Acer Aspire V Nitro Black Edition: nuovi notebook per la multimedialità

Acer Aspire V Nitro Black Edition: nuovi notebook per la multimedialità

Al CES 2017 Acer presenta una nuova famiglia di notebook focalizzata sugli ambiti multimedia e gaming: ecco Aspire V Nitro Black Edition

di Nino Grasso pubblicata il , alle 18:00 nel canale Sistemi
Acer
 

Acer ha annunciato oggi tre nuovi dispositivi della serie Aspire: due di questi sono notebook ad alte prestazioni con hardware di fascia alta e di nuova generazione, l'altro è una famiglia di PC desktop. I tre sistemi sono pensati per offrire agli utenti "le massime prestazioni e il massimo divertimento".

Abbiamo parlato di Acer Aspire VX 15 e della serie GX a questa pagina.

Acer Aspire V Nitro Black Edition

Entrambi i notebook sono dotati di processori Intel Core i7-7700HQ di settima generazione, capaci di gestire contenuti in video alla risoluzione 4K e con le più moderne tecnologie per il risparmio energetico. Abbinate alle nuove CPU troviamo le GPU NVIDIA GeForce GTX 1060 o 1050, caratteristica che proietta i nuovi sistemi portatili del produttore anche verso un pubblico di gamer, e non solo di appassionati ed "enthusiast" con esigenze di tipo multimediale.

Aspire V17 Nitro Black Edition è disponibile con un opzionale hardware integrato Tobii eyetracking che, quando combinato con le gesture del touchpad, migliora la produttività e rende il dispositivo più reattivo attraverso l’uso dei movimenti dell'occhio. Gli utenti sono in grado di muoversi più rapidamente e comodamente tra le applicazioni e i programmi con un semplice colpo d'occhio, e il sistema di eye-tracking è compatibile anche con oltre 45 giochi come Elite Dangerous, Deus Ex: Mankind Divided e Watch Dogs 2.

Sotto la cover in alluminio troviamo inoltre fino a 16 GB di memoria DDR4, espandibili a 32 GB utilizzando due moduli soDIMM, un'unità SSD NVMe PCIe o SATA, e un HDD che consente fino a 2 TB di capacità aggiuntiva. Per favorire il ricircolo dell'aria all'interno dello chassis è stata incorporata una ventola metallica Acer AeroBlade, mentre la tecnologia Coolboost permette agli utenti di controllare il sistema di dissipazione anche in modalità manuale.

Nel notebook c'è anche un'interessante soluzione per rimuovere l'accumulo di polvere che si forma inevitabilmente nel tempo utilizzando due ventole ad alta velocità con rotazione in senso inverso. Ampia connettività viene garantita da una porta USB Type-C con Thunderbolt 3 e il supporto per una doppia uscita video simultanea 4K, due porte USB 3.0 (una in grado di ricaricare i dispositivi anche a PC spento), due porte USB 2.0 e connessione HDMI.

Aspire V Nitro Black Edition si connette in Wi-Fi attraverso la tecnologia 2x2 802.11ac MU-MIMO, mentre è disponibile una porta Gigabit Ethernet per la connessione a una rete cablata. Il display è da 15,6" e opzionalmente viene offerto anche in versione Ultra HD 4K. Per esaltare le caratteristiche dello schermo, Acer ha integrato il sistema Color Intelligence, che regola dinamicamente le impostazioni ottimizzando in tempo reale colori, luminosità e saturazione. Il portatile comprende infine quattro altoparlanti con tecnologie Dolby Audio Premium e Acer Truearmony Plus.

Acer Aspire V 15 Nitro e Aspire V 17 Nitro Black Edition saranno disponibili da febbraio a partire da 1299 €.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1304 Gennaio 2017, 09:32 #1
tecnicamente curato io attenderò la zona del 1000€ per cambiare il mio.
tuttavia a me non garba molto la questione SSD + HDD a causa della struttura stessa di Windows che si ottimizza con singolo disco/partizione. avere dati su altra unità implica non mapparli nelle cartelle standard e anche se ho cmq un C e un D mi ritrovo spesso ad usare temporaneamente il Desktop come appoggio, quindi 128GB sarebbero subito pieni per me. attualmente ho 1TB Evo 850 diviso in 2, almeno 500GB x Windows servono (minimo 250GB)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^