In collaborazione con Wondershare

PDFelement 6: dal documento di carta ad un PDF editabile in pochi click

PDFelement 6: dal documento di carta ad un PDF editabile in pochi click

PDFelement 6 offre strumenti di livello professionale per la creazione, conversione e la modifica semplificata di documenti PDF. Fra le feature c'è anche la possibilità di scansionare un documento e convertirlo in un PDF sfruttando tecnologie OCR

di Redazione pubblicata il , alle 10:01 nel canale Programmi
 

Con PDFelement 6 è possibile svolgere diverse operazioni con i propri documenti, sia cartacei che digitali. Si tratta di un software per la conversione, la modifica e la creazione di documenti PDF caratterizzato da un'interfaccia moderna e semplificata che ricorda neanche troppo vagamente quella dei programmi della suite Office di Microsoft. Sviluppato da Wondershare, PDFelement 6 è disponibile sia su Windows che su Mac e offre strumenti di livello professionale per gestire a 360° i documenti e i file PDF, consentendo anche la scansione via OCR di fogli cartacei.

Cos'è la tecnologia OCR? Optical Character Recognition è un metodo che permette la conversione di un'immagine contenente un testo in caratteri digitali che possono essere interpretati da un editor tradizionale. Tramite OCR si possono convertire pagine o documenti per modificarli o scrivere delle annotazioni. Ad esempio se avete un modulo stampato e volete compilarlo con il computer potete acquisirlo con lo scanner o anche fotografarlo con lo smartphone per poi convertirlo in un file che può essere modificato con il computer.

Nella fattispecie, se volete creare file PDF da documenti scansionati con lo scanner è necessario eseguire alcune semplici operazioni. Dopo aver lanciato l'applicazione è sufficiente selezionare la Tab Home e poi premere su "Da scanner", opzione presente solo sulla versione a pagamento e non su quella proposta gratuitamente. A questo punto bisogna selezionare lo scanner è inserito il documento da scansionare e lanciare l'operazione per tutte le pagine che si vogliono digitalizzare. I file verranno creati direttamente come PDF e aperti sul programma.

Fra le opzioni presenti nella schermata della scansione è possibile selezionare il riconoscimento del testo via tecnologia OCR, operazione che comunque può essere eseguita sul file PDF anche a posteriori. In questo modo, come spiegato poco sopra, si potrà modificare il documento a proprio piacere (o compilarlo) come se fosse un file di testo vero e proprio. Il tutto partendo da un documento cartaceo e ovviamente disponendo di uno scanner o di una stampante multifunzione. Questa, comunque, è solo una delle funzionalità presenti su PDFelement 6.

Fra le più importanti non possiamo non citare la possibilità di aggiungere note o evidenziare, sottolineare o barrare il testo, estrarre pagine specifiche di un documento, unire o dividere documenti digitali di diversi formati, fra PDF, Word ed Excel, senza distinzioni di sorta. Dopo l'applicazione delle modifiche i file possono essere naturalmente stampati su carta. Oltre a queste funzioni basilari ne troviamo anche più profonde: i file possono essere protetti crittograficamente con una password o firmati digitalmente per stabilire la proprietà.

Il tutto all'interno di un'interfaccia grafica semplice e che privilegia la produttività. Le tante funzioni permesse da PDFelement 6 vengono racchiuse all'interno di tab mentre gran parte della schermata viene occupata dal documento che vogliamo modificare: in una colonna a sinistra troviamo un menu di navigazione, a destra possiamo scegliere le proprietà del testo. Chiunque può provare gratuitamente PDFelement 6 per un periodo di tempo limitato, mentre la versione completa costa 59,95 dollari per utenti privati, 99,95 dollari per i professionisti.

 
^