Cambia il supporto driver per le schede AMD Radeon non recenti

Cambia il supporto driver per le schede AMD Radeon non recenti

AMD conferma ufficialmente il cambio di politica nella gestione degli aggiornamenti driver: le schede Radeon HD 2000, HD 3000 e HD 4000 passano ora ad una cadenza mensile

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:31 nel canale Sistemi Operativi
AMDRadeon
 

Abbiamo segnalato con questa notizia il possibile abbandono da parte di AMD del supporto mensile all'aggiornamento driver con le schede video precedenti la serie HD 5000. Nello specifico, quindi, si tratta di un allungamento dei tempi di rilascio di nuovi aggiornamenti driver per queste schede, con un passaggio dalla cadenza mensile a quella trimestrale.

AMD ha confermato ufficialmente questa notizia: le schede delle famiglie Radeon HD 2000, HD 3000 e HD 4000 passeranno ad una nuova modalità di supporto driver, con aggiornamenti non più mensili ma ogni trimestre. Per le schede più recenti, dalla famiglia Radeon HD 5000 in poi, tale supporto continuerà ad avvenire con cadenza mensile.

Il passaggio al nuovo approccio avverrà a partire con la release di driver 8.97, attesa nel corso del mese di Maggio. La conseguenza diretta è che la release di driver Catalyst 12.4, attesa per il mese di Aprile, sarà l'ultima compatibile anche con le schede dalla serie HD 2000 a quella HD 4000.

La scelta di passare ad un aggiornamento driver di questo tipo è legata sia alle difficoltà implicite nel supportare un ampio numero di schede e architetture di GPU in una singola versione di driver, sia nel livello di ottimizzazione, sia legata alle prestazioni sia per le funzionalità, al quale si è giunti con i driver attualmente disponibili per le schede precedenti la release Radeon HD 5000.

AMD ha fornito anche alcune informazioni circa il supporto al sistema operativo Windows 8. Il driver di default fornito da Windows sarà compatibile con le schede delle serie HD 2000, HD 3000 e HD 4000; i driver Catalyst per sistemi operativi Windows 8 rilasciati con cadenza mensile saranno invece dotati di supporto solo a WDDM 1.2, risultando pertanto compatibili solo con le schede dalla serie Radeon HD 5000 in poi.

Di seguito la comunicazione ufficiale fornita da AMD:

AMD will be moving the AMD Radeon HD 2000, AMD Radeon HD 3000, and AMD Radeon HD 4000 Series of products to a new driver support model. We will continue to support the mentioned products in our Catalyst releases, but we’re moving their updates to a quarterly basis, whereas our AMD Radeon HD 5000 and later products will continue to see monthly updates. The Quarterly Catalyst releases will focus on resolving application specific issues and critical updates. The reason for the shift in support policy is largely due to the fact that the AMD Radeon HD 2000, AMD Radeon HD 3000, and AMD Radeon HD 4000 Series have been optimized to their maximum potential from a performance and feature perspective. The 8.97 based driver, released in May 2012 will be the first driver for the AMD Radeon HD 2000, AMD Radeon HD 3000, and AMD Radeon HD 4000 Series under the new support model; it is an extremely stable and robust driver branch for these products and will be the baseline for our quarterly update.

Our main development and testing efforts will now be focused on the AMD Radeon HD 5000 and later products. This is the best use of our resources as the AMD Radeon HD 5000, AMD Radeon HD 6000, AMD Radeon HD 7000, and future products have the greatest potential for further performance and feature enhancements.

Also with regards to Windows 8 support for the AMD Radeon HD 2000, 3000, 4000 Series of products; the In-the-box AMD Graphics driver that ships with Windows 8 will include support for the AMD Radeon HD 2000, 3000, and 4000 Series, and it will support the WDDM 1.1 driver level features. The AMD Catalyst driver for Windows 8 will only include support for WDDM 1.2 support products (AMD Radeon HD 5000 and later).

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
-Maxx-24 Aprile 2012, 13:52 #1
Ecco le risposte alle perplessità di ieri, saranno contenti i possessori delle schede in questione
xsim24 Aprile 2012, 13:59 #2
In realtà (release notes alla mano) le novità introdotte dalle Radeon HD 4000 in giù erano già limitatissime mensilmente..quindi la scelta di aggiornamenti trimestrali diventa anche un modo per non far scaricare aggiornamenti inutili ai più.
argent8824 Aprile 2012, 14:05 #3
..aggiornamenti non più mensili ma ogni trimestre...


Ok, messa così è molto meno preoccupante.
LORENZ024 Aprile 2012, 14:20 #4
Originariamente inviato da: argent88
Ok, messa così è molto meno preoccupante.


diciamo più che altro che così è tutto un altro paio di maniche: si passa da un supporto mensile ad uno trimestrale quando ieri si pensava alla cessaione totale del supporto...

Qualcuno ha a disposizione il comunicato ufficiale di ieri? mi sembra strano che AMD faccia comunicati così palesemente sbagliati e che il giorno dopo debbano correggere...
PhoEniX-VooDoo24 Aprile 2012, 15:08 #5
Originariamente inviato da: LORENZ0
diciamo più che altro che così è tutto un altro paio di maniche: si passa da un supporto mensile ad uno trimestrale quando ieri si pensava alla cessaione totale del supporto...

Qualcuno ha a disposizione il comunicato ufficiale di ieri? mi sembra strano che AMD faccia comunicati così palesemente sbagliati e che il giorno dopo debbano correggere...


non c'e stato nessun comunicato, la notizia era basata su "indiscrezioni".

chiaramente questo non ha impedito di usare quale titolo della news "Termina il supporto per le schede video dell'era pre-HD 5000" ... .. ... .... ....... .. . .
Uncle Scrooge24 Aprile 2012, 16:55 #6
Ho capito male io, oppure significa che su Windows 8 non avremo i driver per la serie HD 4000?
guari24 Aprile 2012, 19:33 #7
è esattamente lo stesso che era stato fatto circa 2-3 anni fa con le serie x1000 e inferiori, quando, guarda caso, era uscito windows 7... tagliano via tutte le schede che non supportano nativamente le directx del nuovo OS, si chiama sostanzialmente incentivo velato al consumismo..
il supporto dicono che passa trimestrale ma, in concreto, non uscirà più nessun driver nuovo per quelle schede ed il supporto al nuovo os sarà come per il caso precedente, incompleto. A suo tempo ricordo che la mia x1600 poteva avere solo il driver di default preinstallato e solo WDDM 1.0. Ora con la 4650 idem..
Insomma non sperate troppo di avere le vostre 4870, magari in crossfire, funzionanti alla perfezione con ottimizzazioni se pensate di passare a win8
sniperspa24 Aprile 2012, 20:02 #8
“AMD conferma ufficialmente il cambio di politica nella gestione degli aggiornamenti driver: le schede Radeon HD 2000, HD 3000 e HD 4000 passano ora ad una cadenza mensile

Sbagliato tanto per cambiare..
psychok924 Aprile 2012, 22:42 #9
Originariamente inviato da: argent88
Ok, messa così è molto meno preoccupante.


Infatti
Saggio TiaMantova25 Aprile 2012, 02:34 #10
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Ho capito male io, oppure significa che su Windows 8 non avremo i driver per la serie HD 4000?

è quello che vorrei sapere pure io, visto che sul fisso sto usando praticamente solo l'8 perché mi trovo bene, ed ho una 4850

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^