Skyfire per iOS: 1 milione di download in una settimana

Skyfire per iOS: 1 milione di download in una settimana

Dopo appena una settimana dalla sua pubblicazione sull'App Store di Apple, il popolare browser mobile Skyfire ha raggiunto quota un milione di download

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 10:20 nel canale Programmi
AppleiOS
 

Dopo una settimana dalla sua comparsa sull'App Store di Apple, la versione per iPhone, iPod touch e iPad del browser mobile Skyfire ha raggiunto quota un milione di download. Il motivo che si cela dietro a quest'improvviso aumento di popolarità risiede nel fatto che il browser permette agli utenti di visualizzare la maggior parte dei contenuti in Flash in modo diretto, cosa che finora non era possibile sulla piattaforma di Apple.

Per fornire il supporto alla visualizzazione di file in Flash, Skyfire 2.0 per iPhone si affida ad un server remoto che converte tutti i contenuti realizzati in Flash incontrati durante la navigazione in un formato basato su HTML5 supportato da iOS; grazie a tale tecnica Skyfire è quindi riuscita anche ad aggirare il divieto imposto da Apple di introdurre le tecnologie Flash di Adobe sulla propria piattaforma.

Nonostante Skyfire sia stato reso disponibile solo mediante il pagamento di 2,99 dollari e non in forma gratuita è andato letteralmente a ruba, tanto da costringere inizialmente Skyfire Labs a fermarne momentaneamente la distribuzione per evitare il crash dei propri server remoti a causa dell'elevano numero di accessi.

Skyfire Labs, ovvero la software house che sta dietro al progetto, in passato è stata più volte criticata per l'incapacità di riuscire a monetizzare le proprie idee, ma questa volta sembra aver trovato la propria via: nonostante il 30% dei ricavi finisca come da contratto nelle tasche di Apple, l'aver raggiunto quota 1 milione di download in cosi breve periodo fa ben sperare per il futuro della compagnia e delle future versioni del browser.

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
miso12 Novembre 2010, 10:22 #1
L' icona di skype nel titolo è un po fuori luogo
Human_Sorrow12 Novembre 2010, 10:34 #2
Non fa altro che confermare che la mancanza di Flash nei dispositivi Apple è molto grave.
Al contrario di quello che dicono i fanboy di Steve.
Darkon12 Novembre 2010, 10:39 #3
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Non fa altro che confermare che la mancanza di Flash nei dispositivi Apple è molto grave.
Al contrario di quello che dicono i fanboy di Steve.


Pur essendo in generale daccordo però condivido anche in parte il punto di vista dello Steve: Flash fa letteralmente cagar*, appesantisce qualsiasi pagina che ne faccia uso in maniera tragica a dir poco per non parlare di tutte le volte che da problemi si impunta o fa impuntare browser.

Quindi sarebbe anche l'ora che flash venisse seriamente sistemato per essere utile a tutti e se l'unico modo per farlo è iniziare a toglierlo da qualsiasi periferica bè sempre meglio che accettare un prodotto che funziona male.
Alfhw12 Novembre 2010, 10:42 #4
Nell'articolo c'è scritto che Skyfire "permette agli utenti di visualizzare la maggior parte dei contenuti in Flash" ma in realtà permette di vedere solo i video in Flash ma non le animazioni o applicazioni in Flash quindi non si possono ancora usare siti, cataloghi, programmi etc. in Flash.

Comunque il successo è notevole a dimostrazione che la richiesta di poter vedere video Flash è alta. Non oso pensare a quante vendite avrebbero fatto se Skyfire supportasse anche animazioni e applicazioni Flash...
Persio12 Novembre 2010, 11:11 #5
si e mentre gongolano per i download da iphone il mio skyfire installato su symbian non riesce ad accedere per sovraccarico dei server... ma andate a f*****o...
CaFFeiNe12 Novembre 2010, 11:14 #6
@darkon

perchè tu sei sicuro che le altre tecnologie alternative, a parita' di "potenza" siano estremamente piu' leggere? no, anzi html5 ad esempio, certe volte consuma piu' risorse...

ma non usi flash dalla versione 9? io da quando ho la 10.1 non me ne accorgo quasi, e apro anche 20 30 schede con filmati flash in sottofondo....

sinceramente a me funziona piuttosto bene, e non vedo alternative migliori.

la miglior soluzione sarebbe se adobe rilasciasse flash completamente open.
polkaris12 Novembre 2010, 11:22 #7
Apple guadagna dei soldi (il 30 % dei ricavi) per il fatto di NON supportare flash...noi che ogni giorno andiamo a lavorare per guadagnare due lire siamo proprio dei co****ni
Darkon12 Novembre 2010, 11:29 #8
Originariamente inviato da: CaFFeiNe
@darkon

perchè tu sei sicuro che le altre tecnologie alternative, a parita' di "potenza" siano estremamente piu' leggere? no, anzi html5 ad esempio, certe volte consuma piu' risorse...

ma non usi flash dalla versione 9? io da quando ho la 10.1 non me ne accorgo quasi, e apro anche 20 30 schede con filmati flash in sottofondo....

sinceramente a me funziona piuttosto bene, e non vedo alternative migliori.

la miglior soluzione sarebbe se adobe rilasciasse flash completamente open.



Ma infatti il problema l'hai centrato appieno ad oggi non ci sono valide alternative e anzi si va verso un appesantimento ulteriore invece di alleggerire.

Un tempo una pagina web che consumava per dire un valore semplice 1Mb da scaricare per visualizzarla era un'eccezione. Oggi ci son pagine che il browser ci mette del tempo a visualizzarle perchè deve aspettare che la linea ADSL finisca di scaricare il sovraccarico di roba che c'è. Cosa che il più delle volte è figlia dei programmatori che incapaci di fare una pagina bella graficamente senza utilizzare un'esagerazione di risorse.

Ciò che mi auguro quindi è che le proteste verso flash siano rivolte non a una protesta cieca e oscurantista quanto piuttosto a far capire che serve qualcosa che alleggerisca e di molto il web che sia un'alternativa o che sia una nuova versione di flash e soprattutto che si vada verso l'open in tutto e per tutto.
CaFFeiNe12 Novembre 2010, 11:39 #9
ti assicuro che la protesta apple, non è per niente illuminata e "seria"...

che le pagine negli anni si siano appesantite, è ovvio, indipendentemente da flash... i contenuti proprio sono aumentati... le pagine sono estremamente ricche di contenuti etc...
inoltre è aumentata la risoluzione media di tutti i siti (passati da siti ottimizzati a 640x480 a siti estremamente flessibili, con immaggini a risoluzione decisamente migliore etc....


riguardo al flash, gia' dalla 10 alla 10.1 ci sono stati enormi passi in avanti...
l'appoggio della gpu è fondamentale... e secondo me cercheranno di spostare anche la parte "gpu" nella parte "gpgpu" delle gpu....
recoil12 Novembre 2010, 11:52 #10
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Non fa altro che confermare che la mancanza di Flash nei dispositivi Apple è molto grave.
Al contrario di quello che dicono i fanboy di Steve.


la mia posizione a riguardo è questa: Flash doveva rimanere come plugin installabile di Safari o meglio ancora doveva essere già presente disattivato di default ma attivabile dall'utente

io non ne sento assolutamente la mancanza e ho installato click2flash su Safari per OS X.
a me non serve, lo ritengo una porcheria visto il consumo esagerato di risorse e fosse per me potrebbe sparire oggi stesso, ma ritengo che era meglio concedere a chi proprio non può farne a meno la possibilità di metterlo senza applicazioni di terze parti o JB

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^