Solo nuove schede madri per i processori Intel Core Coffee Lake a 6 core

Solo nuove schede madri per i processori Intel Core Coffee Lake a 6 core

Le confezioni delle nuove CPU Core i7 e Core i5 per sistemi desktop, attese al debutto nei prossimi mesi, confermano come queste CPU dovranno essere necessariamente abbinate a nuove schede madri con chipset Intel 300

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Madri e chipset
IntelCoreKaby LakeCoffee Lake
 

Intel ha annunciato nella giornata di ieri i primi processori Core di ottava generazione, dei quali abbiamo parlato in questo articolo. Si tratta delle proposte basata su architettura Kaby Lake Refresh, destinate specificamente all'utilizzo in sistemi notebook di più ridotte dimensioni.

Sono attesi al debutto anche i processori Core di ottava generazione sviluppati per sistemi desktop. In questo caso tali proposte saranno basate su architettura nota con il nome in codice di Coffee Lake, integrando 6 core contro i 4 tipicamente presenti nei processori Intel destinati a sistemi desktop di fascia mainstream.

core_i5_coffee_lake_600.jpg

Intel ha reso disponibili alcune immagini delle confezioni retail dei processori Core i7 e Core i5 di ottava generazione: dalle scritte presenti lateralmente emergono alcune informazioni che confermano le indiscrezioni precedentemente emerse online che danno questi processori compatibili solo con le future schede madri basate su chipset Intel della famiglia 300.

core_i7_coffee_lake_600.jpg

Confermata anche la presenza di 6 core all'interno di queste CPU, con le versioni Core i5 non dotate di supporto alla tecnologia HyperThreading che non manca invece in quelle Core i7. Purtroppo, però, non sarà possibile utilizzarle con le schede madri basate su chipset Intel della serie 200 in vendita sul mercato all'inizio dell'anno. Tra le restanti caratteristiche tecniche il controller memoria DDR4 di tipo dual channel, il supporto alla tecnologia Intel Optane e a quella Turbo Boost 2.0.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zappa198122 Agosto 2017, 10:28 #1
sapevo che se passavo da amd ad intel prendevo la fregatura, mi sta bene
ziobepi22 Agosto 2017, 10:38 #2
Un altro motivo per comprarli,
saranno certamente aggiornabili a IceLake
Noir7922 Agosto 2017, 10:39 #3
Lol a chi si é comprato la scheda madre per la generazione precedente annunciata solo 4 mesi fa

Cosa c'é, ThreadRipper vi ha costretti ad accelerare la tabella di marcia?
zaltiboy22 Agosto 2017, 10:42 #4

Scandalosi!!!

Ho assemblato il pc un paio di mesi fa ed è già vecchio... next time, AMD tutta la vita!!! Purtroppo all'epoca non erano ancora usciti i Ryzen 3...:-(
roccia123422 Agosto 2017, 10:50 #5
E vi stupite anche? Ma sono anni che intel ha strategie simili .
Con intel retrocompatibilità = 0, ed è tutt'altro che una novità.
coschizza22 Agosto 2017, 10:57 #6
Originariamente inviato da: zaltiboy
Ho assemblato il pc un paio di mesi fa ed è già vecchio... next time, AMD tutta la vita!!! Purtroppo all'epoca non erano ancora usciti i Ryzen 3...:-(


perche se compravi amd non sarebbe stato vecchio uguale? non cambiane niente, anzi se puntavi verametne a un ryzen 3 sarebbe stato vecchio gia il girono stesso che ti arrivava a casa essendo la versione piu lenta quindi vecchia per definizione.
nickname8822 Agosto 2017, 11:00 #7
retrocompatibilità o meno sarebbe stato il caso di dirlo prima.
sicily42822 Agosto 2017, 11:06 #8
si Intel è proprio scandalosa

stesso socket lga1151 e si inventano l'incompatibilità con le kabylake
demonsmaycry8422 Agosto 2017, 11:11 #9
Intel....spero che in fase di recensione ci sia un motivo tecnico per cui la serie 200 non è compatibile...inoltre 2 core in più con una frequenza più bassa non só quanto sia utile in tutti gli scenari di utilizzo( specialmente nel gaming) anche chi crea contenuti multimediali sarà sempre più propenso a prendere amd che Intel...mi ha un po' deluso Intel questa volta sembra inseguire amd aggiungendo due core per non perdere il primo posto nei benchmark e basta...mi sarei aspettato un i7 almeno a 8 core...sicuramente la strada é questa fino al nuovo processo produttivo. Aspetterò e vedrò come andrà zen una volta maturo certo che questi processori faranno incavolare molto la fan base intel
Bivvoz22 Agosto 2017, 11:13 #10
Obbligo a cambiare mobo per un refresh con lo stesso socket... inculata level over 9000

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^