Acer: nuovi Aspire One e taglio di prezzo

Acer: nuovi Aspire One e taglio di prezzo

Acer prepara una nuova configurazione di Aspire One dotata di hard disk da 160GB e batteria a 6 celle. Previsto anche un taglio dei prezzi di listino

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:00 nel canale Portatili
Acer
 

Per ben fronteggiare l'imminente inizio dell'anno scolastico Acer rivede la propria gamma di netbook Aspire One. Stando alle informazioni distribuite da Tech Report.com, il prezzo per un modello dotato di cpu Intel Atom, 1GB di ram, hard disk da 120GB e licenza di Windows XP sarà pari a $349. Per $329 sarà possibile acquistare il medesimo modello equipaggiato con sistema operativo Linux.

Acer, inoltre, avrebbe preparato un nuovo modello dedicato al segmento di mercato "educational" dotati di batteria da 6 celle, hard disk da 160GB e Microsoft Windows XP. Questa nuova soluzione verrebbe offerta a $399.

Tutti i prodotti Aspire One fino a oggi presentati sono dotati di display da 8,9 pollici e risoluzione pari a 1024x600pixel. Al momento non abbiamo informazioni relative a prezzi e disponibilità dei modelli appena descritti nel nostro Paese e non appena avremo tali informazioni provvederemo a integrare questa notizia.

A questo indirizzo è disponibile una nostra prova dedicata a un Aspire One di Acer, mentre qui sono disponibili alcuni dettagli relativi ai prodotti presenti sul mercato italiano.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bluknigth25 Agosto 2008, 09:24 #1
Curiosi i soli 20€ di differenza tra windows e linux...
In effetti anche asus ti da un disco maggiorato nella versione linux. Quindi a loro Xp cosa 20€..... E 8GB ssd 30€...

Conti della serva...
tommy78125 Agosto 2008, 09:25 #2
no, a loro xp costa circa 10 dollari a licenza....
OmbraShadow25 Agosto 2008, 09:27 #3
Se la versione "educational" fosse venduta da noi al max a 349 € ivati, ci farei più di un pensierino Beh, sognare non costa nulla, di sicuro la spareranno a 399€, anfamoni...
DeepEye25 Agosto 2008, 09:58 #4
Son contento del mio Wind con 10", che imho sono appena sufficienti per una buona usabilità del prodotto, figuriamoci gli 8.9.
Turin25 Agosto 2008, 10:16 #5
Il problema è sempre il "quando"... di netbook all'orizzonte ce ne sono mille, nei negozi si fatica a trovare i tre in commercio.
L'aspire a150x ancora è in preordine in molti shop online, chissà quanto ci sarà da aspettare per la fantomatica batteria a 6 celle...
share_it25 Agosto 2008, 11:20 #6
loro ci guadagnano di più su linux, e cmq linux lo pagano qualcosina.
ToroXp25 Agosto 2008, 11:40 #7
l ho provato l acero e mi sembra piu carino e ben fatto dell asus, anche le dimensioni sono leggermente maggiori per la tastiera.
Il primo asus mi ricorda quei cosi della clementoni, ma a prezzo ancora non ci siamo per me almeno, io cerco un portatilino da usare in modo sporadico che sia piccolo e senza nemmeno troppe funzioni.

Quando mi fa navigare e usare office per me basta e avanza, proprio per sfizio mettiamoci pure che legga divx e che te lo danno con la presa per l auto, o sia opzionale, e sa fai lunghi viaggi potresti anche pensare di usarlo come monitor da auto.

Per il prezzo beh io direi che sotto i 300 euro ci dovrebbe stare sui 250 per dire un numero. Ma siamo lontani, e come leggo tante volte anche in casa asus hanno molte idee e ben confuse in modo da creare una giungla che neppure quelli della nvidia riuscirebbero a uscirne indenni senza cannare l acquisto.

Un winzozz fatto su misura, xp , ubuntu per chi ama il genere, leggero e con quel tanto che basta per farlo andare veloce e sparagnino di energia, poi dico con quello che costa la ram che oramai te la tirano dietro, cosa gli costa mettere 2 giga invece che 1?

misteri del marketing.
Hal200125 Agosto 2008, 12:00 #8
Originariamente inviato da: tommy781
no, a loro xp costa circa 10 dollari a licenza....


Nope, intorno ai 25$ a produttore, ma varia anche a seconda del produttore (forza contrattuale) e dei volumi, nonché del tipo di release.
Ferdy7825 Agosto 2008, 12:09 #9
Se per espandere la ram, non bisogna invalidare la garanzia, rischiando pure di romperlo e se invece di Linpus BLOCCATO...che neppure ti vede e conseguentemente fa accedere ad una periferica USB... mettono ubuntu...allora è abbordabile.

Altrimenti il Dell penso sarà superiore.

Intanto Asus è tornata ai celeron...son terminati gli atom al momento....
te07825 Agosto 2008, 12:47 #10
Sul sito ACER ci sono i listini prezzo di Agosto. La versione con 1GB di ram XP e disco da 120GB è indicata a € 350.00 + IVA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^