Dal CEO di Foxconn conferme sul primo TV di Apple

Dal CEO di Foxconn conferme sul primo TV di Apple

Debutto possibile per fine anno per il primo televisore di Apple, la cui esistenza era stata confermata dallo stesso Steve Jobs? A indicare questa direzione il CEO di Foxconn, azienda incaricata della sua produzione

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:05 nel canale Multimedia
 

Una televisione Apple prossima alla produzione? Sarebbe stato niente meno che Terry Gou, CEO di Foxconn, ad anticipare come la propria azienda stia preparando le linee produttive per avviare la produzione di questo prodotto, del quale da lungo tempo si è discusso.

Che Apple sia interessata ad entrare anche all'interno del mercato dell'elettronica di consumo con un proprio televisore, se non con una gamma di prodotti, è informazione nota da tempo e confermata dalla biografia ufficiale di Steve Jobs. L'obiettivo di Jobs era quello di creare una televisione che fosse estremamente intuitiva nell'uso, implicando in questo non solo la fruizione dei tradizionali canali televisivi ma anche l'utilizzo di contenuti multimediali e servizi.

Il commento di Terry Gou, fatto in occasione di una conferenza stampa dell'azienda e ripreso dal giornale China Daily, rafforza quindi le indiscrezioni che danno questo prodotto come in via di definizione e prossimo al debutto sul mercato. Mancano tuttavia tempistiche precise: in passato alcune informazioni hanno indicato gli anni 2013 e 2014 quali quelli di debutto di un prodotto di questo tipo da parte di Apple, ma lo scenario attuale tenderebbe a far anticipare il periodo di lancio tra fine 2012 e inizio 2013.

Cosa di diverso rispetto ai televisori attualmente sul mercato potrà implementare la proposta Apple è difficile immaginarlo. E' evidente come la logica che potrebbe essere seguita sarà quella di unificare l'esperienza d'uso con quella delle altre proposte Apple per il mercato dell'elettronica di consumo, con una forte integrazione con il mondo delle Apps e con la possibilità di integrare Siri quale strumento di comando del televisore stesso.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo14 Maggio 2012, 12:15 #2
Visto che ogni cosa su cui mettono il marchio della mela morsicata vende milioni di esemplari, fanno bene, la vacca va munta fino a che può dare latte !

A questo punto è lecito aspettarsi l'I-lavatrice, l'I-forno, l'I-frigo ecc.ecc...
Aenor14 Maggio 2012, 12:20 #3
Originariamente inviato da: casmar
http://atcasa.corriere.it/catalogo/immagini/prodotto_2671/3933_BIG_HANNS_big.jpg


VICTORY.
Mparlav14 Maggio 2012, 12:26 #4
Corre voce che vogliano anche comprarsi la Loewe, questo potrebbe lasciare intendere quale sia il target di TV che ha in mente Apple.
gd350turbo14 Maggio 2012, 12:30 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
Corre voce che vogliano anche comprarsi la Loewe, questo potrebbe lasciare intendere quale sia il target di TV che ha in mente Apple.


Sicuramente nell'ordine delle parecchie migliaia di euro...
supertigrotto14 Maggio 2012, 12:38 #6

gli investitori dicono che compreranno loewe

Ottime tv e sopratutto molto design,quello a cui interessa apple,hanno già molta esperienza nel produrre tv,quindi,potrebbero arrivare sul mercato a breve.....
Mparlav14 Maggio 2012, 12:39 #7
Originariamente inviato da: gd350turbo
Sicuramente nell'ordine delle parecchie migliaia di euro...


Sicuramente, ma potrebbero fare l'acquisto soprattutto per il discorso del design a cui Apple tiene tanto e non doversi sentir dire che anche loro copiano o si "ispirano" come tutti

Fossi in loro, comprerei anche la Braun
nickmot14 Maggio 2012, 12:44 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
Corre voce che vogliano anche comprarsi la Loewe, questo potrebbe lasciare intendere quale sia il target di TV che ha in mente Apple.


Si si, vada pure a fare concorrenza a B&O e Loewe.

In ogni caso sarei contento di Apple in questo settore, sarà la volta buona che la gente inizierà a spenderci (cme è successo per i telefoni) smettendola di pretendere 55" FullHD a 399€.
Almeno qualche marchio "a caso", che ha inondato il mercato di televisori economici e mediocri, portatndo a vendere/chiudere/fallire tutti quei marchi che invece puntavano alla qualità, vedrà ridursi decisamente le vendite.
Sia mai che salti fuori di nuovo lo spazio per innovare e migliorare le immagini invece di pensare a cornicine invisibili, spessori sottiletta e poi ritrovarci le immagini a chiazze e l'audio da grammofono con i colori da Pixar anche mentre si guarda un film horror.
Mr Chuck14 Maggio 2012, 12:44 #9
Originariamente inviato da: Mparlav
Corre voce che vogliano anche comprarsi la Loewe, questo potrebbe lasciare intendere quale sia il target di TV che ha in mente Apple.


Indubbiamente alto ma non il migliore. Ultimamente lowe non è che possa vantare reward come la concorrenza orientale. Ovviamente parlo di pannelli panasonic e non delle schifezze samsung.
Sfasciacarene14 Maggio 2012, 13:02 #10
Io non so cosa inventeranno, pero le smart tv già esistono insomma, controllo vocale e a gesti già c'è sulle tv. Sicuramente il potere del loro marketing farà schizzare alle stelle il settore e di conseguenza ne beneficeranno anche le Smart tv.
Insomma secondo me sarà dura sfondare stavolta perché prendendo in esempio la Smart tv Samsung, è tanta roba; credo sia per quello sta anticipando le cose.
Insomma almeno io non so cosa di veramente rivoluzionario possono fare oltre lo store e os (ah detto niente).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.