Decus Respec è il nuovo punto di riferimento per i mouse gaming per Speedlink

Decus Respec è il nuovo punto di riferimento per i mouse gaming per Speedlink

Abbiamo provato il nuovo mouse per i giocatori di Speedlink: costa €49,99 come il precedente Decus.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 07:01 nel canale Periferiche
Speedlink
 

Speedlink Decus Respec, come suggerisce il nome stesso, è una rivisitazione del precedente Speedlink Decus, che abbiamo recensito qui. Tre le modifiche principali: un nuovo sensore ottico più preciso capace di raggiungere la sensibilità massima di 5 mila dpi, la possibilità di modificare il peso della periferica e qualche cambiamento estetico. Decus Respec si conferma un'ottima periferica per il giocatore più impegnato che ama tenere il polso saldamente fissato sul tappetino o sulla superficie su cui il mouse è poggiato.

Idea di gioco differente rispetto al "fratello maggiore" Omnivi
I mouse Decus, infatti, si caratterizzano per la fisionomia affusolata nella parte inferiore. Se la prima versione si contraddistingueva per una leggerezza forse eccessiva, adesso Speedlink permette di configurare il peso della periferica. Sul fondo, infatti, si trova un alloggiamento per sistemare fino a un massimo di 4 pesi da 4,5 grammi ciascuno. Ad ogni modo, Decus Respec si conferma ancora più agile e adatto soprattutto a chi ama sollevare leggermente il mouse dalla superficie di appoggio durante le sessioni di gioco. Ha quindi alla base un'idea di gioco differente rispetto al "fratello maggiore" Omnivi.

Speedlink Decus Respec

Cambia qualcosa a livello estetico, come dicevamo, ma fondamentalmente la struttura del mouse rimane identica. A disposizione dei giocatori 7 colori tra cui scegliere, con la possibilità di configurare separatamente la retroilluminazione della parte centrale del mouse rispetto alla rotella. La superficie gommata rimane uno degli aspetti più convincenti di questa soluzione, perché garantisce aderenza e non è soggetta a forte usura nel corso del tempo.

Una delle caratteristiche salienti dei mouse Speedlink Decus riguarda poi la presenza del tasto per il fuoco rapido nella parte superiore della periferica. Questo pulsante gestisce la simulazione di pressioni ripetute che in realtà non sono state effettuate, garantendo un maggiore rate di fuoco in uno sparatutto. Tutti i sette pulsanti del mouse, compreso quello di fuoco rapido, sono comunque liberamente programmabili grazie alla memoria interna di 128kbit. A disposizione dell'utente ci sono 5 profili con impostazioni per tasti, sensore e colore. Inoltre, l'utente può ancora configurare liberamente la sensibilità del sensore: quella minima è di 400 DPI, mentre il giocatore può spostarsi in-game da un profilo all'altro premendo il pulsante che si trova al centro della periferica.

Speedlink Decus Respec

Una delle caratteristiche salienti dei mouse Speedlink Decus riguarda poi la presenza del tasto per il fuoco rapido nella parte superiore della periferica
Il software permette di configurare anche la frequenza di campionamento, scegliendo uno fra i valori disponibili di 125, 250, 500 e 1000 Hz. Anche la velocità di fuoco è modificabile, da un valore minimo di 2ms fino a uno massimo di 255ms. Le velocità del doppio click, del puntatore Windows, di scorrimento della pagina e di scorrimento laterale sono modificabili dalla sezione "System". Non manca la sezione riservata alle macro, configurabili a piacimento e associabili ai vari pulsanti presenti sulla periferica.

Decus Respec è poi dotato di cavo USB flessibile con rivestimento resistente (1,8 m), mentre le sue dimensioni sono: 92 × 128 × 41 mm (L × P × A). Il peso è di 127-145 grammi. In definitiva, parliamo di una periferica onesta, che richiede un piccolo lavoro di adattamento ma che alla lunga si rivela fruibile e piacevole grazie alla sua leggerezza complessiva. Rispetto ad altri mouse con caratteristiche simili Decus Respec è inoltre competitivo dal punto di vista del prezzo, visto che lo si può acquistare a €49,99.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^