Come forzare un crash di sistema (BSOD) su Windows premendo due tasti

Come forzare un crash di sistema (BSOD) su Windows premendo due tasti

C'è un modo per indurre un crash di sistema, le ormai celeberrime schermate blu, su Windows. No, non siamo pazzi ed è una cosa che può aiutare in alcune situazioni

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:51 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 
47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cly20 Marzo 2017, 12:03 #11
Originariamente inviato da: coschizza
il bump della mamoria



non loggavo da una decina d'anni... ma mi sto rotolando dalle risate da 5 minuti e devo rispondere... hai tutta la mia stima. Oh, sono retorico heh, so che e' un errore di battitura da cell non iniziate flame.
sintopatataelettronica20 Marzo 2017, 12:05 #12
Originariamente inviato da: coschizza
ti faccio un esempio concreto.
sei uno sviluppatore di controller RAID e vuoi fare in modo che un eventuale blocco de sisteam non vada a corrompere (nel limite del possibile) il filesystem durante un crash grave. Sviluppi il driver firmware e simuli in continuazione cosa succede quando il kernel va in errore, senza una possibilita simile sarebbe molto piu difficile ricreare una situazione simile, situazione che tu vorresti non accada mai in produzione ma ai fini dello sviluppo ti è utilissimo generare a comando.


Sì, dopo la tua prima chiarificazione.. avevo immaginato proprio scenari del genere.
Debug finalizzato a cercare di minimizzare e limitare i danni del driver in caso avvenga (qualsiasi sia il motivo) un crash di sistema, insomma.. creare il crash ad hoc permette di studiarne il comportamento in quelle condizioni...
WarDuck20 Marzo 2017, 12:34 #13
Tanto per la cronaca, si può fare anche su Linux da parecchio (insieme ad altre cose):

https://en.wikipedia.org/wiki/Magic_SysRq_key
Bisont20 Marzo 2017, 13:26 #14
Si può fare lo stesso con meno fatica e nessun danno:
http://fakeupdate.net/

Buon divertimento
Cooperdale20 Marzo 2017, 14:00 #15
Originariamente inviato da: LordPBA
PICCOLISSIMO particolare, si deve essere loggati come amministratori fin dall'inizio


Beh, un programmatore immagino sarà loggato come amministratore se non lavora per un'azienda di paranoici.
-Vale-20 Marzo 2017, 14:14 #16
Originariamente inviato da: nickmot
Ma solo io ricordo che questa cosa si può fare da anni?


si le bsod è una feature da windows 1.0 , poi i modi per farle sono tantissimi


hihihihihihih

una volta bastava togliere un floppy
-Vale-20 Marzo 2017, 14:20 #17
Originariamente inviato da: WarDuck
Tanto per la cronaca, si può fare anche su Linux da parecchio (insieme ad altre cose):

https://en.wikipedia.org/wiki/Magic_SysRq_key


anche su osx
gd350turbo20 Marzo 2017, 14:55 #18
Di bsod, quando tentavo di superare i limiti della fisica in overclock, ne ho avuti a decine/centinaia, mai avuto bisogno di un bottone per averli !
xeno the holy20 Marzo 2017, 15:25 #19
sara' bello vedere come dei tecnici di computer disonesti facciano vedere all'ignaro cliente che e' da cambiare un componente pc perche fa crashare il sistema

e microsoft lo pubblicizza pure
franksisca20 Marzo 2017, 15:38 #20
Originariamente inviato da: gd350turbo
Inutilità allo stato dell'arte....

molto più utile del tuo commento, sicuramente!!!

Originariamente inviato da: xeno the holy
sara' bello vedere come dei tecnici di computer disonesti facciano vedere all'ignaro cliente che e' da cambiare un componente pc perche fa crashare il sistema

e microsoft lo pubblicizza pure


Beh se il tecnico deve modificarti il registro per fare questo... e poi mediamente gli utonti meritano di essere trattati da ignoranti, e quindi cacciare soldi a buffo!!!

se usi uno strumento tutti i giorni, quanto meno devi comprenderlo un minimo, altrimenti non sai se vieni preso in giro. Ergo, non dico che devi conoscere a memoria tutti gli errori del bsod, ma devi almento "leggerli", e con MANUALLY_INITIATED_CRASH a me il sospetto verrebbe!!!

imho

Come detto, feature interessante, anzi mi meraviglio che non ci fosse già in passato...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^