Transcend annuncia una nuova serie di SSD in vari formati anche con chip 3D NAND

Transcend annuncia una nuova serie di SSD in vari formati anche con chip 3D NAND

A meno di un mese dal Computex di Taipei Transcend annuncia diverse serie di SSD realizzati anche con chip memoria 3D NAND, offerti inoltre con diversa interfaccia e formato

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:51 nel canale Storage
 

Interessanti novità sul fronte SSD da parte di Transcend, grazie ad un rinnovo significativo del proprio listino. Sono almeno due gli elementi interessanti messi in campo dall'azienda taiwanese: il primo è l'utilizzo di chip 3D NAND Flash, il secondo una disponibilità che copre praticamente tutte le tipologie di SSD utilizzati negli odierni sistemi. Se fino a poco fa la quasi totalità degli SSD erano del tipo slim 7mm e form factor da 2,5 pollici con interfaccia SATA 6Gbps, iniziano a diffondersi anche altri formati.

Partiamo quindi con la descrizione dei nuovi prodotti. Le linee MTS810 e MTS420 vengono offerte rispettivamente nei formati M.2-2280 e M.2-2242, accomunate dall'utilizzo dell'interfaccia SATA 6Gbps e dal controller Silicon Motion. I dati dichiarati per quanto riguarda il transfer rate generico parla di un vago 560MB/s, mentre la disponibilità è limitata alla sola capacità di 128GB per MT810 e 120GB per MT420. Transcend intende chiaramente rivolgersi alla fascia entry-level, per chi ha pochi soldi da spendere. I modelli sono praticamente identici se non per il form factor e quei pochi GB di capienza. La destinazione d'uso non sono tanto i PC portatili (se sono già dotati di SSD, saranno già di almeno 128GB e avranno prestazioni pressoché identiche), quanto per il mercato desktop laddove si dispone di una scheda madre con slot M.2.

Si rivolge ad un target ben diverso la serie MTE850 con form factor M.2-2280, che sfrutta l'interfaccia PCI-Express 3.0 x 4, ben più performante. I tagli disponibili sono di 128 GB, 256 GB e 512 GB, mentre sul fronte prestazioni Transcend dichiara 2500MB/s in lettura e 1100MB/s in scrittura. I chip utilizzati sono di tipo 3D NAND Flash, mentre non ci sono informazioni sul controller utilizzato.

Chiude la rassegna la serie SSD230. Si tratta di un "classico" formato 2,5 pollici con 7mm di spessore e interfaccia SATA 6Gbps, con le prestazioni che ci si attende ovvero a ridosso del limite di questa interfaccia (560MB/s in lettura, 520MB/s in scrittura sono i dati di targa). Le capienze sono di 128GB, 256GB e 512GB. Ne sapremo di più al Computex.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
H.D. Lion03 Maggio 2017, 12:56 #1
Molto interessante l'MTE850. Spero che come prestazioni/prezzo faccia concorrenza al Samsung 960...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^