Una nuova tastiera meccanica e un mouse da gioco da Corsair al CES

Una nuova tastiera meccanica e un mouse da gioco da Corsair al CES

K95 RGB Platinum è la nuova tastiera meccanica top di gamma di Corsair. Scimitar PRO RGB il nuovo mouse da gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Periferiche
Corsair
 
27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
X3n007 Gennaio 2017, 16:52 #11
Originariamente inviato da: DrSto|to
Al giorno d'oggi non prenderei una tastiera estesa nemmeno se me la regalassero, è troppa la comodità aggiunta di una tastiera tenkey-less, sia nel gioco che nella produttività. Se proprio serve il tastierino numerico, perché lo si usa molto, lo si può prendere a parte.

Scusa la domanda, non voglio fare polemica:
quale sarebbe la comodità aggiunta da non avere il tastierino numerico?
in particolare in ambito produttività.
monster.fx07 Gennaio 2017, 16:55 #12
Originariamente inviato da: DrSto|to
Al giorno d'oggi non prenderei una tastiera estesa nemmeno se me la regalassero, è troppa la comodità aggiunta di una tastiera tenkey-less, sia nel gioco che nella produttività. Se proprio serve il tastierino numerico, perché lo si usa molto, lo si può prendere a parte.




Se non hai problemi con il layout americano, questa: https://www.amazon.it/retroillumina...p;keywords=z-88
Retroilluminata RGB, ma puoi limitarti ad un colore per la sobrietà. Buona fattura, ne parlano tutti bene nelle recensioni che ho letto in giro (il nome della tastiera è E-element z-88).

Se invece quando scrivi devi cercare i tasti, fossi in te non spenderei più di 15 euro per una tastiera.


Mmm senza tastierino numerico nn so.

La G610 o qualcosa con layout italiano?
DrSto|to07 Gennaio 2017, 17:03 #13
Originariamente inviato da: X3n0
Scusa la domanda, non voglio fare polemica:
quale sarebbe la comodità aggiunta da non avere il tastierino numerico?
in particolare in ambito produttività.

Il ridotto movimento nel passaggio tra mano sul mouse e mano sulla tastiera. Potrebbe sembrare una sciocchezza invece fa parecchio: è più comodo, più veloce e riduce il rischio di disturbi fisici.
Nel gaming invece facilita una posizione più comoda.
X3n007 Gennaio 2017, 17:10 #14
Originariamente inviato da: DrSto|to
Il ridotto movimento nel passaggio tra mano sul mouse e mano sulla tastiera. Potrebbe sembrare una sciocchezza invece fa parecchio: è più comodo, più veloce e riduce il rischio di disturbi fisici.
Nel gaming invece facilita una posizione più comoda.


Ecco, non ci avevo mai pensato... XD
s-y07 Gennaio 2017, 17:13 #15
confermo completamente i vantaggi, specie nell'uso continuato intensivo, della posizione piu' centrata delle tastiere tenkeyless (per ovvi motivi non si applica ai mancini col mouse...)
red5goahead07 Gennaio 2017, 17:17 #16
La Strafe Rgb tra gli acquisti più azzeccati di sempre, per me.
PaoPaolo07 Gennaio 2017, 17:38 #17
Per chi vuole una tastiera meccanica con layout italiano e retroiluminazione solo bianca e regolabile c'e' la Coolermaster Masterkey PRO L


http://eu.coolermaster.com/en/perip...sterkeys-pro-l/

Se è troppo grossa c'e' la PRO M che è più compatta e con le stesse caratteristiche
luki08 Gennaio 2017, 11:08 #18
Originariamente inviato da: X3n0
Uff, vorrei tanto che si concentrassero a fare tastiere meccaniche più silenziose e magari anche wireless, piuttosto che aggiungere tonnellate di led RGB che, a parte scimmiare le prime due settimane, non servono a nulla.


Che i led non servano a nulla è un parere del tutto soggettivo.
Io, come tanta altra gente, ho preso una tastiera con i led perché ad usare il pc al buio la sera nel mio studio non vedevo niente con una tastiera tradizionale.
Mi piace anche giocare con la luce spenta per entrare più nell'atmosfera (proprio come si fa al cinema, mai visto un film con le luci accese) e con la tastiera normale sbagliavo i tasti perché, se pur sapendo i tasti a memoria, nelle azioni frenetiche capita di sbagliare.
bagnino8908 Gennaio 2017, 11:37 #19
Originariamente inviato da: DrSto|to
Al giorno d'oggi non prenderei una tastiera estesa nemmeno se me la regalassero, è troppa la comodità aggiunta di una tastiera tenkey-less, sia nel gioco che nella produttività. Se proprio serve il tastierino numerico, perché lo si usa molto, lo si può prendere a parte.


Originariamente inviato da: DrSto|to
Il ridotto movimento nel passaggio tra mano sul mouse e mano sulla tastiera. Potrebbe sembrare una sciocchezza invece fa parecchio: è più comodo, più veloce e riduce il rischio di disturbi fisici.
Nel gaming invece facilita una posizione più comoda.


Originariamente inviato da: s-y
confermo completamente i vantaggi, specie nell'uso continuato intensivo, della posizione piu' centrata delle tastiere tenkeyless (per ovvi motivi non si applica ai mancini col mouse...)


Confermo anche io, avendone una simile.
alexbands08 Gennaio 2017, 15:08 #20
Originariamente inviato da: luki
Che i led non servano a nulla è un parere del tutto soggettivo.
Io, come tanta altra gente, ho preso una tastiera con i led perché ad usare il pc al buio la sera nel mio studio non vedevo niente con una tastiera tradizionale.
Mi piace anche giocare con la luce spenta per entrare più nell'atmosfera (proprio come si fa al cinema, mai visto un film con le luci accese) e con la tastiera normale sbagliavo i tasti perché, se pur sapendo i tasti a memoria, nelle azioni frenetiche capita di sbagliare.


La retroilluminazione è utile, l'albero di natale non direi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^