per il culo, solo in itaglia ste porcherie.
lookgl08 Settembre 2017, 19:04 #4
Fossimo gente un tantino più seria, al primo cambio a 28 giorni una bella disdetta di massa, magari al prossimo giro ci pensano due volte. Di sto passo tra un anno si inventano il mese telefonico, fatto da n giorni con n numero estratto al bingo.
maxsy08 Settembre 2017, 19:08 #5
a me una tariffa solo voce wind da dicembre ad oggi è aumentata del 50%
da i 6€ di dicembre a 9 euro di agosto.

viva il bel paese
DenFox08 Settembre 2017, 19:22 #6
A questo punto chi gli impedisce di tariffare a 20 giorni? O a 10?
AleLinuxBSD08 Settembre 2017, 19:24 #7
Che l'utente non sia adeguatamente tutelato in Italia è un fatto incontestabile.
E l'autorità garante fà interventi tardivi e non ha potere di incidere, significativamente, in questi comportamenti scorretti.

Stessa cosa negli imbrogli telefonici o di presenza, dove la fregatura è immediata, mentre la procedura da seguire per bloccare il tutto non lo è affatto e spesso e pure disattesa.
acerbo08 Settembre 2017, 19:34 #8
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Che l'utente non sia adeguatamente tutelato in Italia è un fatto incontestabile.
E l'autorità garante fà interventi tardivi e non ha potere di incidere, significativamente, in questi comportamenti scorretti.

Stessa cosa negli imbrogli telefonici o di presenza, dove la fregatura è immediata, mentre la procedura da seguire per bloccare il tutto non lo è affatto e spesso e pure disattesa.


ma come si fà a permettere una roba del genere?
Di punto in bianco il tuo abbonamento mensile diventa un abbonamento a 4 settimane ... pazzesco!!!
Wolland08 Settembre 2017, 20:28 #9
E il fatto che lo abbiano fatto tutti, e le tariffe a parità di servizi siano praticamente uguali, evidenzia come ci sia cartello.
Con buona pace delle "associazioni dei consumatori" e dei "controlli" dell'agcom.
sintopatataelettronica08 Settembre 2017, 20:40 #10
In cool 8!

Una in-cool-8 dopo l'altra, ad esser consumatore nel "bel" paese.

In america sarebbero già partite le class-action.. qui ... prendiamoci l'ennesimo cetriolone in the ass e taciamo.. .. al solito.. nun cambia niente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^