Sempre in crescita le vendite di prodotti Surface: +38% nell'ultimo trimestre

Sempre in crescita le vendite di prodotti Surface: +38% nell'ultimo trimestre

I risultati finanziari più recenti di Microsoft confermano come le soluzioni della famiglia Surface siano apprezzate dal pubblico con una forte crescita di fatturato su base annuale, in attesa delle nuove versioni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:24 nel canale Portatili
SurfaceMicrosoft2-in-1
 

Dall'analisi dei risultati finanziari trimestrali rilasciati da Microsoft emergono interessanti informazioni sul successo nelle vendite di proposte appartenenti alla famiglia Surface. I tablet 2-in-1 di Microsoft continuano a suscitare interesse e generare vendite pur restando prodotti posizionati nel segmento di fascia più alta del mercato.

Nel corso del primo trimestre fiscale dell'esercizio 2017, corrispondente ai mesi di luglio, agosto e settembre 2016, Microsoft ha venduto prodotti della famiglia Surface per un controvalore di 926 milioni di dollari. Si tratta di un dato in forte crescita, +38%, rispetto al corrispondente periodo del precedente esercizio fiscale.

I dati di vendita di Surface nel trimestre di riferimento mostrano una contrazione rispetto ai due trimestri precedenti, i primi due dell'anno solare 2016: molto più contenuta nel trimestre precedente (965 milioni di dollari di vendite per i prodotti Surface) e più marcata nei primi 3 mesi dell'anno (1.111 milioni di dollari). Questo andamento non deve in ogni caso stupire, in quanto si tratta di una dinamica stagionale tipica che sconta l'approssimarsi del periodo delle vendite natalizie oltre all'attesa per il debutto di nuove proposte della famiglia Surface previste per le prossime settimane.

Microsoft si è mostrata molto soddisfatta dei risultati ottenuti, evidenziando come la crescita nelle vendite di soluzioni Surface sia stata particolarmente sostenuta nel complesso. A titolo di riferimento sono aumentati del 70%, nel trimestre di riferimento, gli ordini per aziende enterprise di pacchetti di prodotti Surface con 500 o più dispositivi.

surface_3.jpg

Tutto questo non ha permesso tuttavia di arginare la forte contrazione di fatturato dalle vendite di soluzioni di telefonia: Microsoft dichiara per queste un calo del 72% su base annuale. Nel corso del primo trimestre fiscale dell'esercizio 2015 Microsoft aveva totalizzato vendite per questa divisione pari a 2,6 miliardi di dollari; il dato si è ridotto 12 mesi dopo a circa 1,1 miliardi di dollari mentre per il trimestre da poco concluso si prevede un controvalore delle vendite attorno ai 300 milioni di dollari.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar24 Ottobre 2016, 11:16 #1
Non mi sorprende, sono ottimi prodotti e sono ben supportati. Io tra i prodotti di una marca X con problemi che poi non vengono risolti (capitato purtroppo con marche che ritenevo affidabili) e un surface tendo a preferire questi ultimi.

Piuttosto... qualcuno sa se esistono per Surface Pro delle tastiera in grado di reggere da sole il tablet e consentire diversi gradi di inclinazione?
Ho bisogno di una soluzione di questo tipo. La soluzione tradizionale, con il tablet che si regge da solo tramite lo stand mobile, non va bene per come il dispositivo dovrà essere usato.
demon7724 Ottobre 2016, 11:16 #2
Beh il surface è tanta roba.
Successo più che meritato secondo me.

Sugli smartphone è chiaro che hanno un po' mollato il colpo.. avranno fatto i loro conti e hanno concluso che stare a fare la guerra in un settore ormai molto monopolizzato è un dispendio di energie superiore al ritorno economico.
LucaLindholm24 Ottobre 2016, 11:21 #3

In attesa della conferenza di MS del 25 ottobre

Non vedo l'ora che inizi la conferenza di Microsoft di mercoledì pomeriggio alle 16:00, in cui verrà presentato il futuro degli All-in-One, il Surface AiO che, stando ai rumor, potrebbe veramente cambiare le carte in tavola e ledere di gran lunga l'iMac (che riceve le novità col contagocce ed è ormai vecchio concettualmente da anni... NON dal punto di vista del design, ma CONCETTUALMENTE).

