Anche Gigabyte aggiorna i bios per CPU Kaby Lake

Anche Gigabyte aggiorna i bios per CPU Kaby Lake

L'azienda taiwanese rende disponibili nuove versioni di bios per le proprie schede madri con chipset Intel della serie 100, espandendone la compatibilità anche con le future CPU Kaby Lake

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:01 nel canale Schede Madri e chipset
GigabyteCoreIntelKaby LakeSkylake
 

Anche Gigabyte ha annunciato una serie di aggiornamenti ai bios delle proprie schede madri socket LGA 1151, sviluppate per l'abbinamento con i processori Core della famiglia Skylake e dotate di chipset Intel della famiglia 100, grazie ai quali è stato implementato supporto ai processori Core di prossima generazione appartenenti alla famiglia Kaby Lake.

Gigabyte non parla nello specifico dei processori Core della famiglia Kaby Lake, ma di processori Intel di prossima generazione per piattaforme socket LGA 1151. L'aggiornamento del bios può avvenire attraverso l'utility Q-Flash, direttamente da bios della scheda madre; in alcuni modelli è implementata anche la modalità Q-Flash Plus, che permette di aggiornare il bios automaticamente anche senza aver installato processore e memoria nei rispettivi slot.

A questo indirizzo, sul sito Gigabyte, è presente la lista completa dei modelli con chipset della famiglia Intel 100, comprendente soluzioni dotate di chipset H110, B150, H170 e ovviamente anche Z170 che tra le proposte Intel per questi processori è quella di fascia più alta. Ovviamente Gigabyte renderà disponibili anche nuove schede madri basate su chipset Intel della serie 200, modelli che saranno quelli più recenti presentati per l'abbinamento con i processori Kaby Lake.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^