Windows 8 e ARM: importanti restrizioni all'orizzonte

Windows 8 e ARM: importanti restrizioni all'orizzonte

Il nuovo sistema operativo targato Microsoft potrebbe avere importanti restrizioni per i sistemi sviluppati con architettura ARM, soprattutto nelle applicazioni desktop tradizionali

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 10:42 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsARM
 

Nel corso degli ultimi mesi si è molto parlato di Windows 8, delle sua implementazioni sui tablet e di quale esperienza sarà in grado di offrire con sistemi caratterizzati da una piattaforma hardware non di primo livello. La sempre crescente diffusione dei dispositivi basati su processori ARM, rappresenta uno degli elementi più importanti che il nuovo e futuro sistema operativo di casa Microsoft dovrà affrontare.

E, nonostante l'azienda di Redmond si sia rifiutata di commentare la strategia per questo particolare segmento, l'aria di segretezza ha lasciato spazio a non poca confusione. Quello che si delinea all'orizzonte è, secondo le indiscrezioni più accreditate, una restrizione dell'utilizzo del sistema operativo.

Secondo quanto riportato da Microsoft stessa, infatti, l'azienda starebbe al momento vagliando una versione ristretta e rivisitata dal desktop di Windows 8 per le soluzioni ARM. Se i tablet con processori ARM devono rappresentare la giusta alternativa all'iPad di Apple, è fondamentale che le applicazioni e l'utilizzo non vadano ad impattare in modo diretto con l'autonomia operativa: se questi elementi sono considerati nelle app sviluppate per la nuova interfaccia Metro, questo però non può essere detto delle applicazioni "normali".

Ecco allora che le applicazioni desktop che saranno presenti su Windows 8 per ARM potrebbero essere solamente Internet Explorer e Office 15: proprio su quest'ultima utility gli sviluppatori di Microsoft avrebbero profuso importanti sforzi, ottimizzandone il funzionamento per sistemi con architettura ARM.

Una versione beta di Windows, identificata come "Consumer Preview" dovrebbe arrivare nel corso delle prossime settimane: solo allora sarà possibile verificare, in modo diretto, come il nuovo sistema operativo targato Microsoft si comporterà, su PC e su tablet.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bluknigth02 Febbraio 2012, 10:51 #1
Ho la vaga sensazione che W8 per ARM sarà una versione ancora più limitata della Started edition dei netbook, se non una versione rivisitata di Wphone8.

Se così fosse sarebbe a mio parere un errore.Non offrirà nulla in più di quello che offrono iPAD e i tablet Android.
TheDarkAngel02 Febbraio 2012, 10:55 #2
LOL
Che tablet innovativi che sfornerà
WillianG8302 Febbraio 2012, 10:56 #3
beh a priori stavo per criticare MS, ma come programmatore devo dire che non é poi cosí male l'idea e che anzi forse é una scelta forzata e ben pensata. Parliamo chiaro, se non si mette certi vincoli i programmatori fanno un po quello che vogliono perché purtroppo funziona cosí. Penso di non esagerare se dico che su 10 programmatori 1 o forse 2 fanno le cose per bene.

Diciamo pure che senza questo vincolo tanti sarebbero obbligati a usare versioni desktop su tablet e voglio vedere usare una UI fatta per desktop col multitouch, invece cosí faccendo si obbliga a creare la versione per tablet con tanto di ogni rivisione (almeno si spera).

Ovvio che gli idioti coglieranno l'occasione per criticare MS, senza anche pensare che la stessa cosa succede tra IOS e MAC....linux non ne parliamo perché li il scenario non é a questi livelli.

Ci tengo a precisare che il mio SO principale é linux e non uno di casa MS o MAC, quindi sono molto di parte.
II ARROWS02 Febbraio 2012, 11:01 #4
Non credo proprio, Microsoft non ha mai imposto limitazioni all'uso per i clienti.
Non lo ha fatto hai tempi di Windows Vista dove si è visto il proliferare di programmi per ogni cazzata preinstallati dai produttori e "ottimizzazioni" il cui solo scopo era peggiorare le prestazioni del sistema operativo.

Al massimo le limitazioni saranno per i produttori, non per gli utenti.
Phoenix Fire02 Febbraio 2012, 11:09 #5
quoto wilian,

se queste fossero le uniche limitazioni, sono accettabili, almeno si obbliga tutto i programmatori a scrivere software in modo efficiente, visto che su metro il framework se ho ben capito è unificato, quindi non servono porting o roba simile. In questo modo si evita il rischio per MS di subire critiche perchè questo o quel programma che girano sul PC vanno male su tablet perchè il produttore ha creato una schifonversione.

in più, vale il discorso usabilità, un software progettato per essere usato con un mouse, solitamente, diventa meno usabile su un multitouch.
nickmot02 Febbraio 2012, 11:29 #6
Son daccordo al 100% con WillianG83.

Non è detto che non sarà possibile per nulla usare SW non metro su Win8 ARM, ma senza delle linee guida ferree e qualche vincolo ci sarà sempre chi tenterà di usare qualche assurdo SW su tablet, salvo poi lamentarsi e spalare "cioccolata" perchè non funziona a dovere.
gxxx02 Febbraio 2012, 12:20 #7
Originariamente inviato da: Bluknigth
Ho la vaga sensazione che W8 per ARM sarà una versione ancora più limitata della Started edition dei netbook, se non una versione rivisitata di Wphone8.

Se così fosse sarebbe a mio parere un errore.Non offrirà nulla in più di quello che offrono iPAD e i tablet Android.


quoto in pieno
acir02 Febbraio 2012, 12:50 #8
Se così fosse si perde un pò il senso del sistema operativo multidispositivo.
Mi spiego meglio:
io non voglio lo stesso os su dispositivi diversi ma voglio lo stesso ECO SISTEMA;
voglio photoshop su desktop e quando voglio switcho su tablet usando la stessa ed identica versione.
Se no che differenza c'e' con un Ipad ed Android? Se devo usare la versione "Touch" sviluppata appositamente per ARM con meno funzioni che senso ha avere win 8 rispeto ad un qualsiasi tablet Android? Non so, non mi convince...spero di essermi spiegato!
help4desk02 Febbraio 2012, 12:57 #9
Originariamente inviato da: acir
Se così fosse si perde un pò il senso del sistema operativo multidispositivo.
Mi spiego meglio:
io non voglio lo stesso os su dispositivi diversi ma voglio lo stesso ECO SISTEMA;
voglio photoshop su desktop e quando voglio switcho su tablet usando la stessa ed identica versione.
Se no che differenza c'e' con un Ipad ed Android? Se devo usare la versione "Touch" sviluppata appositamente per ARM con meno funzioni che senso ha avere win 8 rispeto ad un qualsiasi tablet Android? Non so, non mi convince...spero di essermi spiegato!


Beh l'idea del SO multiplatform ARM-Intel non avrebbe mai funzionato. Per questioni di CPU, di risoluzione video e di interfaccia. Tutto quello che ci sarà in comune sarà poco più di un logo e di un look-and-feel simile.
WillianG8302 Febbraio 2012, 12:58 #10
Originariamente inviato da: acir
Se così fosse si perde un pò il senso del sistema operativo multidispositivo.
Mi spiego meglio:
io non voglio lo stesso os su dispositivi diversi ma voglio lo stesso ECO SISTEMA;
voglio photoshop su desktop e quando voglio switcho su tablet usando la stessa ed identica versione.
Se no che differenza c'e' con un Ipad ed Android? Se devo usare la versione "Touch" sviluppata appositamente per ARM con meno funzioni che senso ha avere win 8 rispeto ad un qualsiasi tablet Android? Non so, non mi convince...spero di essermi spiegato!


Ok, il principio e' corretto. Peró come tutto nella vita é necessario un equilibrio. Da programmatore ti dico che sono sicuro che se un gruppo si organizza per bene, fare la versione win8 arm parallelamente a quella desktop non dovrebbe consumare tanto tempo e risorse (grazie alla ing. del software che ti insegna che la UI deve stare a un livello superiore). Si può avere esattamente le stesse funzionalitá, ovvio che peró la UI si adatta al tipo di SO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^