Ecco i nuovi Shuttle mini-pc presentati al Cebit

Ecco i nuovi Shuttle mini-pc presentati al Cebit

Shuttle ha presenta le sue novità basate sulla generazione di processori Intel Kaby Lake con chipset della serie 200.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:30 nel canale Sistemi
Shuttle
 

Fiore all'occhiello della linea di prodotti presentati da Shuttle al Cebit di Hannover è l'XPC Barebone SZ270R8P. Si tratta di un sistema dedicato specificamente alle esigenze di gaming, che al Cebit faceva girare Rise of the Tomb Raider alla risoluzione 4K. Merito del processore di ultima generazione Intel Core i7 7700 basato su piattaforma Kaby Lake e del chipset Intel Z270.

Shuttle SZ270R8P

SZ270R8P

Poi, nonostante le dimensioni ridotte tipiche dei sistemi barebone, SZ270R8P è in grado di alloggiare una scheda video dual-slot PCI Express. Questo perché il sistema è in grado di alimentare schede con connettore da 6 o da 8 pin. Nell'allestimento che abbiamo avuto modo di provare al Cebit si trovava all'interno del sistema una GeForce GTX 1080.

Il sistema è poi dotato di uscite 1x HDMI 1.4b e DisplayPort 1.2, il che dà la possibilità di collegarvi anche due display. Si possono installare fino a quattro dischi rigidi da 3,5 pollici per raggiungere una capacità massima complessiva di 40 TB. C'è anche spazio per un SSD M.2 PCI-E che può portare la velocità di trasferimento fino a 32 Gbit/s. Inoltre, il sistema barebone mette a disposizione anche 6 porte USB 3.0.

Sono caratteristiche che rendono questo sistema adatto alle applicazioni professionali, oltre che a quelle di gioco. Anche perché insieme alla scheda video dual-slot è possibile installare fino a un massimo di 64 GB di memoria DDR4. Il lancio è previsto a ridosso del Computex, quindi tra maggio e giugno, quando Shuttle comunicherà nel dettaglio i prezzi.

Molto interessante anche la soluzione DX30, pur con caratteristiche diametralmente opposte alla precedente. Sii tratta di un sistema barebone appartenente alla famiglia XPC slim basato sulla microarchitettura Apollo Lake a 14nm. Questo barebone fa affidamento sul processore Intel Celeron J3355, un dual-core con 2 MB cache e frequenze operative che possono spingersi fino a 2.5 GHz. Offre, inoltre, la possibilità di installare fino a 8 GB di memoria DDR3L. I clienti possono installare anche un disco da 2,5 pollici che sia meccanico o SSD, o un SSD di tipo NVMe. Le dimensioni del sistema sono di 19 x 16.5 x 4.3 cm e il volume di circa 1,35 litri. In questo caso i prezzi partono da 172 Euro, mentre altri dettagli verranno comunicati al Computex.

Shuttle DX30

DX30

DS77U3 è un mini-PC fanless, motivo per cui può essere utilizzato in qualsiasi ambiente con rumorosità molto vicina a 0db. Offre interessanti opportunità di connessione, ovvero due porte HDMI, DisplayPort, Dual Intel LAN, USB 3.0/2.0, porte seriali, audio, card reader e W-LAN integrata. Anche per quanto riguarda la sua linea di mini-PC fanless Shuttle passa alla nuova piattaforma Kaby Lake, che offre la possibilità di riprodurre i contenuti multimediali a 4K. Il sistema passivo di nuova generazione consente di ridurre i costi di manutenzione: Shuttle DS77U può essere quindi utilizzato per 24 ore al giorno.

Shuttle DS77U3

DS77U3

DH270, invece, è un robusto barebone che equipaggia il chipset H270 per i processori con socket Intel LGA1151 delle famiglie Skylake e Kaby Lake. Offre tre porte HDMI che permettono a tre schermi di operare in maniera indipendente tra di loro, mentre tramite una HDMI 2.0 viene supportata la risoluzione Ultra HD a 60 Hz. DH 270 offre anche Dual Intel LAN, due porte COM e una USB-C. Non manca il supporto per il montaggio secondo lo standard VESA, con la possibilità di usare questo mini-PC anche negli ambienti più critici con temperature che vanno fino a 50 gradi. Questa piattaforma è infatti indirizzata alle applicazioni professionali come POS, POI, Digital Signage, benessere e industria.

Shuttle DH270

DH270
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^