Microsoft Windows Media Center e Windows 8. Stop ai DVD con Media Player

Microsoft Windows Media Center e Windows 8. Stop ai DVD con Media Player

Per Windows 8 e Windows 8 Pro saranno disponibili pacchetti di upgrade per avere Windows Media Center

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:23 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Da anni Windows Media Center divide le opinioni degli utenti: per alcuni è un componente inutile e quindi eliminabile, per altri è una soluzione valida ma usata in rare occasioni, per altri ancora è assolutamente necessario. Microsoft per le proprie rilevazioni utilizza strumenti di telemetria che spesso lasciano perplessi alcuni utenti, ma da tali dati emergono situazioni legate a singole aree geografiche e mercati. È questo il caso di Media Center, quindi le notizie da poco riportate sul blog ufficiale di Windows 8 meritano attenzione.

Da tempo è noto che in Windows 8 Microsoft non ha previsto l'integrazione di Media Center, preannunciando una policy simile a quella seguita per Movie Maker e gli strumenti attualmente disponibili nel pacchetto Live Essentials. Ora la notizia viene confermata con alcuni dettagli non da poco.

Per gli utenti di Windows 8 Pro è prevista la disponibilità di Windows 8 Media Center Pack, mentre da una licenza Windows 8 sarà possibile acquistare Windows 8 Pro Pack e avere così a disposizione anche le opzioni di Media Center. Questi pacchetti aggiuntivi verranno venduti da Microsoft e il prezzo non è per ora disponibile.

Inoltre, Windows 8 Media Player perde il supporto al formato DVD. Microsoft giustifica questa operazione indicando l'evoluzione avvenuta negli ultimi anni e il crescente utilizzo di video in streaming dal web: gestire il formato DVD come anche l'integrazione di svariati codec ha dei costi aggiuntivi dei quali ci si vuole liberare. In questo post sono disponibili altri approfondimenti.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mith8904 Maggio 2012, 11:36 #1
togliere il supporto al DVD mi sembra una gran cavolata. è vero che lo si usa molto di meno, ma se vogliono incentivare l'utilizzo di WMP questa non mi pare proprio la strada giusta
lucusta04 Maggio 2012, 11:47 #2
sinceramente e' comodo, ma anche un prodotto immaturo.
per il fatto che toglie il supporto ai DVD, bisogna solo capire se non ha piu' l'MPEG2 (usato anche su DVB-T/S/C) o esclusivamente le funzionalita' dei classici programmi dvd-player.
comunque dare la possibilita' di ampliare W8 con il media pack, mettere un dvd autoring, e poi non avere un player per vederlo, e' cosa strana....
Stevejedi04 Maggio 2012, 11:53 #3
Invece di fornire supporto ai blu ray tolgono il supporto ai dvd... certo che danno fondo a tutto il loro genio per partorire certe idee!
TheMonzOne04 Maggio 2012, 11:57 #4
Useless...decisamente useless...finchè lo danno integrato uno lo usa o non lo usa a seconda delle esigenze...ma metterlo come pacchetto aggiuntivo, per di più a pagamento, lo rende totalmente inutile. Soprattutto perchè si può trovare altro e forse migliore gratuitamente. XBMC tanto per dirne uno.
acerbo04 Maggio 2012, 12:06 #5
Non guardo un DVD da almeno 2 anni e utilizzo WMP per musica ed mkv. Se devo guardare un bluray sono costretto a usare PowerDVD. Sarebbe ora che Microsoft offra un supporto nativo ai bluray.
acerbo04 Maggio 2012, 12:07 #6
Non guardo un DVD da almeno 2 anni e utilizzo WMP per musica ed mkv. Se devo guardare un bluray sono costretto a usare PowerDVD. Sarebbe ora che Microsoft offra un supporto nativo ai bluray.
Maxen04 Maggio 2012, 12:08 #7
Per i dvd c'è windows media player o vlc(ahahah molto meglio)!!!

P.S.: Nella news secondo me hanno fatto casino.. lasciano la riproduzione dvd a wmp e la tolgono da wmc!!!
sonountoro04 Maggio 2012, 12:15 #8

Mica scemi alla microsoft

Perché dovrebbero permettervi di guardare film o ascoltare musica che vi siete comprati da voi quando invece vogliono prendere la percentuale nella vendita degli stessi contenuti tramite i loro canali di vendita...

È lo stesso motivo per il quale l'xbox360 viene pesantemente castrato come media center: se vuoi vederci dei contenuti sei obbligato a comprarteli da microsoft.

Dico microsoft, ma anche apple, amazon o chiunque altro venda contenuti piazza uno strumento sotto licenza pilotandone l'utilizzo. A scanso di equivoci lo dico da possessore di un macbook pro 13" felicemente fermo al vecchio Snow Leopard e di una xbox 360 S castrata.
Pier de Notrix04 Maggio 2012, 12:22 #9
Ragazzi, ma che ve ne importa. Chi di voi non ha installato un pacchetto codec come K-lite o non ha VLC? Chissenefrega del supporto di Windows
ronthalas04 Maggio 2012, 12:45 #10
su Win 7 mai usato WMP... winamp per la musica, VLC per il video...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^