RunCore presenta nuovi SSD Rocket Air per i sistemi MacBook Air

RunCore presenta nuovi SSD Rocket Air per i sistemi MacBook Air

Arriva sul mercato una nuova alternativa SSD per sistemi MacBook Air targata RunCore che va sotto il nome di Rocket Air. Elevate prestazioni e capienza di 240GB sono le promesse della nuova soluzione.

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 08:01 nel canale Storage
 

In tempi recenti RunCore ha fatto parlare di sé per una soluzione Solid State molto particolare, in grado di integrare un sistema di autodistruzione fisica dell'unità per mettere veramente al sicuro i propri dati da eventuali malintenzionati.

A margine di questo, RunCore è un'azienda cinese che offre anche soluzioni standard, sebbene pensate per la fascia alta di mercato. Non stupisce quindi la presentazione di una nuova soluzione pensata per gli utenti Apple e più precisamente per portatili MacBook Air, in modo da garantire una capienza quasi quadrupla rispetto al Solid State Drive standard e prestazioni di gran lunga superiori.

RunCore

RunCore Rocket Air SSD verrà commercializzato nel taglio da 240GB con prestazioni nell'ordine dei 500MB al secondo e 300 MB al secondo  rispettivamente per lettura e scrittura, come riportato da Techpowerup!.

Non è stata comunicata, ad ora, una cifra per l'acquisto del nuovo SSD. I potenziali interessati sono quindi invitati a consultare gli shop online nei prossimi giorni, considerando però che la cifra non sarà sicuramente contenuta.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emanuele8330 Maggio 2012, 08:58 #1
mi sorge un dubbio: ma se cambiassi l'ssd ad un macbook air, come riuscirei a reinstallare il sistema operativo della mela smozzicata?
nudge30 Maggio 2012, 09:06 #2
Puoi fare una clonazione del disco fisso o installare da zero con dvd del sistema operativo.
emanuele8330 Maggio 2012, 09:08 #3
Originariamente inviato da: nudge
Puoi fare una clonazione del disco fisso o installare da zero con dvd del sistema operativo.


e ma ho bisogno di connettere i due hdd ad un secondo computer, suppongo
dawid99930 Maggio 2012, 09:32 #4
Originariamente inviato da: emanuele83
mi sorge un dubbio: ma se cambiassi l'ssd ad un macbook air, come riuscirei a reinstallare il sistema operativo della mela smozzicata?


ti compri la versione retail di osx su dvd ma non so se dopo snow leopard lo fanno ancora (costava tipo 20 o 30 euro).
Neo198230 Maggio 2012, 09:42 #5
Originariamente inviato da: emanuele83
e ma ho bisogno di connettere i due hdd ad un secondo computer, suppongo


Hai 2 modi:

1) pigro (ma caro): acquistare l' "OS X Lion USB Thumb Drive" dalla Apple (59€)

2) un pò meno pigro (ma gratis) : usare questa utility per creare un usb drive di ripristino.
emanuele8330 Maggio 2012, 09:45 #6
Originariamente inviato da: Neo1982
Hai 2 modi:

1) pigro (ma caro): acquistare l' "OS X Lion USB Thumb Drive" dalla Apple (59€)

2) un pò meno pigro (ma gratis) : usare questa utility per creare un usb drive di ripristino.


osti grazie ma era soo per sapere... nonsapevo dell'usb stick a 60 neuri.
iva30 Maggio 2012, 10:34 #7
Non vorrei dire una cavolata (sono in ufficio adesso quindi non posso controllare) ma con il 10.6 che e' nel mio MacBook Air il thumb drive USB era allegato.

L'ho preso qui in Germania ma con tutto quello che potevo scegliere in inglese...

Possibile che nei nuovi modelli/in Italia sia diversa la cosa?
Hellraiser8330 Maggio 2012, 15:29 #8
aggiornatevi! gia da un buon anno, tutti i nuovi mac, permettono di collegarsi col wi-fi e di scaricare/installare l'os anche con hd vuoto
coolpix9030 Maggio 2012, 17:46 #9

weppa!

c'è una combinazione di tasti da premere prima di accendere il mac che permette l'avvio della recovery, da li connettendosi al wifi si può ripristinare il disco...se si ha invece la penna usb apple o quella che si può fare ( è identica.... ) a casa si risparmiano un po di minuti per far caricare al mac i strumenti necessari. Resta il fato che a scaricare Lion impiega comunque un po di tempo ma è utilissimo ed automatizzato!
nudge30 Maggio 2012, 17:52 #10
Con questo programma fai una clonazione del disco fisso del tuo Mac e lo riversi su disco USB. Una volta completato monti il disco usb nel tuo Mac e tutto funzionerà come prima..solo più veloce perchè hai un SSD
LINK: http://www.bombich.com/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto