Una workstation grafica con processori Core i7 per Gigabyte

Una workstation grafica con processori Core i7 per Gigabyte

Varie nuove proposte da Gigabyte nel settore schede madri; l'interresse è verso il fornire nuove funzionalità senza dimenticare che è la qualità della costruzione a giocare un ruolo fondamentale in questi prodotti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:51 nel canale Schede Madri e chipset
 

Al pari degli altri principali produttori di schede madri anche Gigabyte ha mostrato al Computex una ricca gamma di proposte caratterizzate da soluzioni tecniche particolari. Alla base una continua ricerca di nuove caratteristiche tecniche che mirino a coniugare flessibilità d'uso e prestazioni da un lato con la qualità nella costruzione e la stabilità operativa dall'altro.

gigabyte_mobo_c2012_3.jpg (185998 bytes)

La scheda GA-X79S-UP5 WiFi è un prodotto molto particolare: il socket 2011 LGA è in questo caso abbinato non al chipset Intel X79 ma alla proposta parallela per workstation grafiche. La risultante è quindi quella di avere a disposizione un controller SAS all'interno del chipset, con un massimo di 8 di queste unità che possono venir collegate al sistema senza tralasciare la compatibilità con i processori Xeon anche in versione a 8 core. Un prodotto di questo tipo è indirizzato a quegli utenti che vogliono avere a disposizione una piattaforma con funzionalità tipiche del mondo professionale, come ad esempio il supporto a memorie ECC quando abbinata a CPU della famiglia Xeon, senza dover investire in una scheda madre dotata di due socket.

gigabyte_mobo_c2012_2.jpg (155402 bytes)

Segue la scheda G1.Sniper 3, proposta specificamente destinata agli utenti appassionati di gaming. Socket 1155 LGA in abbinamento al chipset Intel Z77, con la presenza di 4 slot PCI Express 16x che in abbinamento a bridge PCI Express possono gestire configurazioni multi GPU sino ad un massimo di 4 schede contemporaneamente ciascuna con 8 linee PCI Express dedicate.

gigabyte_mobo_c2012_1.jpg (111683 bytes)

A chiudere le novità troviamo la scheda GA-Z77X-UP7, proposta top di gamma nel panorama delle soluzioni socket 1155 LGA con chipset Intel Z77. In questo caso troviamo circuiteria di alimentazione a ben 32 fasi con Mosfet basati su design PowIRstage, in abbinamento a bridge PCI Express PLX che permette di gestire contemporaneamente sino a 4 schede video in parallelo con configurazioni SLI oppure CrossFireX. Non mancano in questa scheda, come osservabile dalle immagini inserite nella gallery, anche due controller SATA supplementari che si affiancano a quello del chipset Intel Z77, nonché punti di misurazione delle tensioni di alimentazione e in generale varie caratteristiche accessorie specificamente sviluppate per gli appassionati di overclocking e tweaking del sistema.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo08 Giugno 2012, 13:57 #1
Una workstation? Monoprocessore? Mah ...
AceGranger08 Giugno 2012, 14:02 #2
Originariamente inviato da: acerbo
Una workstation? Monoprocessore? Mah ...


e gia, senza 2 socket non si pio lavorare
demon7708 Giugno 2012, 14:29 #3
Originariamente inviato da: acerbo
Una workstation? Monoprocessore? Mah ...


Vabbè ma guarda che mica è obbligatorio che una WS assomigli ad un server eh..
Con un solo processore ha comunque possibilità notevoli che coprono una buona fetta di esigenze professionali!

La "nicchia" piuttosto è fatta di quelli che hanno esigenze tali da doversi fare una WS con ben due socket.
S3lfman08 Giugno 2012, 14:37 #4
Questa scheda madre è a tutti gli effetti una revision della attuale ud5 x79 (anche se con controller SAS). Infatti il punto principale che la [U]news tralascia[/U] è il fatto di usare la nuova tecnologia Ultra Durable 5 che cambia completamente i regolatori di tensione "IR3550 PowIRstage 60A". Della stessa famiglia fanno parte, nel socket 2011, anche la x79 UP4.
acerbo08 Giugno 2012, 14:42 #5
Originariamente inviato da: demon77
Vabbè ma guarda che mica è obbligatorio che una WS assomigli ad un server eh..
Con un solo processore ha comunque possibilità notevoli che coprono una buona fetta di esigenze professionali!

La "nicchia" piuttosto è fatta di quelli che hanno esigenze tali da doversi fare una WS con ben due socket.


Nella realtà lavorativa che conosco io le workstation sono tutte biprocessore e ti garantisco che non è una nicchia. Le workstation monoprocessore per me sono desktop, spesso sono addirittua semplici IMac da 27. Poi guarda che casomai di nicchia sono le workstation assemblate, il 90% è fatto da soluzioni Dell, HP ed Apple, con tanto di contratti di garanzia e supporto in loco entro le 24h.
S3lfman08 Giugno 2012, 14:45 #6
Un video esplicativo che presenta la ud5 appunto come una revision direttamente dal computex:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=s7df6aOezFc
!fazz08 Giugno 2012, 14:47 #7
Originariamente inviato da: acerbo
Nella realtà lavorativa che conosco io le workstation sono tutte biprocessore e ti garantisco che non è una nicchia. Le workstation monoprocessore per me sono desktop, spesso sono addirittua semplici IMac da 27.


ma non è assolutamente vero che è obbligatorio usare solo macchine biprocessore, se usi applicazioni fondamentalmente single thread o che sfruttano pochi thread (non che 6-8 thread in contemporanea sia poco sia chiaro) una macchina biprocessore è inutile mentre possono rimanere necessari il supporto a sas ed ecc

ad esempio io ho visto una cifra di macchine dual socket lavorare con un solo processore montato
Paganetor08 Giugno 2012, 14:55 #8
Anche perchè magari ti appoggi al GPU computing per certi lavori, e non al processore principale.

Comunque perchè si insiste a parlare di "workstazion grafiche" e non semplicemente di "Workstation"? Ci sono parecchie aziende che fanno simulazione, analisi FEM/FEA ecc.
AceGranger08 Giugno 2012, 15:01 #9
Originariamente inviato da: acerbo
Nella realtà lavorativa che conosco io le workstation sono tutte biprocessore e ti garantisco che non è una nicchia. Le workstation monoprocessore per me sono desktop, spesso sono addirittua semplici IMac da 27. Poi guarda che casomai di nicchia sono le workstation assemblate, il 90% è fatto da soluzioni Dell, HP ed Apple, con tanto di contratti di garanzia e supporto in loco entro le 24h.



Dell e HP, che da sole coprono l'80% del mercato delle Workstation, vendono modelli a singolo socket
Mparlav08 Giugno 2012, 15:27 #10
Non sono riuscito a trovare il modello esatto di controller SAS integrato sulla GA-X79S-UP5, qualcuno ha trovato questa informazione?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto