Corsair AX1200i: l'alimentatore che coniuga potenza ed efficienza

Corsair AX1200i: l'alimentatore che coniuga potenza ed efficienza

Un alimentatore da 1200 Watt di potenza che assicura elevata efficienza, e proprio grazie a quest'ultima può operare con ventola spenta sino alla potenza di ben 500 Watt

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:31 nel canale Schede Madri e chipset
 

In concomitanza con il Computex di Taipei Corsair ha annunciato un nuovo alimentatore top di gamma, modello AX1200i, caratterizzato da alcune soluzioni tecniche peculiari. La principale riguarda la circuiteria di alimentazione che prevede un DSP per la gestione della tensione; questo approccio digitale ha permesso di ottenere un incremento dell'efficienza complessiva, che è tale da permettere la certificazione 80 Plus Platinum.

Non solo: la potenza di targa è di 1200 Watt ma l'utilizzo di questa circuiteria digitale assieme alla superiore efficienza ha permesso di contenere il calore generato durante il funzionamento, sino al punto che l'alimentatore opera con ventola spenta sino alla potenza di 500 Watt. Di fatto, quindi, troviamo due alimentatori in uno: un modello ad elevata potenza, sino a 1.200 Watt, che può operare senza ventola attiva sino a 500 Watt.

corsair_link_c2012_1.jpg (54036 bytes)

Assieme all'alimentatore, che arriverà sul mercato tra fine Luglio e inizio Agosto ad un prezzo indicativo di circa 350 dollari USA, Corsair ha mostrato anche il nuovo software CorsairLINK 2 con il quale tener monitorato il funzionamento dell'alimentatore. In questa nuova versione vengono fornite molte più informazioni: dall'efficienza istantanea dell'alimentatore alla potenza assorbita dalla presa della corrente sino a quella erogata. Da software è inoltre possibile modificare il tipo di rails utilizzati, definendo un quantitativo massimo di Ampere che possono venir assegnati, oltre a impostare profili customizzati per il livello di intervento della ventola di raffreddamento.

Il software può essere utilizzato per il monitoraggio del solo alimentatore oppure anche per gestire i profili di funzionamento di altri componenti Corsair presenti nel sistema, sempre grazie alla tecnologia CorsairLINK che da tempo l'azienda americana propone sul mercato.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SGQ07 Giugno 2012, 12:53 #1
Bello il software, speriamo funzioni anche con gli alimentatori già in commercio; per esempio col mio AX850 comprato il mese scorso.
Mparlav07 Giugno 2012, 12:59 #2
Praticamente si potrebbe giocare con uno SLi di GTX680 o un Crossfire di HD7970 con un i7 2600/3770k, magari tutto overcloccato (consumano in game sui 500W), con la ventola quasi sempre spenta ed efficienza maggiore del 90% (già il "vecchio" AX1200 faceva il 90% col 30-40% del carico).
In attesa di un AX850i o un AX1000i.

S3lfman07 Giugno 2012, 13:16 #3
500W silent...si ma per quanto tempo a fronte di quel carico?? penso non sia continuativo!
Pozhar07 Giugno 2012, 13:19 #4
Originariamente inviato da: S3lfman
500W silent...si ma per quanto tempo a fronte di quel carico?? penso non sia continuativo!


È continuativo.
Goofy Goober07 Giugno 2012, 13:23 #5
Originariamente inviato da: SGQ
Bello il software, speriamo funzioni anche con gli alimentatori già in commercio; per esempio col mio AX850 comprato il mese scorso.


non credo, ci vorrà un interfaccia apposita per comunicare con l'alimentatore da windows, e i vecchi corsair ne sono sprovvisti.
non sprecherebbero così un occasione da marketing rendendo retrocompatibile una novità come questo software di controllo, che spinge gli acquirenti a comprarsi il nuovo AX1200 e non a tenere i vecchi AX.

a me comunque ricorda tanto la tecnologia Nvidia ESA vista anni fa, con la quale si monitorava già l'alimentatore (se questo aveva la certificazione ESA e si usava una mobo Nvidia)
Pozhar07 Giugno 2012, 13:28 #6
Originariamente inviato da: Goofy Goober
non credo, ci vorrà un interfaccia apposita per comunicare con l'alimentatore da windows, e i vecchi corsair ne sono sprovvisti.
non sprecherebbero così un occasione da marketing rendendo retrocompatibile una novità come questo software di controllo, che spinge gli acquirenti a comprarsi il nuovo AX1200 e non a tenere i vecchi AX.

a me comunque ricorda tanto la tecnologia Nvidia ESA vista anni fa, con la quale si monitorava già l'alimentatore (se questo aveva la certificazione ESA e si usava una mobo Nvidia)


Esatto.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
S3lfman07 Giugno 2012, 13:36 #7
Originariamente inviato da: Pozhar
È continuativo.


ossia garantisce 500w continuativi fanless per un tempo illimitato? fonte?
Pozhar07 Giugno 2012, 13:51 #8
Originariamente inviato da: S3lfman
ossia garantisce 500w continuativi fanless per un tempo illimitato?


Esattamente.

fonte?


In attesa di qualche recensione. Ma al 99% è così. Cosi come lo è per i Seasonic X e gli attuali Corsair AX 650-750-850
bonzoxxx07 Giugno 2012, 14:10 #9
l'alimentatore è l'unica cosa che si sente nel mio PC, con un aggeggino di questi mi farei il pc under 10db, che è cosa buona e giusta...
Perseverance07 Giugno 2012, 15:44 #10
...e alla fine arrivò anche il platinum di Flextronics

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.