Mobility DisplayPort, nuovo standard VESA per smartphone e tablet

Mobility DisplayPort, nuovo standard VESA per smartphone e tablet

Il VESA annuncia un nuovo standard che ha lo scopo di semplificare la connessione di dispositivi mobile a display esterni

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:22 nel canale Periferiche
 

Il VESA - Video Electronics Standards Association - ha annunciato il rilascio dello standard mobility DisplayPort (MyDP). Si tratta di un'estensione allo standard DisplayPort che permette ai dispositivi mobile di condividere video ad alta definizione, audio e contenuti stereoscopici 3D con un'ampia gamma di display esterni attraverso connettori di uso comune e larga adozione.

Con lo standard MyDP i contenuti possono essere condivisi da un dispositivo mobile ad un display esterno provvisto di DisplayPort o connettore HDMI, come monitor PC, display per la segnaletica digitale o televisori ad alta definizione, usando il connettore micro-USB presente sulla maggior parte degli smartphone e dei tablet. Impiegando un semplice cavo passivo, gli utenti possono fruire dei propri contenuti in piena risoluzione full-HD, con colore a 24-bit e 60Hz.

Gli utenti possono inoltre utilizzare di display DVI e VGA, proiettori e televisori grazie all'impiego di adattatori MyDP e convertitori attivi. L'interfaccia MyDP include inoltre un canale ausiliario ad 1Mbit/s che offre sufficiente larghezza di banda per supportare le funzioni accessorie come multi-touch, tastiera, mouse e controllo remoto del display esterno. Inoltre MyDP permette di ricaricare la batteria del dispositivo mobile, attraverso il cavo MyDP grazie all'alimentazione fornita dal display con connettività DisplayPort.

Grazie al supporto dei quasi 180 membri del VESA, l'adozione dello standard MyDP è attese per i tablet, ultrabook e smartphone di prossima generazione, con i primi prodotti destinati ad apparire sul mercato durante il quarto trimestre dell'anno in corso.

Bill Lempesis, executive director di VESA, commenta: "I consumatori si aspettano che i propri dispositivi mobile si interfaccino con altri prodotti consumer electronics. Tuttavia per poter disporre di questa funzionalità i consumatori sono spesso forzati ad acquistare prodotti da un singolo vendor o a far leva su interfacce che hanno una limitata adozione ed un limitato supporto di industria. MyDP è uno standard aperto che è supportato da un ampio ecosistema di compagnie tecnologiche. Questo offre ai consumatori la possibilità di scegliere il dispositivo che desiderano e condividere qualunque contenuto ovunque essi si trovino".

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor28 Giugno 2012, 10:38 #1
Perchè chiamarli "standard" se poi ognuno fa quel cavolo che gli pare?
calabar28 Giugno 2012, 11:11 #2
Semplice... perchè sono standard redatti da un ente preposto a questo.
Standard non significa obbligatorio e neppure preponderante sul mercato.
efewfew28 Giugno 2012, 12:43 #3
E' una presa in giro, ho smesso di credere agli standard anni fà dopo aver acquistato il primo monitor DVI. Ero convinto che avrebbe sostituito VGA data la penetrazione di monitor digitali, anche perchè non avrebbe avuto senso convertire un segnale generato in digitale in analogico e poi arrivato al monitor riconvertirlo in digitale per la visualizzazione. Ed invece ancora oggi vendono monitor LCD senza DVI, e schede di fascia alta che in qualche angolo ci spiaccicano sempre una porticina VGA. Incredibile.
eeetc28 Giugno 2012, 13:48 #4
Che bravi, l'ennesimo standard.. il mini-HDMI non andava bene, vero?
Occorre vendere nuovi cavi e adattatori per far girare l'economia, vero?
calabar28 Giugno 2012, 14:11 #5
HDMI è soggetto a royalties, mentre DisplayPort no.
Mi pare ovvio che come per il primo anche per DP sia stato creato un connettore "mini".
efewfew28 Giugno 2012, 14:26 #6
io farei anche il microDP e il midiDP...
supertigrotto28 Giugno 2012, 14:34 #7

vediamo se i produttori lo portano su i vari prodotti

Come pc,schede video,monitor,tv,smartphone,tablet,consolle etc,altrimenti è uno standard inutile
JOT28 Giugno 2012, 14:48 #8
"Hey ragazzi ci sono X standard diversi per fare questa cosa dobbiamo farne uno che li comprenda tutti!"
Risultato: X+1 standard

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.