Google pronta a rilasciare un nuovo Chromebook Pixel e un ''mini'' Google Home

Google pronta a rilasciare un nuovo Chromebook Pixel e un ''mini'' Google Home

Nuove indiscrezioni sul rilascio di una versione ridotta dello speaker "intelligente" di Google che potrebbe creare un vero e proprio setup di accessori per la casa. In arrivo anche un nuovo laptop della serie Chromebook Pixel a distanza di due anni dalla seconda generazione.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 16:41 nel canale Portatili
ChromebookGoogle
 

Il nuovo Android 8.0 Oreo è finalmente realtà e Google lo ha già rilasciato a tutti gli smartphone Pixel e Nexus che lo supporteranno. Purtroppo durante l'evento di rilascio ufficiale del nuovo sistema operativo dell'azienda di Mountain View non è stato rilasciato alcun nuovo smartphone come invece alcuni sembravano palesare. I nuovi Pixel di Google dunque arriveranno nei prossimi mesi con un nuovo evento mediatico e le ultime indiscrezioni parlano della possibilità che assieme ad essi potrebbe arrivare anche un nuovo accessorio Google Home più piccolo da poter configurare con il classico speaker di Mountain View già presente sul mercato ma anche e soprattutto un nuovo Chromebook Pixel, il laptop top di gamma capace di lavorare completamente sul cloud.

Google sembra dunque indirizzata a realizzare una nuova generazione del suo laptop con Chrome OS. Un'esigenza che in qualche modo sembra essere dettata dal fatto che l'ultimo aggiornamento in termini hardware sia avvenuto ormai più di due anni fa e che, visti i buoni risultati ottenuti soprattutto negli USA con i Chromebook, gli utenti potrebbero essere fortemente interessati ad avere in casa un laPtop made in Google con buone caratteristiche e soprattutto con le peculiarità di Chrome OS, divenuto ormai un buon compromesso sia in termini di produttività che di multimedialità.

Sul nuovo Chromebook Pixel purtroppo le informazioni tecniche sono davvero poche. Si parla di un laptop con specifiche importanti sulla falsa riga di quello che era stato palesato da alcune passate indiscrezioni sul fantomatico PC con Andromeda, il sistema "mix" di Android e Chrome OS. In questo caso si era parlato di un prodotto di alto livello con display da 12.3 pollici convertibile e dunque capace di essere ruotato a 360 gradi permettendo di essere utilizzato anche come tablet oltre che come tavoletta su cui disegnare con una specifica stylus Wacom.

Hardware con almeno 16GB di memoria RAM ed un ipotetico storage interno a partire da 128GB. Un prodotto interessante soprattutto in termini di flessibilità ma anche di portabilità che di certo potrebbe far comodo a molti che devono lavorare senza una postazione fissa e che trovano Chrome OS un alleato in tutto questo. Il nuovo Chromebook Pixel potrebbe essere tutt'altro e chissà che in Google non si sia pensato ad un laptop capace di contrastare almeno in parte il dominio di Apple e Windows.

Per quanto concerne invece i nuovi Google Home "Mini" quello che si vocifera è un prodotto simile per aspetto a quanto attualmente visto con lo speaker dell'azienda di Mountain View ma più piccolo nelle dimensioni e concentrato più sui comandi vocali che sull'audio permettendo di ottenere un sistema piramidale in cui il dispositivo principale è il più "grande" Google Home mentre a cascata, nelle varie stanze della casa, è possibile posizionare la versione "Mini" ottenendo un'interazione capillare.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^