Microsoft Security Essentials sarà gratuito anche per le piccole società

Microsoft Security Essentials sarà gratuito anche per le piccole società

Microsoft ha deciso di rendere gratuito Security Essentials anche per le piccole compagnie

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 15:40 nel canale Sicurezza
Microsoft
 

Microsoft Security Essentials è una soluzione per la protezione contro i malware che ha saputo farsi apprezzare fin dal suo debutto grazie al fatto di essere completamente gratuita per gli utenti domestici. Nel corso della giornata di ieri però Microsoft ha annunciato che a partire dal mese di ottobre Security Essentials sarà gratuito anche per le piccole aziende.

Microsoft parla di piccole società facendo riferimento a quelle dotate di un numero di computer inferiore a 10. Nella visione del colosso di Redmond chi gestisce una piccola azienda si dovrebbe concentrare unicamente sul proprio business senza preoccuparsi dei PC, ma anche per questo genere di società la sicurezza dei PC è una priorità.

Come spiega Jeff Smith, Marketing Manager di Microsoft Security Essentials, il problema è che molti dei prodotti per la sicurezza per il mondo business sono stati progettati per rispondere alle esigenze delle grandi compagnie, di conseguenza per le società più piccole tali soluzioni risultano troppo complicate e costose.

Microsoft ha quindi pensato di rendere gratuito Security Essential anche alle piccole compagnie proprio per queste ragioni. A dire il vero Microsoft non ha dato una definizione formale di cosa intenda con piccole società, tuttavia sarà interessante vedere le reazioni della concorrenza.

Gli antivirus gratuiti per l'utenza domestica non sono infatti una novità, tuttavia per la maggior parte di essi è prevista una restrizione che né impedisce l'utilizzo su sistemi ad uso commerciale, di conseguenza la mossa di Microsoft porterà molto probabilmente scompiglio nel mercato delle soluzioni per la sicurezza.

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nenco23 Settembre 2010, 15:52 #1
Come antivirus è ottimo, sia come leggerezza che come sicurezza, e dà anche pochi falsi positivi, tra gli antivirus gratuiti è sicuramente il migliore,
strano a dirsi per un antivirus targato microsoft.
ezio23 Settembre 2010, 16:03 #2
Ottimo antivirus (su Vista e 7 soprattutto, su Xp meno per via di qualche comportamento strano come la disattivazione della protezione in tempo reale), ottima notizia di conseguenza.
cynar23 Settembre 2010, 16:12 #3
Originariamente inviato da: ezio
Ottimo antivirus (su Vista e 7 soprattutto, su Xp meno per via di qualche comportamento strano come la disattivazione della protezione in tempo reale), ottima notizia di conseguenza.


Su XP mai avuto di questi problemi.Strano.
Bluknigth23 Settembre 2010, 16:37 #4
Speriamo aggiungano il supporto al proxy, altrimenti in certe aziende ciao.
DanieleG23 Settembre 2010, 16:54 #5
Speriamo aggiungano il supporto al proxy, altrimenti in certe aziende ciao.

Basta usare wsus
Bluknigth23 Settembre 2010, 17:00 #6
si, ma che comlicazione è?
jestermask23 Settembre 2010, 17:03 #7
Mi consigliate di sostituire avast (free) con Microsoft Security Essentials? Dico in termini di leggerezza ed efficienza.
adkjasdurbn23 Settembre 2010, 17:05 #8
ottimo quindi il capo sarà contento, l'anno prossimo non si rinnova norton (appena rinnovato 2 sett. fa)...
su XP il problema che vedo su 4 pc è che quando apro una cartella con degli eseguibili all'interno (specialmente in rete) il processo MpEng.exe fa schizzare al 100x100 la cpu e il sistema è bloccato per quasi 5 secondi... qualcuno ha idea?
ovvio che i pc sono puliti eh!
Stappern23 Settembre 2010, 17:11 #9
io non uso antivirus o mettivirus
jestermask23 Settembre 2010, 17:23 #10
Originariamente inviato da: Stappern
io non uso antivirus o mettivirus


Anch'io ho fatto un esperimento del genere. Per un anno senza antivirus e non ho avuto rogne perchè ho usato internet con la testa sulle spalle. Però è capitato di cercare un particolare file per un gioco online (in russo) e mi sono beccato un virus che mi ha messo ko il sistema in un click!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^