Microsoft annuncia Windows 10 S per PC da meno di 200 Euro

Microsoft annuncia Windows 10 S per PC da meno di 200 Euro

All'interno dell'evento per il mondo "educational" di New York Microsoft ha annunciato un nuovo sistema operativo per scuole, studenti e non solo: ecco Windows 10S

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:08 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha annunciato un'attesa nuova versione di Windows 10 pensata per contrastare l'egemonia di Chrome OS nel mercato educational (soprattutto negli USA). La risposta di Microsoft al sistema operativo di Big G è Windows 10 S, progettato per funzionare su sistemi dotati di hardware di basso livello con in mente principalmente scuole e studenti. Il nuovo sistema operativo potrebbe inoltre essere la base di notebook e sistemi generici dal prezzo di listino piuttosto basso, con i primi computer sul mercato che verranno proposti a partire da 189 dollari sul mercato USA.

Windows 10 S

La peculiarità del nuovo sistema operativo è che può eseguire esclusivamente applicazioni scaricate su Windows Store, che non significa che non può eseguire le app Win32 tradizionali, ma che devono essere disponibili sullo store di app digitali ufficiale del sistema operativo. Le novità sono state annunciate dal responsabile della divisione Windows di Microsoft Terry Myerson, che ha sottolineato come il nuovo sistema operativo sia capace di supportare periferiche e dispositivi esterni in maniera identica alla versione standard di Windows 10, e senza compromessi.

Windows 10 S permette inoltre l'esecuzione di qualsiasi browser, benché sia presente su Windows Store, anche se avrà naturalmente Microsoft Edge installato nativamente. Microsoft ha inoltre cambiato il processo di log-in: Windows 10 S sarà utilizzabile in circa 15 secondi già al primo avvio, con una procedura che è drasticamente più veloce rispetto all'attuale Windows 10 Pro. Fra le altre novità troviamo la possibilità di configurare più sistemi attraverso una chiavetta USB che contiene le impostazioni in modo da esportare il setup su più sistemi in maniera rapida.

In una scuola un processo di questo tipo potrebbe semplificare il primo set-up dell'intero parco macchine, in modo da replicare le impostazioni su tutti i sistemi disponendo di strumenti facilmente reperibili. La scelta di costringere gli utenti ad usare solo app provenienti dallo Store non è da individuare come un limite, ma di una scelta ben precisa con lo scopo di offrire agli studenti un sistema estremamente sicuro con app controllate. Windows 10 S non è da intendersi come una versione limitata del SO standard, soprattutto sul piano delle funzioni.

Il sistema operativo alla base è infatti lo stesso, ed infatti è possibile aggiornare a Windows 10 Pro direttamente da un'installazione Windows 10 S, gratuitamente se si è studenti, a 49,99 dollari se invece si è utenti standard. Il nuovo sistema operativo non sarà venduto all'interno del canale retail e non sarà acquistabile come copia stand-alone, ma sarà installato solamente su sistemi che competeranno con i Chromebook soprattutto sulla fascia bassa del mercato. Windows 10 S sarà infatti abbinato - anche e soprattutto - a sistemi che avranno un listino molto basso.

I primi PC con Windows 10 S arriveranno infatti a partire da questa estate ad un prezzo che partirà da 189 dollari, con incluso nel prezzo un abbonamento gratuito a Minecraft: Education Edition. Il sistema operativo verrà inoltre offerto gratuitamente a tutte le scuole che hanno attualmente un parco macchine basato su Windows 10 Pro, includendo un aggiornamento ad Office 365 education con Microsoft Teams.

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo02 Maggio 2017, 16:24 #1
Si ma qual'é la strategia commerciale? La forza di google é che di fatto ti offre una suite office gratuita insieme a chrome os, microsoft ha tutto a pagamento.
Uncle Scrooge02 Maggio 2017, 16:41 #2
Originariamente inviato da: acerbo
Si ma qual'é la strategia commerciale? La forza di google é che di fatto ti offre una suite office gratuita insieme a chrome os, microsoft ha tutto a pagamento.


Le versioni "mobile" di Word, Excel e Powerpoint scaricabili dallo Store anche su desktop, in versione gratuita, penso siano più o meno equiparabili alla suite di Google.
Cappej02 Maggio 2017, 16:43 #3
bella mossa invece...! creare un parco macchine con sistema limitato e quindi più economico, permetterà ai produttori di immettere sul mercato sistemi a costo più basso e, di rimpetto, vi sarà la voglia di pubblicare e sviluppare APP universal poichè vi sarà un bacino d'utenza che dipenderà da quelle...

