Schede video GeForce GTX 680 realmente originali

Schede video GeForce GTX 680 realmente originali

Colorful entra nel mercato delle schede video top di gamma con alcune soluzioni basate su GPU GeFerce GTX 680 tanto innovative quanto massicce

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:04 nel canale Schede Video
 

Colorful è un partner AIB di NVIDIA specializzato nel mercato cinese, all'interno dei quali è riconosciuto come uno dei principali. Questo brand è indubbiamente poco conosciuto in Europa ma crediamo vi siano margini di sviluppo nelle nostre regioni per il futuro.

colorful_c2012_1.jpg (70720 bytes)

iGame Kudan 600 è la prima scheda proposta, basata su GPU NVIDIA GeForce GTX 680 e dotata di un massiccio sistema di raffreddamento da 3 slot d'ingombro abbinato a varie heatipe e ad alcuni radiatori supplementari che fuoriescono nella parte alta della scheda. La scheda viene commercializzata in una scatola molto grande, nella quale trovano posto non solo i radiatori accessori ma anche una serie di colori con pennelli grazie ai quali poter colorare la scheda a piacimento.

colorful_c2012_2.jpg (85002 bytes)

La seconda proposta, attualmente in fase di prototipo, è questo modello caratterizzato da una sovrabbondanza di heatpipes, con una serie di 5 radiatori supplementari nella parte posteriore che aiutano a incrementare lo smaltimento di calore. Il peso di questo prodotto è a dir poco fuori standard: a sensazione siamo tra i 3 e i 5 kg. Un accessorio fornito in bundle è un adattatore che permette di utilizzare un sistema di raffreddamento ad azoto liquido; alternativamente è possibile anche montare un kit di raffreddamento a liquido al posto della tradizionale ventola.

colorful_c2012_3.jpg (74232 bytes)

L'ultima scheda, ancora in forma di prototipo, è un modello sempre basato su GPU NVIDIA GeForce GTX 680 ma caratterizzato dal sistema di raffreddamento completamente passivo. Per gestire il calore generato dal chip GK104 sono stati utilizzati due voluminosi e molto pesanti blocchi di dissipazione, montati uno sulla parte frontale del PCB e l'altro a sbalzo su quella posteriore della scheda. Un prodotto di questo tipo è ovviamente ben più ingombrante dello standard e deve venir utilizzato in abbinamento a schede madri che abbiano componenti superficiali che non vanno a contatto con il blocco di dissipazione.

Nella gallery sono pubblicate altre immagini di queste schede video proposte da Colorful che meglio illustrano l'originalità e per molti verso la stranezza di queste proposte.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo06 Giugno 2012, 12:06 #1
La terza foto sembra l'acceleratore di particelle del CERN ...
inited06 Giugno 2012, 12:17 #2
Vedere queste cose fa passar la voglia di essere videogiocatore. Il pensiero dello spreco di energia e materiali coinvolto nel realizzare ed utilizzare cose del genere mi fa pensare che ad usarlo mi sentirei come se mangiassi caviale davanti a dei bambini del Biafra.
moddingpark06 Giugno 2012, 12:25 #3
Ma compreso nel prezzo forniscono anche l'impalcatura in Alluminio aerospaziale per reggere il peso dei dissipatori?
Portocala06 Giugno 2012, 12:35 #4
Per non parlare del fatto che sono schede inutili che tra 2-3 generazioni (quindi meno di 1 anno ) saranno superate dal punto di vista delle prestazioni da schede più piccole, con raffreddamento standard e consumi inferiori
Pozhar06 Giugno 2012, 12:38 #5
Originariamente inviato da: Portocala
Per non parlare del fatto che sono schede inutili che tra 2-3 generazioni (quindi meno di 1 anno ) saranno superate dal punto di vista delle prestazioni da schede più piccole, con raffreddamento standard e consumi inferiori


Con l’uscita della GTX 670, è diventata già una scheda inutile
demon7706 Giugno 2012, 12:40 #6
Vabbeh.. direi "la firea cdelle vaccate"

Se proprio devo fare lo sborone e tirare il collo alla GPU mi faccio il kit a liquido
Ther006 Giugno 2012, 12:41 #7
Madò.. si concentrassero nel fare schede di fascia medio\bassa con dei sistemi di dissipazione super efficenti per degli hpc invece che fare ste robacce.

O li facessero chessò, per le schede quadro in ambito professionale dove avere un super raffreddamento non può che essere un bene..

Ma su delle retail di fasci alta (e nemmeno di fascia ultra !! ancora ancora se facessero la 690 così !).. boh, si vede che i cinesi hanno un pacco di soldi da spendere.
°Phenom°06 Giugno 2012, 13:17 #8
Esteticamente fanno la lore bella figura, ma in praticità sono inutili, e di sicuro saranno molto costose.
Riguardo al marchio Colorful, io posseggo 2 GTX 260+ marchiate Colorful, acquistate nel 2009 e tenute sempre in overclock, senza mai darmi problemi. Anche il dissi che montavano appena acquistate, era di ottima qualità.
zorco06 Giugno 2012, 13:21 #9
ma con 5 kili di peso non si spacca in due la mobo?

va bene soluzioni custom,ma qua si esagera veramente
appleroof06 Giugno 2012, 13:27 #10
Ammazza che schifo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto