Windows 10 Pro for Workstations è l'OS Microsoft per i sistemi PC ad alte prestazioni

Windows 10 Pro for Workstations è l'OS Microsoft per i sistemi PC ad alte prestazioni

Microsoft annuncia una nuova versione di sistema operativo destinata ai sistemi PC utilizzati con applicazioni critiche: Windows 10 Pro for Workstations è atteso al debutto nel corso dell'autunno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:51 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 
19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot11 Agosto 2017, 13:20 #11
Originariamente inviato da: coschizza
è utile se con quella workstation devi utilizzare pool di dati enormi e non ti vai a installare un server per questo.


Quindi per ambienti piu' soho che pro, in genere la grossa mole di dati va su nas o server, a parte quelli in lavorazione che necessitano particolare velocita'.
Rubberick11 Agosto 2017, 13:27 #12
Mmh.. ma sto ReFS non ha un mount fuse per linux ? sarebbe comodo..
LucaLindholm11 Agosto 2017, 13:52 #13

Ehhhh...

Però, ci siamo arrivati dopo oltre due mesi a farci un articoletto su questa versione, eh?

Axios200611 Agosto 2017, 14:18 #14
E poi, magari al primo update annuale, rimuovono diverse feature come hanno già fatto con W10 pro....

https://www.petri.com/microsoft-cut...erprise-edition

Tanto per ricordare come MS tratta i clienti pro...
nickname8811 Agosto 2017, 15:29 #15
Originariamente inviato da: Bello&
Windows 3.11 for Workgroup ti dice niente...
No, sono troppo giovane.


Originariamente inviato da: coschizza
la versione pro gia esisteva come nome
Esisteva già come nome certo, infatti questa versione doveva debuttare già come Pro al posto di quella attuale, che a questo punto perde di significato. Al massimo si poteva fornirlo come update solo per la versione pro attuale.
homero11 Agosto 2017, 19:58 #16
Sistemi così complessi hanno bisogno di una assistenza e di driver super rock solid non so se Microsoft sarà all'altezza gestire sistemi con RAM dell'ordine dei terabyte non è uno scherzo ricordo che hai tempi della silicon graphics tutto si basava su una architettura hardware e software perfettamente integrata con una assistenza al top. Qui invece tutto sembra super performante ma niente di concreto ossia intendo dire che finché non vedo la workstation con 6 tera di RAM e 400 tera di hard disk perfettamente configurata con questo Windows e con performance competitive tutto resta una bella favola come molte raccontate da Microsoft nella sua storia.
PeK11 Agosto 2017, 20:47 #17
più che ReFS mi sarebbe interessato il dedup
songohan12 Agosto 2017, 08:12 #18
Originariamente inviato da: homero
Sistemi così complessi hanno bisogno di una assistenza e di driver super rock solid non so se Microsoft sarà all'altezza gestire sistemi con RAM dell'ordine dei terabyte non è uno scherzo ricordo che hai tempi della silicon graphics tutto si basava su una architettura hardware e software perfettamente integrata con una assistenza al top. Qui invece tutto sembra super performante ma niente di concreto ossia intendo dire che finché non vedo la workstation con 6 tera di RAM e 400 tera di hard disk perfettamente configurata con questo Windows e con performance competitive tutto resta una bella favola come molte raccontate da Microsoft nella sua storia.


Ma le virgole?
Lampetto12 Agosto 2017, 10:01 #19
Originariamente inviato da: Axios2006
E poi, magari al primo update annuale, rimuovono diverse feature come hanno già fatto con W10 pro....

https://www.petri.com/microsoft-cut...erprise-edition

Tanto per ricordare come MS tratta i clienti pro...


Scrivere qualcosa contro è più forte di te... non resisti..
Già ipotizzi che al primo update rimuovono qualcosa, perché l'hai letto da qualche parte sul PRO, te fai informazione come io so fare il punto e croce

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^