Microsoft mostra i tempi di avvio di Windows 8

Microsoft mostra i tempi di avvio di Windows 8

Microsoft mostra i tempi di avvio di Windows 8: l'ibernazione del kernel permette di andare a ridurre sensibilmente la fase di boot, rendendo così l'avvio questione di pochi secondi

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:33 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Secondo dati forniti da Microsoft, circa la metà degli utenti di Windows 7 spegne il PC invece che ibernarlo o metterlo in sleep mode. Questo dato non dovrebbe sorprendere: molto spesso spegnere il PC è l'unico rimedio per dare una rinfrescata al sistema.

Con Windows 8, come dimostra Microsoft sul suo blog ufficiale, la procedura di avvio sarà decisamente più veloce rispetto a quanto ci ha abituato ogni OS firmato dall'azienda di Redmond. La dimostrazione è piuttosto emblematica nel video proposto a seguire.

L'interfaccia grafica Metro di Windows 8 appare in pochi secondi, ma come è possibile questo? Microsoft fornisce la spiegazione tecnica. Rispetto a Windows 7, infatti, viene chiusa la sessione dell'utente ma, invece che chiudere la sessione kernel, questa viene ibernata. Comparata all'ibernazione completa, che include molte pagine di memoria in utilizzo dalle applicazioni, i dati dell'ibernazione della sessione 0 sono molto più piccoli e richiedono così molto meno tempo per essere scritti su disco. Utilizzando questa tecnica per l'avvio si possono andare a ridurre notevolmente i tempi: si tratta di leggere il file di ibernazioni e ri-inizializzare i driver. Questa procedura è generalmente più veloce sulla maggior parte dei sistemi e offre da un 30 ad un 70% di miglioramento prestazionale. Questa la spiegazione di Steven Sinofsky.

Windows 8

Il grafico mostra le differenti fasi nelle modalità di avvio del sistema operativo

In sintesi Windows 8 permette di andare a ridurre i tempi di avvio del sistema operativo perchè riattiva il sistema operativo ibernato (libero però da ogni istanza di applicazioni), invece che riavviare completamente. A questo è stato affiancata anche una riattivazione del sistema multi-fase, in grado di sfruttare al meglio tutti i core dei sistemi multi-core: in questo modo ogni operazione sarà velocizzata.

Secondo quanto riportato dal portavoce di Microsoft, inoltre, questo nuovo sistema di avvio consentirà di avere benefici non solo in PC dotati di SSD, ma anche in piattaforme con hard disk tradizionale. In Windows 8, come è possibile notare dal video, il boot screen sparisce.

142 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
strubi9909 Settembre 2011, 09:51 #1
Magari sto prendendo un granchio; se ho capito bene con Windows 8 non sarà più possibile spegnere "veramente" l'OS ma al massimo spegnere quasi tutto e ibernare il kernel?

Fosse così potrebbe essere scomodo perché ancora adesso alcune magagne di Windows le risolvi solo con un bel riavvio......
calabar09 Settembre 2011, 09:54 #2
Sicuramente sarà possibile, ma la troverai tra le numerose voci del menu e non come funzionalità dei "pulsantoni" di default.
WarDuck09 Settembre 2011, 09:56 #3
Sarà possibile comunque spegnere il sistema alla vecchia maniera, inoltre il riavvio del sistema implica un full restart.

http://blogs.msdn.com/b/b8/archive/...-windows-8.aspx
sierrodc09 Settembre 2011, 10:04 #4
Personalmente hiberno, metto in sleep... non spengo quasi mai.

Se questa opzione è più veloce dell'hibernazione a me non può far altro che piacere. Pollice alzato.
diabolik198109 Settembre 2011, 10:04 #5
Vorrei capire se nel video la tizia usa un normale HDD o un SSD, perchè nel primo caso vuol dire che il passaggio ad un SSD darebbe l'accensione istantanea.
citty7509 Settembre 2011, 10:09 #6
Originariamente inviato da: sierrodc
Personalmente hiberno, metto in sleep... non spengo quasi mai.

Se questa opzione è più veloce dell'hibernazione a me non può far altro che piacere. Pollice alzato.


Quoto, da quando uso 7 gli unici riavvi me li impone il SO dopo gli aggiornamenti.
Per il resto mai spento ne dovuto riavviare per fantomatiche "magagne"....
Darkon09 Settembre 2011, 10:12 #7
Per chi spegne la ciabatta ogni sera temo che sarà una feature più che inutile.

Correggetemi se sbaglio.
diabolik198109 Settembre 2011, 10:18 #8
@Darkon

Infatti sbagli, è una sorta di ibernazione parziale, e se vedi il video te ne renderai conto.

@Citty75

Idem ma con Vista.
Marci09 Settembre 2011, 10:19 #9
Originariamente inviato da: Darkon
Per chi spegne la ciabatta ogni sera temo che sarà una feature più che inutile.

Correggetemi se sbaglio.


Ti sbagli, primo perchè come si vede dal video la tizia parte col portatile senza la batteria dentro, secondo perchè io metto tranquillamente in ibernazione il fisso e spengo la ciabatta senza problemi, idem per il portatile, anche togliendo la batteria non succede nulla perchè il pc è fisicamente spento, solo che ha tutta la ram salvata su HD
peg198709 Settembre 2011, 10:20 #10
Originariamente inviato da: Darkon
Per chi spegne la ciabatta ogni sera temo che sarà una feature più che inutile.

Correggetemi se sbaglio.


Se non sbaglio, non dovrebbe essere un problema. L'ibernazione attuale non risente della mancata alimentazione perchè i file sono memorizzati su disco e non su ram. Situazione diversa è in caso di sospensione (sleep).

Io sono uno che il pc lo spegne ogni volta perchè, come dicono le prime righe dell'articolo, è l'unico modo per dare una rinfrescata al pc...non che il mio abbia particolari problemi. Però sospendere o ibernare mi occupano sistamaticamente 5GB sul disco, e la cosa non mi piace!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^