L'idea è fattibile.. Rimpinguare il market accelerando lo sviluppo delle Universal APP...

chissà se funzionarà...

di contro... ci sta che TANTI (TROPPI) PC possano essere venduti con Win10S all'insaputa dell'utonto medio, al solo scopo di abbassare il costo; in tal caso si, replicherà la beffa di WIN 8 RT...

Vero, che è possibile fare l'upgrade, basta pagare...! E qui si rischia i far scivolare il costo di licenza dal produttore OEM all'utonto finale...

questo potrebbe non essere bello...

IMHO
acerbo02 Maggio 2017, 17:01 #4
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Le versioni "mobile" di Word, Excel e Powerpoint scaricabili dallo Store anche su desktop, in versione gratuita, penso siano più o meno equiparabili alla suite di Google.


non mi pare, da quanto ne so office mobile é gratuito solo su smartphone e tablet sotto i 10", se vuoi usare office su un desktop ti serve office 365 e il relativo abbonamento. La suite google é una webapp gratuita che puoi usare dal browser ed esiste anche in versione installabile in locale sui dispositivi android.
L'idea di darti una sorta di windows light gratuito mi sembra buona, ma se poi tutti i servizi sono a pagamento non si risparmia nulla e a sto punto tanto vale prendersi un tablet se si fà solo "internet surfing".
Potrebbero fare degli abbonamenti gratuiti ad office 365 con un bel po di spazio su OneDrive legati alla licenza OEM installata su questi "netbook" e allora 200euro per chi ha bisogno di word excel e powerpoint costantemente potrebbero pure essere una spesa migliore rispetto ad un ChromeBook.
Jones D. Daemon02 Maggio 2017, 17:09 #5
Seguendo la conferenza non mi è parso di capire che Windows 10S è progettato per pc di fascia bassa, anzi hanno detto che all'inizio arriveranno devices di questa fascia, ma che in seguito arriverà anche la fascia premium, che dubito monti lo stesso hardware della fascia bassa. Secondo me la strategia commerciale è chiara: abbandono di Windows 10 Home che verrà sostituito da Windows 10S, Windows 10 Pro e superiori (Enterprise, LTSB, Server, etc...) a pagamento dedicato a power user/aziende. D'altronde l'home user che vede sullo store Office, Facebook e quelle 2 app in croce che usa ha bisogno di poco altro, con pc che forse non saranno ripieni di "software per aumentare la RAM" dopo 30 minuti dalla prima accensione.
zappy02 Maggio 2017, 17:17 #6
50$ su un sistema da 180$ mi sembra un furto.
*aLe02 Maggio 2017, 17:17 #7
Originariamente inviato da: acerbo
La suite google é una webapp gratuita che puoi usare dal browser ed esiste anche in versione installabile in locale sui dispositivi android.
Non vedo differenza con Office Online sinceramente. Lo usi da web su PC (ovviamente per fare piccole cose) e lo puoi installare su tablet/smartphone Windows (e anche Android, credo).
LucaLindholm02 Maggio 2017, 17:23 #8
Notizia striminzita... nemmeno una parola sul nuovo Surface Laptop... ma io non ho parole!

giuliop02 Maggio 2017, 17:28 #9
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Notizia striminzita... nemmeno una parola sul nuovo Surface Laptop... ma io non ho parole!



Forse perché quando hanno pubblicato questa notizia non era ancora stato presentato?
LucaLindholm02 Maggio 2017, 17:40 #10
Originariamente inviato da: giuliop
Forse perché quando hanno pubblicato questa notizia non era ancora stato presentato?


Anche in questa notizia mancano varie informazioni:

- Gli studenti potranno upgradare gratis alla versione Pro, gli altri potranno farlo a soli 49$... comunque sarà per tutti gratuito per quest'anno.
- E' in arrivo tutta la suite Adobe e Office completo sul Win Store, insieme a tante UWP importanti, tra cui Spotify e tante altre, tutte con supporto del Dial.
- etc.


Spero che facciano un articolo completo almeno sul Surface Laptop, ma vedendo l'andazzo, ogn'or tremo (cit.).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^