Amazon presenterà il proprio tablet PC

Amazon presenterà il proprio tablet PC

In base a fonti taiwanesi, Amazon avrebbe in programma la presentazione di un tablet PC per il periodo di agosto-settembre

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:28 nel canale Portatili
Amazon
 

Ai grandi nomi di aziende che hanno presentato tablet PC, o che in ogni caso di apprestano a farlo, si affianca anche quello di Amazon, in base ad alcune informazioni che giungono da Taiwan e più precisamente dalle aziende che seguono la realizzazione dei dispositivi, come riportato da Digitimes.

Sulla scia del successo di Kindle, un e-book reader che ha saputo conquistare un pubblico molto vasto, Amazon ritiene possibile ritagliarsi una fetta nell'ambito mercato dei tablet PC, sebbene manchino dettagli precisi circa la configurazione hardware e l'ambiente software scelto.

Nulla di preciso e dettagliato, ma qualcosa trapela: il processore utilizzato potrebbe essere un Texas Instruments, il pannello multi-touch sarà prodotto dalla taiwanese Wintek e l'assemblaggio sarà a carico di Quanta Computer, con stime di produzione intorno alle 700.000-800.000 unità al mese, da cui si deduce il volume atteso da Amazon per il 2011, ovvero quattro milioni di pezzi.

Fra i servizi che verranno offerti all'acquirente dovrebbe esserci lo streaming di contenuti video. Nessuna indicazione riguardante il prezzo dell'unità, così come altri dettagli che possano meglio inquadrare il dispositivo nel mercato.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pakko22 Giugno 2011, 09:33 #1
a quando invece il kindle in italia?
Evanghelion00122 Giugno 2011, 09:35 #2
Sarà interessante vedere se integreranno un pannello LCD (illuminato a LED) oppure un ibrido LCD+e-ink.
Paganetor22 Giugno 2011, 09:41 #3
il kindle ha avuto successo perchè ha un prezzo estremamente aggressivo, ripagato dal fatto che poi Amazon guadagna sulla vendita dei libri.

In questo caso non capisco quale strategia possano intraprendere: prezzo allineato alla concorrenza (ma a quel punto sei uno dei tanti produttori nell'arena) oppure prezzo basso e recupero di costi con qualche altro sistema (ma non credo che il book store di Amazon sia replicabile per un tablet)
Ziosilvio22 Giugno 2011, 09:49 #4
Originariamente inviato da: Pakko
a quando invece il kindle in italia?

Il Kindle in Italia si può notoriamente ordinare dal sito americano.
Pakko22 Giugno 2011, 09:58 #5
lo so, già acquistato mesi orsono =)
LZar22 Giugno 2011, 10:23 #6
Originariamente inviato da: Paganetor
il kindle ha avuto successo perchè ha un prezzo estremamente aggressivo, ripagato dal fatto che poi Amazon guadagna sulla vendita dei libri.

In questo caso non capisco quale strategia possano intraprendere: prezzo allineato alla concorrenza (ma a quel punto sei uno dei tanti produttori nell'arena) oppure prezzo basso e recupero di costi con qualche altro sistema (ma non credo che il book store di Amazon sia replicabile per un tablet)


Stando alla notizia: " ... Fra i servizi che verranno offerti all'acquirente dovrebbe esserci lo streaming di contenuti video. ..."

Quindi, immagino che vedano nel tablet un mezzo per vendere / noleggiare / quelchelè film o altri contenuti multimediali. Aggiungici qualche gioco esclusivo o a prezzo concorrenziale ed il quadro è completo.

A me sembra una buona idea.
Riky197922 Giugno 2011, 10:35 #7
Magari riesco a creare un loro market sia per contenuti audio video che per software, dato che per i libri sia sottinteso; una strategia sarebbe il prezzo basso ma legare il prodotto esclusivamente al loro market per le applicazioni a pagamento e personalmente mi andrebbe bene come idea anche perchè su amazon ho sempre acquistato bene e a prezzi più bassi del mercato o al massimo pari a quelli di mercato mai più alti.
Icarium22 Giugno 2011, 11:11 #8
se fanno un tablet anche non molto potente ma dal prezzo aggressivo (no, non m'interessano i benchmark, giusto fruiire di internet e qualche applicazione android in maniera decente) ma con sovrapposto il pannello e-ink a quello lcd in modo da poter "switchare" dall'uno all'altro in base alle esigenze, lo prenderei al volo, i tablet così come sono ora m'interessano poco, li vedo come un più, m'interess maggiormente il panello per leggere i libri del kindle che trovo eccezionale.
GameLiar22 Giugno 2011, 11:17 #9
Un Tablet con un pannello e-Ink non sarebbe male
afhaofhasofhaohfa22 Giugno 2011, 11:20 #10
Originariamente inviato da: Ziosilvio
Il Kindle in Italia si può notoriamente ordinare dal sito americano.


Però non esiste uno store ebook localizzato in italiano e i titoli in lingua diversa dall'inglese sono relativamente pochi e, per i più recenti, con prezzi poco convenienti rispetto al cartaceo (ho appena preso un libro in edizione economica feltrinelli su ibs a 5,30 €). Tuttavia al momento ritengo Amazon l'unica realtà in grado di cambiare le cose in Italia e mi pare di aver letto da qualche parte che starebbero pensando di introdurre il Kindle e lo store ufficiali in Italia per autunno- fine anno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^