Via libera all'acquisizione Western Digital - SanDisk da parte della Commissione Europea

Via libera all'acquisizione Western Digital - SanDisk da parte della Commissione Europea

La Commissione Europea autorizza l'operazione: nessun pericolo per la concorrenza nel settore dello storage una volta che la nuova realtà si sarà formata

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:21 nel canale Storage
SandiskWestern Digital
 

Nel corso della giornata di ieri la Commissione Europea ha dato il via libera per l'operazione di acquisizione di SanDisk da parte di Western Digital, dopo aver determinato che la manovra non rappresenta un pericolo per la concorrenza e la competizione nel mercato europeo dei prodotti e delle soluzioni di storage di dati.

Margrethe Vestager, Commissario Europeo per la concorrenza, ha dichiarato: "Sono lieta che la Commissione abbia potuto garantire la prosecuzione senza ritardo di questo accordo multimiliardario in un settore dal rapio sviluppo".

In particolare la Commissione rileva che, nonostante il relativamente ampio market share di cui potrà godere la società a seguito della fusione, l'operazione non solleva problemi di concorrenza poiché sul mercato vi sono realtà forti e consolidate come Intel, Toshiba, Micron e Samsung che continueranno ad esercitare una pressione competitiva sulla nuova realtà.

Ricordiamo, per chi non avesse raccolto l'informazione nei mesi scorsi, che Western Digital ha annunciato lo scorso ottobre l'accordo di acqusizione con SanDisk, per un valore di 19 miliardi di dollari. L'obiettivo dell'operazione, com'è facile intuire, è quello di costruire un catalogo prodotti completo che possa rispondere alle esigenze di storage di numerose tipologie di pubblico.

L'operazione permetterà di creare un'offerta completa, comprensiva di hard disk, dischi a stato solido, soluzioni di storage per datacenter cloud e soluzioni di storage flash, che darà le fondamenta ad una più ampia gamma di prodotti e tecnologie dal consumatore al datacenter.

La transazione dovrebbe chiudersi nel terzo trimestre solare del 2016.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kosta9905 Febbraio 2016, 16:40 #1
chissa come saranno gli ssd WD .questo non puo che far bene al mercato ssd
demon7705 Febbraio 2016, 16:48 #2
E così la brava WD si è messa le chiappette al sicuro per i futuri sviluppi dello storage.
JoJo05 Febbraio 2016, 20:42 #3
Complimenti per il titolo: non sapevo che la Commissione Europea volesse comprare sia Western Digital che SanDisk!
*Pegasus-DVD*05 Febbraio 2016, 21:12 #4
Originariamente inviato da: JoJo
Complimenti per il titolo: non sapevo che la Commissione Europea volesse comprare sia Western Digital che SanDisk!


non lo sapevo nemmeno io..
sono ancora incredulo
Stevejedi06 Febbraio 2016, 11:42 #5
Originariamente inviato da: JoJo
Complimenti per il titolo: non sapevo che la Commissione Europea volesse comprare sia Western Digital che SanDisk!


Ekko dv vann0 i nstri soldi dlle t4sse!!1eleven!!! L'adri!!!
DieKo06 Febbraio 2016, 12:33 #6
Ragazzi "da parte della commissione europea" era inteso per "il via libera"!
aled197406 Febbraio 2016, 22:57 #7
io invece non sapevo che la Commissione Europea dettasse legge al mondo intero

ciao ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^