Alimentatori Enermax MaxTytan: 80 Plus Titanium e potenza fino a 1250 W

Alimentatori Enermax MaxTytan: 80 Plus Titanium e potenza fino a 1250 W

Tutti i prodotti della famiglia Enermax MaxTytan sono conformi alle specifiche ATX 12V v2.4 ed EPS, dispongono di due connettori di alimentazione 4+4 per CPU per gestire sistemi dual-socket, sei connettori PCIe a 8 pin: il sistema di cavi ha un design 100% modulare e ogni conduttore è inguainato singolarmente

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 14:21 nel canale Periferiche
Enermax
 

Enermax aveva già annunciato la sua nuova linea di prodotti durante lo scorso Computex, ora la serie MaxTytan è disponibile in tutte le sue taglie: 750, 800, 1050 e 1250 W, tutte certificate con la specifica più elevata 80 Plus Titanium.

Per i due modelli più potenti, nella parte posteriore, troviamo il display di un wattmetro per leggere istantaneamente la potenza assorbita, non è del tutto chiaro però se la misura si riferisce al consumo dei soli componenti del PC o comprende anche quanto assorbito dall'alimentatore stesso; tutta la famiglia Enermax MaxTytan invece offre la tecnologia DFR (Dust Free Rotation), che tramite un comando manuale o automatico inverte il senso di rotazione della ventola per rilasciare la polvere accumulata, ventola che entra in funzione solo per carichi superiori al 55-60% della potenza nominale.

Per ottenere il certificato 80 Plus Titanium, un PSU è obbligato ad ad avere un'efficienza del 94% per carichi pari al 20%, 50% e 100%, ed almeno il 90% di efficienza per un carico solo del 10%: quest'ultimo requisito è richiesto esclusivamente per la specifica 80 Plus Titanium, valore non facile da garantire ma che indica il più alto standard di qualità e rendimento; a titolo di esempio si consideri che, tra tutti i produttori al mondo solo 49 alimentatori soddisfano tale standard ed invece ben 481 modelli hanno la certificazione appena inferiore 80 Plus Platinum.

Tutti i prodotti della famiglia Enermax MaxTytan sono conformi alla specifica ATX 12V v2.4, dispongono di due connettori di alimentazione 4+4 per CPU per gestire sistemi dual-socket, sei connettori PCIe a 8 pin per alimentazione fino a tre schede video di fascia alta; il sistema di cavi ha un design 100% modulare e ogni conduttore è inguainato singolarmente.

Per quanto riguarda il prezzo, Enermax indica che il modello da 750 W sarà venduto al dettaglio per circa 200 $, al crescere della taglia i prezzi saranno si 210 $, 299 $ e 359 $, a partire da 160 € fino raggiungere i 300 €; per maggiori dettagli e foto dei prodotti e degli accessori inclusi vi rimandiamo alla sezione del sito Enermax dedicata alla serie MaxTytan.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick08 Settembre 2017, 16:03 #1
Bello l'lcd con mostrato il carico attuale dovrebbero cominciare a farlo tutti i produttori !

Come qualità come è Enermax oggi giorno ? A me hanno consigliato EVGA
kirylo08 Settembre 2017, 16:03 #2

1250 MEGAWAT!?!?!? Grande Giove...

Una manna dal cielo per chi vuole comprare AMD Vega

:-)
tony7308 Settembre 2017, 16:16 #3
Originariamente inviato da: Rubberick
Bello l'lcd con mostrato il carico attuale dovrebbero cominciare a farlo tutti i produttori !

Come qualità come è Enermax oggi giorno ? A me hanno consigliato EVGA


Io ho il Platimax 1350W da quasi 4 anni ed è una meraviglia.

Se tante volte dovessi sostituirlo (perché mai?) questo MaxTytan sarebbe il candidato d'obbligo
Pozhar08 Settembre 2017, 16:28 #4
Enermax, ha chiuso le linee produttive ed è dal 2014 circa che non è più OEM dei suoi alimentatori, ma la produzione viene ora affidata a terzi.
tony7308 Settembre 2017, 16:31 #5
Originariamente inviato da: Pozhar
Enermax, ha chiuso le linee produttive ed è dal 2014 circa che non è più OEM dei suoi alimentatori, ma la produzione viene ora affidata a terzi.


Non lo sapevo... Quindi il mio è ancora un "vero Enermax"

Cmq sia li ho sempre trovati eccellenti, mai e poi mai mi siè rotto un Enrmax nella mia lunghissima carriera da PCista, cosa che non posso dire per altri alimentatori; uno mi è persino esploso!
Pozhar08 Settembre 2017, 16:36 #6
Si, il tuo Platimax 1350W, è di produzione originale Enermax. Cmq mi dispiace ma oggi, salvo rari casi particolari, non vale più la pena prenderla in considerazione. Applica ancora prezzi da Enermax, ma senza essere Enermax. Considerando poi che gli OEM che sta utilizzando per i propri alimentatori non hanno board qualitativamente in grado di competere con la fascia top di mercato (Super Flower & Seasonic in primis). Quindi nella fascia top sono da preferire in particolare i vari EVGA che utilizzano piattaforme SF che al momento sono tra le migliori in commercio, se non le migliori in senso assoluto in certi aspetti.
qboy08 Settembre 2017, 17:20 #7
uso un cm v1200 dal 2014.. mai un problema oltre ad avere 7 anni di garanzia
arwar08 Settembre 2017, 17:24 #8
Anche io ho un enermax 82+ 625W modulare (all'epoca era una caratteristica che in pochi garantivano), da 7 anni. Mai avuto un problema.

Mi dispiace che non siano piu' loro i produttori.
prra08 Settembre 2017, 19:30 #9
a me enermax non è mai piaciuta.

evidentemente avranno deciso di non fare più psu per concentrarsi sullo sviluppo di ventole leddate
Kerne09 Settembre 2017, 10:45 #10

Ma con alimentatori da 1350 cosa ci dovete mandare?

Oggi che oltretutto non si fa nemmeno più sli per me un 600 è già troppo. Io col mio enermax 500w ci mando un i5 2500k spinto a 4,5 ghz, una Rx580, 5 noctua silenziose, un corsair hydro 100 e 2hd oltre ad un ssd. La ventola non si alza mai. Facendo i conti sono sui 400w, proprio il punto in cui da la max efficienza, perche mai prendere un 1350 che è efficente a 1200 watt e poi chiedergliene 500?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^