Primi prezzi per le CPU AMD FX della famiglia Vishera

Primi prezzi per le CPU AMD FX della famiglia Vishera

Si avvicina il debutto della prossima generazione di processori AMD per sistemi desktop di fascia medio alta, basati su architettura Vishera e caratterizzati dalla presenza di core della famiglia Piledriver

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:42 nel canale Processori
 

Sono apparsi online i primi prezzi di riferimento per i processori AMD della famiglia Vishera, soluzioni che verranno commercializzate come CPU della famiglia FX abbinate a schede madri socket AM3+. E' il rivenditore nord americano blt ad aver pubblicato, a questo indirizzo, i primi prezzi di processori in versione box.

Queste le versioni di processore per le quali sono apparse online indicazioni di prezzo:

  • AMD FX-8350 - 8 core, frequenza di clock di 4GHz; clock boost 4,2GHz; 8MB L2 + 8MB L3 cache; TDP 125W - prezzo indicativo $253
  • AMD FX-8320 - 8core, frequenza di clock di 3,5GHz; clock boost 4GHz; 8MB L2 + 8MB L3 cache; TDP 125W - prezzo indicativo $242
  • AMD FX-6300 - 6core, frequenza di clock di 3,5GHz; clock boost 4,1GHz; 6MB L2 + 8MB L3 cache; TDP 95W - prezzo indicativo $175
  • AMD FX-4300 - 4 core, frequenza di clock di 3,8GHz; clock boost 4GHz; 4MB L2 + 8MB L3 cache; TDP 95W - prezzo indicativo $131

Questi prezzi non sono ovviamente coincidenti con quelli che AMD ufficialmente praticherà nel proprio listino prezzi, una volta che i processori debutteranno sul mercato. Trattandosi di preordini è presumibile che i prezzi siano leggermente più elevati rispetto a quelli che saranno praticati al debutto, come del resto accade spesso con hardware non ancora sul mercato.

Ricordiamo come i processori AMD FX della famiglia Vishera introdurranno la nuova architettura Piledriver per la componente CPU, grazie alla quale si dovrebbe ottenere un incremento nelle prestazioni velocistiche rispetto ai modelli attualmente presenti a listino. La microarchitettura di base resterà quella introdotta con le soluzioni FX della famiglia Bulldozer: troveremo quindi controller memoria dual channel DDR3 integrato, con cache L2 da 2 Mbytes per ogni modulo (un modulo è costituito da una coppia di core integer) e cache L3 unificata tra i core da 8 Mbytes.

Questi processori dovrebbero debuttare nel corso del mese di ottobre, di fatto in concomitanza con le soluzioni AMD della famiglia A basate su architettura Trinity. Queste ultime sono APU, dotate al proprio interno di architettura di CPU sino a 4 core e di GPU.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
greeneye21 Settembre 2012, 10:37 #1
Facendo le dovute proporzioni l'8350 verrebbe a costare in italia 230€ posizionandosi tra gli i5 e gli i7.
Strato154121 Settembre 2012, 10:42 #2
Dai prezzi non ancora ufficiali penso che non saranno un grande miglioramento rispetto a ciò che già è presente e dubito fortemente che possano pareggiare anche solo con sb.
Staremo a vedere, se non si riprendono questo giro è davvero dura,vanno meglio con le apu però.
sbudellaman21 Settembre 2012, 12:08 #3
Sono proprio curioso...
TecnologY21 Settembre 2012, 12:35 #4
potevano mettere a prezzo minore l'8320 vista la differenza di mezzo ghz
Snickers21 Settembre 2012, 13:18 #5
Se vogliono vendere qualcosa, l'8350 DEVE stare non oltre i 210€ (ma direi che idealmente dovrebbe essere 199 8350 e 169 8320)
Shark 8721 Settembre 2012, 14:56 #6
ma speriamo che almeno con i7 sb siano alla pari...e abbiano apportato altre migliorie e nn solo i 4ghz....
Sevenday21 Settembre 2012, 15:10 #7
Presumo che i prezzi saranno in linea con le soluzioni attuali, il problema sono i bench, speriamo siano un pò più performanti, soprattutto per i consumi; ma dubito...
Nforce Ultra21 Settembre 2012, 17:28 #8
Originariamente inviato da: Sevenday
Presumo che i prezzi saranno in linea con le soluzioni attuali, il problema sono i bench, speriamo siano un pò più performanti, soprattutto per i consumi; ma dubito...


Non penso che avranno dei consumi migliori dei BD, con l'affinamento del processo produttivo avranno a parità di consumi maggiore frequenza e un pizzico di ipc in più. Il miglioramento dipenderà da quello, sarà solo da vedere a quanto ammonterà tutto questo...in ST penso che rimarranno comunque lontani dai Sandy/Ivy Bridge
banaz21 Settembre 2012, 17:39 #9
beh l'esacore per sostituire il mio 720x3 a 120euro mi sembra più che appetibile ...
El Roy21 Settembre 2012, 18:18 #10
Originariamente inviato da: banaz
beh l'esacore per sostituire il mio 720x3 a 120euro mi sembra più che appetibile ...


Anch'io ho il Phenom 720 X3 portato a X4 e non va affatto male affiancato a una AMD 7970. Nel caso dovessi aver necessità di cambiare opterei per un 8 core sperando sia compatibile con la mia mobo serie 890. Gli attuali BD lo sono.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto