Samsung: litografia EUV con i 7 nanometri dalla seconda metà del 2018

Samsung: litografia EUV con i 7 nanometri dalla seconda metà del 2018

Il colosso coreano conferma i piani per avviare la produzione EUV, a lungo posticipata, entro la seconda metà del prossimo anno. Ma nei prossimi 18 mesi tutti i protagonisti del settore adotteranno la litografia all'ultravioletto estremo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:41 nel canale Processori
Samsung
 

Samsung Electronics ha confermato di attendersi la messa in produzione di chip con la tecnologia della litografia all'ultravioletto estremo (EUV) con il nodo 7nm Low Power Plus nel corso della seconda metà del prossimo anno.

Il gigante sudcoreano ha inoltre annunciato l'aggiunta di un nuovo processo LPP a 11 nanometri che farà uso dela tecnologia FinFET, che permetterà di offrire il 15% in più di prestazioni e una riduzione del 10% delle dimensioni del chip rispetto al procezzo 14nm LPP, a parità di consumo energetico. Il processo produttivo 11LPP sarà destinato a migliorare l'offerta di valore per quei prodotti di fascia media che non necessitano di un SoC realizzato con il nodo a 10 nanometri. La produzione in volumi sarà raggiunta nel corso della prima metà del 2018.

La tecnologia EUV, che dovrebbe andare a prendere il posto della litografia a 193 nanometri, è stata posticipata numerose volte nel corso degli ultimi anni e finalmente sembra essere pronta per il debutto tra i grandi produttori di processori: oltre Samsung anche Intel, TSMC e Globalfoundries sono alle prese con gli ultimi test con l'obiettivo di arrivare alla produzione nel corso dei prossimi 18 mesi. Nel settore dei semiconduttori c'è ormai la convinzione che la tecnologia EUV sarà adottata per la produzione ad alti volumi entro il 2021.

Samsung ha affermato di aver già prodotto circa 200 mila wafer con tecnologia EUV sin dal 2014 e recentemente ha riscontrato un sensibile miglioramento nelle rese, raggiungendo l'80% per chip SRAM da 256Mb.

E' bene ricordare che Samsung attualmente ha in corso una partnership strategica con Globalfoundries e sembra che la disponibilità dei processi EUV indicati dall'azienda coreana siano in qualche modo corrispondenti alla stessa finestra temporale indicata in precedenza da Globalfoundries. Samsung ha dichiarato che potrà condividere maggiori dettagli sulla nuova tecnologia il prossimo 15 Settembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^