Plextor, nuovi SSD serie M5S SATA 6Gbps e controller Marvell

Plextor, nuovi SSD serie M5S SATA 6Gbps e controller Marvell

Nuova famiglia di SSD per Plextor, che presenta soluzioni da 64GB, 128GB e 256GB con interfaccia SATA 6Gbps e controller Marvell

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:00 nel canale Storage
 

Plextor, conosciuta soprattutto nell'epoca d'oro dei masterizzatori CD e DVD, ha da tempo operato un'operazione di espansione del proprio listino prodotti, andando ad integrare quello che sta diventando un must per molti produttori e clienti, ovvero i Solid State Drive.

Plextor

Non stupisce quindi la presentazione, da parte dell'azienda nipponica, di una nuova famiglia di SSD che va sotto il nome di M5S. Questi nuovi prodotti vanno a posizionarsi nella fascia consumer enthusiast, con possibilità di utilizzo anche nel settore enterprise. Il motivo è presto detto: Plextor ha lavorato molto sull'elettronica di gestione per garantire valori di IOPS nell'ordine dei 73.000 in lettura e 70.000 in scrittura, puntando sulle prestazioni costanti più che su picchi elevati difficilmente replicabili.

Il cuore dei nuovi M5S è il controller Marvell 88SS9174, ovviamente compatibile con l'interfaccia SATA 6Gbps, che permette di raggiungere prestazioni di 520MB al secondo in lettura e 390MB al secondo in scrittura. Il firmware è stato messo a punto da Plextor per garantire funzionalità come l'Instant Restore, raffinati sistemi di Wear Leveling e Bad Block Management, al fine di rendere l'unità molto affidabile oltre che performante.

Le nuove unità saranno commercializzate a partire dalla settimana prossima con prezzi e capienze rispettivamente di 99,99 Dollari USA per l'unità da 64GB, 159,99$ per la 128GB e 299,99$ per il top di gamma, 256GB.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wolfhask12 Luglio 2012, 09:22 #1
molto buone le prestazioni, stavo appunto per prendere il modello precedente l'm3 ora pèrò un bell'articolo sulle prestazioni dei vari ssd in commercio per valutarne la bontà non sarebbe affatto sgradito, visto che ormai è il must del momento sti ssd che ne dite di approffondire?
frankie12 Luglio 2012, 09:31 #2
Si, un update sui modelli in commercio sarebbe utile, giusto per capire chi ha cosa come controller.
E prestazioni considerando anche i modelli di fascia media e bassa.

ma questo SSD ha prestazioni a cinque stelle? (non ho resistito)
roccia123412 Luglio 2012, 09:33 #3
Sono progettati e costruiti da beppe grillo?
netdevil12 Luglio 2012, 09:53 #4
Dovete abbassare i prezziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Con 99$ ti porti a casa un corsair da 120Gb !!
Mparlav12 Luglio 2012, 10:02 #5
I prezzi sono un po' alti se rapportati all'M3 (che si distingue solo per la scelta delle nand Toshiba 24nm), che vengono negli USA 129$ il 128GB e 249$ il 256GB, ed offrono 5 anni di garanzia, contro i 3 di questi M5S.
L'M3 è un po' più lento sul sequenziale in scrittura, ma più veloce sui 4K QD1, in lettura e scrittura.
devil_mcry12 Luglio 2012, 14:28 #6
Originariamente inviato da: netdevil
Dovete abbassare i prezziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Con 99$ ti porti a casa un corsair da 120Gb !!


basato su sandforce 2 e band sincrone ? senza contare il fatto che va la meta di questo il force 3
devil_mcry12 Luglio 2012, 14:30 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
I prezzi sono un po' alti se rapportati all'M3 (che si distingue solo per la scelta delle nand Toshiba 24nm), che vengono negli USA 129$ il 128GB e 249$ il 256GB, ed offrono 5 anni di garanzia, contro i 3 di questi M5S.
L'M3 è un po' più lento sul sequenziale in scrittura, ma più veloce sui 4K QD1, in lettura e scrittura.


piu che altro non vedo la convenienza a prendere questi al posto del m3p...
Mparlav12 Luglio 2012, 15:15 #8
Vediamo i prezzi finali (per ora niente nei listini europei), un po' capisco la scelta di Plextor di voler scegliere tra più fornitori, ma l'M3 è una scelta migliore sotto molti aspetti (anche dell'M3P per il discorso prezzo).
devil_mcry12 Luglio 2012, 15:21 #9
vero. cmq anche ora i plextor sono la scelta di chi cerca prestazioni senza compromessi, non per niente con quanto paghi questi da 128 spesso ti esce un 180 anche se lento

probabilmente continueranno a rimanere unità di nicchia
netdevil12 Luglio 2012, 16:57 #10
Originariamente inviato da: devil_mcry
basato su sandforce 2 e band sincrone ? senza contare il fatto che va la meta di questo il force 3


Non saranno quelle 10 operazioni in più a convincere la gente ad acquistare un SSD ma sicuramente un 40$ in meno quasi nessuno usa gli ssd come storage ma come OS o per game .
IMO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto