I monitor LG gaming accontentano gli utenti G-Sync e FreeSync

I monitor LG gaming accontentano gli utenti G-Sync e FreeSync

Abbiamo incontrato Nicola Micali - Home Entertainment (TV, Audio & Monitor PC) Product Specialist & Trainer presso LG Electronics Italia - per avere una panoramica dei nuovi prodotti. Massima compatibilità con le esigenze (e le preferenze) dei video giocatori, è questa in sintesi la strategia di LG per i suoi nuovi monitor gaming, presentati all'IFA di Berlino.

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:21 nel canale Multimedia
LGFreesyncG-sync
 

Massima compatibilità con le esigenze (e le preferenze) dei video giocatori, è questa in sintesi la strategia di LG per i suoi nuovi monitor gaming, presentati all'IFA di Berlino. Abbiamo incontrato Nicola Micali - Home Entertainment (TV, Audio & Monitor PC) Product Specialist & Trainer presso LG Electronics Italia - per avere una panoramica dei nuovi prodotti.

[HWUVIDEO="2406"]I monitor LG gaming accontentano gli utenti G-Sync e FreeSync[/HWUVIDEO]

LG 32GK850G è dotato di tecnologia NVIDIA G-Sync per l'eliminazione dei problemi di tearing e stuttering e si caratterizza per una luminosità massima di 350 nits su uno schermo QHD da 2.560x1.440 pixel.

Il monitor GK da 27 pollici (modello 27GK750F), invece, offre refresh rate a 240 Hz, tempo di risposta 1ms e tecnologia AMD FreeSync.

A IFA 2017, LG ha mostrato anche il monitor gaming UltraWide da ben 34 pollici - LG 34UC89G - con il suo display in formato 21:9. Anche questo modello è compatibile con NVIDIA G-Sync e dispone di una frequenza di aggiornamento a 144Hz (che può arrivare a 166Hz).

Le novità LG per l'Home Entertainment si sono sviluppate anche nel settore dei proiettori, percorrendo due strade diverse. Tra i nuovi prodotti troviamo infatti, da un lato, il proiettore laser a tiro corto HF85JA (ProBeam UST), pensato per l'home cinema e installabile a soli 12 centimetri dalla parete, creando un'immagine da 100", e, dall'altro, il proiettore LED portatile PH30JG (MiniBeam) con una batteria integrata che fornisce fino a quattro ore di utilizzo. La compatibilità USB Type-C dà a PH30JG la possibilità di collegare altri dispositivi, come computer portatili e smartphone, e caricare la batteria interna da 9000mAh mediante un solo cavo.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz11 Settembre 2017, 16:41 #1
Quindi abbiamo:
Un pannello 32", QHD, 350 nits, gsync si cui non sappiamo la frequenza di refresh.
Un pannello 27", 240hz di cui non sappiamo la risoluzione.
E un pannello di 34", 21:9, 144hz, gsync di cui non sappiamo la risoluzione.
Di nessuno sappiamo la tecnologia del pannello, che connessioni abbiano o altro.

Insomma: LG ha annunciato dei monitor.
Simone Mesca11 Settembre 2017, 16:57 #2
Originariamente inviato da: Bivvoz
E un pannello di 34", 21:9, 144hz, gsync di cui non sappiamo la risoluzione.


I 34 'seri' in formato 21:9, hanno risoluzione 3440x1440.
Bestio11 Settembre 2017, 17:47 #3
Non mi stancherò mai di ripeterlo, cari signori di LG, se davvero volete "accontentarci , fate uscire qualche benedetto monitor OLED, davvero non ne posso più dei vostri IPS e il loro stramaledettissimo BLB/Glow!
Dopo aver visto le vostre splendite TV OLED, non riesco più a guardare un monitor IPS/VA/TN senza provare ribrezzo.

Originariamente inviato da: Bivvoz
Quindi abbiamo:
Un pannello 32", QHD, 350 nits, gsync si cui non sappiamo la frequenza di refresh.
Un pannello 27", 240hz di cui non sappiamo la risoluzione.
E un pannello di 34", 21:9, 144hz, gsync di cui non sappiamo la risoluzione.
Di nessuno sappiamo la tecnologia del pannello, che connessioni abbiano o altro.

Insomma: LG ha annunciato dei monitor.


Qui dice che il 32GK850G ha refresh 144/165 Hz, ma pare che il pannello sia addirittura un TN!
Kyo7211 Settembre 2017, 19:07 #4
Il mio ha 3440x1600 di risoluzione, su 75 Hz massimi, con Freesync. E' il 38UC99. E' costato quanto una tv da 60 pollici, ma ne vale la pena.
Maxt7511 Settembre 2017, 19:46 #5
Originariamente inviato da: Bestio
Non mi stancherò mai di ripeterlo, cari signori di LG, se davvero volete "accontentarci , fate uscire qualche benedetto monitor OLED, davvero non ne posso più dei vostri IPS e il loro stramaledettissimo BLB/Glow!
Dopo aver visto le vostre splendite TV OLED, non riesco più a guardare un monitor IPS/VA/TN senza provare ribrezzo.



