Surface Book: la nuova generazione in arrivo da fine ottobre?

Surface Book: la nuova generazione in arrivo da fine ottobre?

Un evento che Microsoft terrà a Londra alla fine del mese di ottobre si candida a diventare quello di lancio della seconda generazione di notebook della famiglia Surface Book

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:41 nel canale Portatili
2-in-1MicrosoftSurfaceIntelCoreNVIDIAGeForce
 

Dopo gli annunci del mese di maggio, con i prodotti Surface Laptop e Surface Pro di quinta generazione, Microsoft non ha ancora fornito alcun tipo di informazione su quelle che potranno essere le evoluzioni della propria gamma Surface Book. Si tratta, lo ricordiamo, del primo notebook proposto da Microsoft sul mercato, caratterizzato da una base con tastiera che può essere scollegata e che integra al proprio interno in alcune versioni anche una GPU discreta che prende il posto di quella integrata.

surfacebook_news.jpg

Il debutto delle soluzioni Surface Book risale ormai a 2 anni fa; nel frattempo Microsoft ha offerto un lieve aggiornamento proponendo una versione dotata di Performance Base, con GPU NVIDIA dedicata più potente della precedente.

E' quindi il tempo di un aggiornamento di questa gamma di prodotti e questo potrebbe avvenire alla fine del mese di ottobre a Londra, durante l'evento "Future Decoded": Panos Panay, a capo della divisione Surface di Microsoft e persona che ha personalmente presenziato a tutti gli eventi di lancio recenti di nuovo hardware Surface, terrà un keynote e in questa sede pare possibile che vi sia un annuncio di novità.

Cosa attendersi dalla prossima generazione di Surface Book? Sicuramente un aggiornamento dal versante processore, con le nuove soluzioni Core di ottava generazione presentate recentemente da Intel che potrebbero prendere il posto di quelle Skylake attualmente utilizzate. Oltre a questo altre importanti novità potrebbero riguardare la componente GPU discreta, che dovrebbe sicuramente passare ad un chip della famiglia GeForce GTX 1000 di NVIDIAcon i modelli GeForce GTX 1050-1050Ti oppure GTX 1060 quali potenziali candidati.

surface_book_600_234.jpg

Più di tutto, per noi consumatori italiani, resta da capire se Microsoft introdurrà Surface Book anche nel nostro paese. In genere l'azienda americana tende a limitare la distribuzione solo ad alcune nazioni con una prima generazione di prodotti, estendendola in seguito anche ad altri stati e accelerando la procedura nel momento in cui si passa a successive generazioni. Da questo l'aspettativa che se il lancio della nuova generazione di Surface Book avverrà nel corso dell'autunno questa possa implicare vendite da subito anche in Italia.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emiliano8407 Settembre 2017, 10:21 #1
vedremo, se montano le cpu intel di 8 generazione e le usb-c magari un pensierino ce lo faccio
The_SaN07 Settembre 2017, 10:45 #2
Mi viene difficile credere che riescano a schiaffarci una gtx1060.
Però pure una gtx1050 sarebbe tanta roba per questa tipologia di portatile.
emiliano8407 Settembre 2017, 10:47 #3
Originariamente inviato da: The_SaN
Mi viene difficile credere che riescano a schiaffarci una gtx1060.
Però pure una gtx1050 sarebbe tanta roba per questa tipologia di portatile.


a me personalmente la GPU dedicata non interessa
calabar07 Settembre 2017, 12:05 #4
La GPU dedicata è forse il valore aggiunto di questo prodotto. Se togli quella, diventa simile a molti altri.

A me continua a non piacere la cerniera che a portatile chiuso lascia uno spazio d'aria tra tastiera e schermo, rendendolo più fragile e ingombrante.
Per quanto possa essere una soluzione originale che fino ad ora ha distinto questo dispositivo, spero venga cambiata nella prossima generazione del prodotto.
eureka8507 Settembre 2017, 12:09 #5
Quello che mi lascia perplesso e che quando la batteria si usura praticamente si dovrà gettare via tutto in quanto non riparabile ed apribile.
Qualcuno sa qualcosa in merito ? se possibile sostituire batteria e quanto costa ?
aald21307 Settembre 2017, 12:54 #6
Originariamente inviato da: calabar
La GPU dedicata è forse il valore aggiunto di questo prodotto. Se togli quella, diventa simile a molti altri.

A me continua a non piacere la cerniera che a portatile chiuso lascia uno spazio d'aria tra tastiera e schermo, rendendolo più fragile e ingombrante.
Per quanto possa essere una soluzione originale che fino ad ora ha distinto questo dispositivo, spero venga cambiata nella prossima generazione del prodotto.


