Radeon RX Vega 64: disponibilità ridotta e prezzi alti al debutto

Radeon RX Vega 64: disponibilità ridotta e prezzi alti al debutto

La nuova scheda video AMD per videogiocatori vittima al debutto di volumi troppo contenuti e di listini che sono parsi essere ben lontani dai prezzi retail suggeriti dall'azienda americana

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:01 nel canale Schede Video
RadeonVegaAMD
 

E' trascorsa una settimana dal lancio ufficiale delle prime schede video AMD Radeon RX Vega 64, ma ben pochi utenti hanno potuto acquistare una di queste proposte. La disponibilità iniziale di schede è stata infatti estremamente limitata, con modelli che sono stati proposti sul mercato a listini superiori a quelli suggeriti da AMD.

Ricordiamo come l'azienda possa indicare un listino di riferimento suggerito per il canale retail, ma non imporre il proprio prezzo. In genere partner e rivenditori restano allineati a questo prezzo, con solo marginali differenze dovuti a specifiche politiche commerciali. Di fatto nei primi giorni di commercializzazione le schede Radeon RX Vega 64 hanno visto prezzi superiori rispetto a quanto atteso e comunicato come riferimento, principalmente a motivo della domanda superiore alle previsioni e a una disponibilità di volumi contenuta.

Di seguito quanto ufficialmente dichiarato da AMD nei giorni scorsi a riguardo:

Radeon RX Vega64 demand continues to exceed expectations. AMD is working closely with its partners to address this demand. Our initial launch quantities included standalone Radeon RX Vega64 at SEP of $499, Radeon RX Vega64 Black Packs at SEP of $599, and Radeon RX Vega64 Aqua Packs at SEP of $699. We are working with our partners to restock all SKUs of Radeon RX Vega64 including the standalone cards and Gamer Packs over the next few weeks, and you should expect quantities of Vega to start arriving in the coming days.

AMD conferma che le iniziali allocazioni di schede Radeon RX Vega 64, sia in versione standalone sia nei due Radeon Pack a disposizione, sono andate esaurite e che nel corso dei prossimi giorni dovrebbe riuscire a offrire tramite i propri partner AIB un nuovo quantitativo di schede per l'acquisto diretto nel canale retail.

Resta da capire in che misura i rivenditori manterranno i listini a livello dei valori retail suggeriti da AMD, quindi ai 499 dollari tasse escluse della proposta standalone e 599 e 699 dollari per le proposte in Radeon Pack. Ricordiamo come questi siano listini ufficiali consigliati ai partner

[HWUVIDEO="2392"]AMD Radeon RX Vega 64 e Radeon RX Vega 56, finalmente![/HWUVIDEO]

Per la fine del mese di agosto si attende il debutto delle prime schede Radeon RX Vega 56, proposte che AMD offre ad un prezzo retail suggerito di 399 dollari tasse escluse. E' ipotizzabile che anche queste schede andranno incontro almeno ad un iniziale problema di quantità di sample accessibili per l'acquisto nelle prime settimane di disponibilità.

A questo indirizzo è disponibile la nostra analisi prestazionale delle schede Radeon RX Vega 64 e Radeon RX Vega 56.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sintopatataelettronica21 Agosto 2017, 10:34 #1
tanto per cambiare.... . . . .. .. . . .. .



Rubberick21 Agosto 2017, 10:38 #2
e per come stanno le cose mi sembra di capire che se la possono tenere..
ilbarabba21 Agosto 2017, 10:39 #3
Originariamente inviato da: Rubberick
e per come stanno le cose mi sembra di capire che se la possono tenere..


Infatti, a meno di non prezzarla come una 1070 non credo nel mondo ci sia qualcuno che la possa preferire ad una 1080.
Bivvoz21 Agosto 2017, 10:40 #4
Prezzi gonfiati e scarsa disponibilità sono abbastanza normali al lancio.

Originariamente inviato da: Rubberick
e per come stanno le cose mi sembra di capire che se la possono tenere..


Si la 64 non è certo una scheda che attira molto, non tanto per le prestazioni quanto per i consumi spropositati.
La 56 è un po' più interessante.

Originariamente inviato da: ilbarabba
Infatti, a meno di non prezzarla come una 1070 non credo nel mondo ci sia qualcuno che la possa preferire ad una 1080.


Esagerato, il prezzo giusto sarebbe appena sotto la 1080 ma prima è da verificare se le custom riescono a dissipare bene il calore prodotto.
macchiaiolo21 Agosto 2017, 10:50 #5
È uscita ad agosto come si può pretendere di trovarla in tutti gli shop credo che per fine settembre dovrebbero andare a regime le vendite,indipendentemente se va meglio o peggio della controparte
polli07921 Agosto 2017, 10:52 #6
Attualmente le schede video hanno prezzi troppo alti in generale, anche la serie 5XX e la serie 1060 costano più di 4 mesi fa.
sintopatataelettronica21 Agosto 2017, 10:54 #7
Originariamente inviato da: macchiaiolo
È uscita ad agosto come si può pretendere di trovarla in tutti gli shop credo che per fine settembre dovrebbero andare a regime le vendite,indipendentemente se va meglio o peggio della controparte


AMD non ha niente di acquistabile al momento.

Rx570,580 introvabili (a prezzi umani).

Persino le rx560 (fascia "col-PC-non-ci-gioco-quasi" ) costano, mesi dopo, 50-60 euro più del prezzo suggerito inizialmente.. . ..

un disastro..

se poi parte un'altra botta di isteria collettiva col mining ... ... non so...
Avatar021 Agosto 2017, 11:15 #8
Il mining è il peggior nemico di Amd.
Quando finirà la bolla dell ethereum e tornerà solo il mercato del gaming, si ritroverà con quote risicatissime rispetto ad Nvidia e verrà abbandonata dai giocatori e dalle sh.
Se poi le schede che escono sono sul livello delle Vega, si suicideranno da soli.
giofil21 Agosto 2017, 11:19 #9
Originariamente inviato da: polli079
Attualmente le schede video hanno prezzi troppo alti in generale, anche la serie 5XX e la serie 1060 costano più di 4 mesi fa.

Oltre a costare poco meno del doppio, non si trovano proprio o hanno tempi d'attesa di mesi
sintopatataelettronica21 Agosto 2017, 11:26 #10
Originariamente inviato da: giofil
Oltre a costare poco meno del doppio, non si trovano proprio o hanno tempi d'attesa di mesi


non si trova più niente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^