Ovviamente non sarà l'unica grande sorpresa di tale evento, quindi restate in ascolto, cari amici.


Poi, il giorno dopo ci faremo grosse (e grasse) risate con la conferenza di Apple...
LordPBA24 Ottobre 2016, 12:31 #4
ach, speravo andasse male almeno i prezzi scendevano...

Ma la gente non preferiva Apple? che cavolo!

Scherzo, successo meritato

Lo uso spesso, va bene

Edit:

Windows Phone invece va a picco? E grazie al c...o lo avete abbandonato!! Maledetto Nadella
LordPBA24 Ottobre 2016, 12:32 #5
Originariamente inviato da: calabar
Non mi sorprende, sono ottimi prodotti e sono ben supportati. Io tra i prodotti di una marca X con problemi che poi non vengono risolti (capitato purtroppo con marche che ritenevo affidabili) e un surface tendo a preferire questi ultimi.

Piuttosto... qualcuno sa se esistono per Surface Pro delle tastiera in grado di reggere da sole il tablet e consentire diversi gradi di inclinazione?
Ho bisogno di una soluzione di questo tipo. La soluzione tradizionale, con il tablet che si regge da solo tramite lo stand mobile, non va bene per come il dispositivo dovrà essere usato.


la vecchia docking lo teneva in piedi da se'
nickmot24 Ottobre 2016, 12:41 #6
Originariamente inviato da: LordPBA
la vecchia docking lo teneva in piedi da se'


Non usava il kickstand dietro lo schermo?

Che io ricordi è sempre stato uno dei "difetti" del surface per chi voleva usarlo come un laptop senza piani di appoggio.
digmedia24 Ottobre 2016, 12:41 #7
Originariamente inviato da: LucaLindholm
Poi, il giorno dopo ci faremo grosse (e grasse) risate con la conferenza di Apple...


Qusta frase spiega la differenza fra un appassionato di tecnologia
e un triste fanboy...

Seguirò con interesse sia l'evento microsoft, che quello apple...
calabar24 Ottobre 2016, 12:45 #8
Originariamente inviato da: LordPBA
ach, speravo andasse male almeno i prezzi scendevano...

Se fossero andati male avresti rischiato di acquistare un prodotto peggiore, per via dei minori investimenti nel supporto.
Meglio che sia un prodotto in salute invece, così che mantenga l'alto livello di qualità attuale.

Originariamente inviato da: LordPBA
la vecchia docking lo teneva in piedi da se'

Grazie, ho visto ma anche qui siamo molto lontani dall'essere adatto all'utilizzo per cui è pensato, il surface va usato in mobilità ma nella maggior parte dei casi non avrò una bella superficie ampia dove poggiarlo, motivo per cui mi serve proprio una tastiera che regga il tablet. Oltretutto la docking station non permette neppure diversi gradi di inclinazione, che per me è essenziale.

Strano non ne esistano neppure di terze parti, eppure non è un accessorio così strano...

@nickmot
Esatto, il problema è proprio quello. Senza una tastiera che regga il tablet purtroppo non va bene per l'uso che mi interessa.
ProvConf24 Ottobre 2016, 12:47 #9
Originariamente inviato da: digmedia
Qusta frase spiega la differenza fra un appassionato di tecnologia
e un triste fanboy...

Seguirò con interesse sia l'evento microsoft, che quello apple...


Quoto!
LordPBA24 Ottobre 2016, 12:56 #10
Originariamente inviato da: digmedia
Qusta frase spiega la differenza fra un appassionato di tecnologia
e un triste fanboy...

Seguirò con interesse sia l'evento microsoft, che quello apple...


anche io seguo tutte e due perche' sono semplicemente appassionato del mondo IT da ormai lunga data.

Cmq i fanboy UN PO' ci stanno, le diatribe sono un classico dell'IT. Mi ricordo ancora quella Amiga/Atari ST ed e' divertente sentire le stesse cose ancora oggi dopo tanti anni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^