Intel Haswell, l'obiettivo dei consumi ridotti

Intel Haswell, l'obiettivo dei consumi ridotti

Con la prossima generazione di processori Intel noti con il nome in codice di Haswell, attesi al debutto nel corso del prossimo anno, Intel darà grande attenzione al contenimento dei consumi, differenziando l'offerta in base al target di utilizzo.

di Paolo Corsini pubblicata il 10 Luglio 2012, alle 17:12 nel canale Portatili
 
49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Theodorakis10 Luglio 2012, 20:00 #11
E per la versione desktop sarà ancora peggio!
GameLiar10 Luglio 2012, 20:31 #12
Perchè questo brusco innalzamente dei consumi?
Theodorakis10 Luglio 2012, 20:38 #13
Originariamente inviato da: GameLiar
Perchè questo brusco innalzamente dei consumi?


Sembra che il cambio di architettura (è un Tock) venga mal digerito da parte del processo produttivo. Ancora non si sa bene il perché e il per come, ma le versioni server high end potrebbero arrivare ai 140W di TDP.
coschizza10 Luglio 2012, 21:18 #14
Originariamente inviato da: Theodorakis
Sembra che il cambio di architettura (è un Tock) venga mal digerito da parte del processo produttivo. Ancora non si sa bene il perché e il per come, ma le versioni server high end potrebbero arrivare ai 140W di TDP.


perche dici questo ? il fatto che ci saranno soluzioni a tdp da 140w mica vuol dire che ci siano problemi con la produzione ma solo che esisteranno soluzioni con molti core e frequenze elevate, anche oggi ci sono soluzioni a 150w e mica perche ci siano problemi particolari ma per poter comprire piu segmentidi mercato e quindi avere piu soluzioni disponibile per i clienti.

Ti facico un esempio oggi la cpu intel Xeon E5-2687W ha un tdp da 150W ma mica vuol dire che la cpu ha problemi, semplicemente e matematico che una cpu spinta fino a 3.1 GHz e ben 16 thread consumi cosi, se volevi che consumasse la meta di sicuro non potevi avere 8 core a quella frequanza.
Theodorakis10 Luglio 2012, 21:22 #15
Originariamente inviato da: coschizza
perche dici questo ? il fatto che ci saranno soluzioni a tdp da 140w mica vuol dire che ci siano problemi con la produzione ma solo che esisteranno soluzioni con molti core e frequenze elevate, anche oggi ci sono soluzioni a 150w e mica perche ci siano problemi particolari ma per poter comprire piu segmentidi mercato e quindi avere piu soluzioni disponibile per i clienti


Quelli attuali arrivano a 130W, Haswell Server dovrebbe arrivare a 160W con 120A assorbiti (parità di fascia di prezzo), mentre la versione a più basso consumo sarà da 120W ...

A mio parere non sono dei gran numeri ...

Link -> http://www.bitsandchips.it/feed-rss...ercato-business
coschizza10 Luglio 2012, 21:25 #16
Originariamente inviato da: Angi92
47w peri 4 core nei notebook? Ora stanno a 45... Poi gli xm ora stanno a 55w mentre gli haswell sono a 57w.
Mentre nei ultrabook si passa dai 17w ai 15w, questo si che non è male (per chi è interessato agli ultrabook), nei notebook normali mi sembra più un aumento di consumi che altro...


l'aumento del tdp è legato all'intoduzione di una gpu molto piu performante di quella attuale che in certe configurazione avrà anche una cache L4 locale per essere usata come VRAM.
Theodorakis10 Luglio 2012, 21:26 #17
Originariamente inviato da: coschizza
l'aumento del tdp è legato all'intoduzione di una gpu molto piu performante di quella attuale che in certe configurazione avrà anche una cache L4 locale per essere usata come VRAM.


Alcune fonti affermano che questa L4 è una bufala.
coschizza10 Luglio 2012, 21:26 #18
Originariamente inviato da: Theodorakis
Quelli attuali arrivano a 130W, Haswell Server dovrebbe arrivare a 160W con 120A assorbiti (parità di fascia di prezzo), mentre la versione a più basso consumo sarà da 120W ...


quelli attuali arrivano a 150w come per esempio pa cpu citata nel post precedente
coschizza10 Luglio 2012, 21:27 #19
Originariamente inviato da: Theodorakis
Alcune fonti affermano che questa L4 è una bufala.


le fonti si citano altrimenti sono una bufala a loro volta
Theodorakis10 Luglio 2012, 21:29 #20
Originariamente inviato da: coschizza
quelli attuali arrivano a 150w come per esempio pa cpu citata nel post precedente


Se leggi il link interno all'articolo di VR zone, il TDP minimo sarà di 120W, quello massimo sarà forse oltre i 200Watt. Intel non vuole più competere con Opteron con haswell, ma con Kepler e Maxwell. Da qui il TDP, oltre al PP (sarebbe stato meglio se prodotto a 14nm).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.