Qui dice che il 32GK850G ha refresh 144/165 Hz, ma pare che il pannello sia addirittura un TN!


eee..caro mio..il mondo va cosi.
Prima fallisce il plasma nella sfida contro gli lCD più scrausi, poi entra l'Oled..speriamo regga.
Monitor Oled ? ahia ahia ahia....perchè farlo a te, che ci capisci qualcosa. Meglio sui TV, che la metà se non di più delle persone manco li apprezza. Siamo la minoranza..ne vendono a pacconate di Tn e IPS, l'ho preso pure io..
sintopatataelettronica11 Settembre 2017, 20:09 #6
Monitor validi sotto tutti gli aspetti (TN/IPS/VA) non ce ne sono davvero.. purtroppo.

Alla fine un IPS "decente" (non quelli scrausi a 100 euro, che han pannelli senza un minimo di QA..) è il compromesso migliore... anche se proprio di gran compromesso comunque si tratta

(i VA hanno, oltre che vari problemi "minori" e qualità cromatica inferiore, un problema insanabile di lentezza nella transizione dai neri che per il gaming li rende assolutamente e del tutto inadeguati.. come TV invece possono andare).

Servirebbero davvero 'sti pannelli OLED anche per i monitor.. 'sti cosi presentati qui son la solita fuffa.
aald21311 Settembre 2017, 22:29 #7
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
(i VA hanno, oltre che vari problemi "minori" e qualità cromatica inferiore, un problema insanabile di lentezza nella transizione dai neri che per il gaming li rende assolutamente e del tutto inadeguati.. come TV invece possono andare).


Falso; questo valeva per le generazioni precedenti. Ho un Predator Z35 e non esibisce alcun artefatto visibile, con qualsiasi tipo di gioco.
Bivvoz11 Settembre 2017, 22:57 #8
Certo viva i monitor oled, poi quando saranno così vedrai che incazzature.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Tutti scemi i produttori che non li fanno.
Voglio vedervi poi quando dopo aver giocato ora ad un gioco vedrete l'ombra dell'hud di quel gioco anche in windows come vi piacerà ancora l'oled.
Bivvoz11 Settembre 2017, 22:59 #9
Originariamente inviato da: aald213
Falso; questo valeva per le generazioni precedenti. Ho un Predator Z35 e non esibisce alcun artefatto visibile, con qualsiasi tipo di gioco.


Gli farei vedere un samsung qdot 144hz se ha "qualità cromatica inferiore" e "lentezza nella transizione dai neri".

Se è per questo anche i TN sono migliorati molto sia come colori che come angoli.
sintopatataelettronica12 Settembre 2017, 06:29 #10
Originariamente inviato da: aald213
Falso; questo valeva per le generazioni precedenti. Ho un Predator Z35 e non esibisce alcun artefatto visibile, con qualsiasi tipo di gioco.


Leggiti questo.. (uno dei tanti.. ma basta andare su vari forum per vedere che il problema non è affatto risolto come dici.. )

http://www.tftcentral.co.uk/reviews..._z35.htm#gaming

In particolare...

[I]"Overall this was a bit disappointing, but we will try not to be too harsh. The panel has a native 144Hz refresh rate from AU Optronics, and Acer have done a good job boosting this to 160, 180 and 200Hz which seemed to work pretty well. However, with the pixel response times being a bit slow in some cases, it can't quite keep up with the intentions. OD off just creates a mess at anything above 60Hz with blurring and smearing being very pronounced. Not really a problem as you're unlikely to use that mode. The OD extreme mode is predictably too aggressive with the overdrive impulse and so again anything above 60Hz isn't really usable. Not for blurring and smearing reasons, but for the obvious overshoot and dark trailing. This leaves us with OD normal mode which is better thankfully. However the response times in certain cases were very slow, and overall they were not on par with the levels you can reliably achieve from TN Film and modern high refresh IPS panels. Some transitions were very slow and problematic and so in some colour transitions you can see excess smearing. In other cases the image was clearer. This is fairly typical of VA panels to be honest. We felt that once you get above 120Hz the overshoot becomes a bit too noticeable and so along with some enhanced smearing we felt the higher refresh rate range was a disappointment. We don't think it's Acer's fault either. You can tell from the OD extreme mode that the overdrive circuit they've applied isn't being too conservative. The VA panel just doesn't quite seem to be fast enough overall to keep up with the refresh rate it supports and this is down to AU Optronics. We haven't tested the BenQ XR3501 which is the other 35" screen using this same panel (144Hz max), but we gather that it seems to have disappeared from supply while BenQ perhaps look at similar issues. We will seek some further feedback from BenQ if we can on that. So to summarise, stick with OD normal but the response times aren't as fast as we'd like and in our opinion not really sufficient to support refresh rates above ~120Hz reliably."
[/I]

Poi .. oh.. ognuno accetta i suoi compromessi.. eh ? E - come dico sempre -
l'importante è crederci.

Ma nemmeno si possono far passare certe cose, che un problema così serio, per il gaming, non ci sia più nei nuovi modelli...

Vanno meglio rispetto ai vecchi.. ma è ancora un bel grosso - non affatto risolto - problema.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^