Assolutamente no.

Ho comprato il Surface Book entry level, e ho anche usato per un po' di tempo il top di linea, e ti posso dire che:

1. il surface book è assolutamente unico anche come tablet, dato che non esiste alcun rivale con uno schermo 13.5 che abbia un peso accettabile (vale a dire, intorno ai 700gr - il Chuwi pesa 400 grammi di più...)
2. la cerniera è una scelta tecnica molto discutibile, ma il portatile è perfettamente robusto da mettere in borse/zaini etc. senza problemi; chiaramente non posso garantire per quelli che i portatili li abusano, ma se dobbiamo parlare di abuso non c'è limite. Sono certo d'accordo che avrebbero potuto fare di meglio (almeno, da un punto di vista puramente funzionale)

Non dubito che la GPU sia anch'essa un fattore che lo renda particolarmente appetibile, ma non è il fattore unico - vale a dire, anche il modello senza GPU è molto appetibile per chi usa molto intensamente gli ibridi (vale a dire, anche come tablet). Io ci lavoro, tra l'altro.
aald21307 Settembre 2017, 12:57 #7
Originariamente inviato da: emiliano84
vedremo, se montano le cpu intel di 8 generazione e le usb-c magari un pensierino ce lo faccio


Attenzione perchè una cosa molto fraintesa dell'USB-C è pensare che se lo mettono, automaticamente supporta tutte le funzionalità.

Supportare funzionalità richiede circuiteria, vale a dire, peso e ingombro, ed è per questo che certi produttori decidano di non supportarlo, o di supportare solo alcune funzionalità.

Se ipoteticamente supportassero tutte le funzioni, tutti si lamenterebbero di peso e ingombro.

Essentialmente, date le leggi della fisica l'USB-C è destinato add accontentare una parte del pubblico, e scontentare l'altra.
emiliano8407 Settembre 2017, 13:06 #8
Originariamente inviato da: calabar
A me continua a non piacere la cerniera che a portatile chiuso lascia uno spazio d'aria tra tastiera e schermo, rendendolo più fragile e ingombrante.
Per quanto possa essere una soluzione originale che fino ad ora ha distinto questo dispositivo, spero venga cambiata nella prossima generazione del prodotto.


per me e' indifferente, sembra una soluzione anche di design e pare riscontrare pareri favorevoli, non penso sia fragile altrimenti avremo sentito parecchie lamentele, l'ulteriore ingombro mi sembra minimo

Originariamente inviato da: aald213
Attenzione perchè una cosa molto fraintesa dell'USB-C è pensare che se lo mettono, automaticamente supporta tutte le funzionalità.

Supportare funzionalità richiede circuiteria, vale a dire, peso e ingombro, ed è per questo che certi produttori decidano di non supportarlo, o di supportare solo alcune funzionalità.

Se ipoteticamente supportassero tutte le funzioni, tutti si lamenterebbero di peso e ingombro.

Essentialmente, date le leggi della fisica l'USB-C è destinato add accontentare una parte del pubblico, e scontentare l'altra.


ormai non piu' dalla 7 generazione (mi pare) di cpu intel il controller e' integrato, guarda questo monta du usb-c thunderbolt

http://store.hp.com/us/en/mdp/lapto...-x360-211501--1

e questo

http://store.hp.com/us/en/pdp/hp-spectre-13-v151nr
aald21307 Settembre 2017, 13:09 #9
Originariamente inviato da: The_SaN
Mi viene difficile credere che riescano a schiaffarci una gtx1060.
Però pure una gtx1050 sarebbe tanta roba per questa tipologia di portatile.


In genere, nVidia mantiene, nei vari segmenti, specifiche termiche simili nell'arco delle generazioni, vedi 960/970 <> 1060/1070 (simili, non esatte), quindi non è assolutamente da escludere che il 1060M consumi (in linea di massima) quanto un 965M.
The_SaN07 Settembre 2017, 13:20 #10
Originariamente inviato da: aald213
In genere, nVidia mantiene, nei vari segmenti, specifiche termiche simili nell'arco delle generazioni, vedi 960/970 <> 1060/1070 (simili, non esatte), quindi non è assolutamente da escludere che il 1060M consumi (in linea di massima) quanto un 965M.


Con Pascal nVidia ha cambiato tutto, e la gtx1050 ha un TDP compatibile con la 965m.
La gtx1060 consuma almeno 30W in più, un enormità per portatili di queste dimensioni.

All'incirca:

960m - 1050
965m - 1050ti
970m - 1060
980m - 1070
-------- 1080

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^